giovedì 29 ottobre 2015

UNA MATRICIANA con BARBATTA

Sono giorni ormai che l'ho fatta..ma ne sento ancora il gusto..
CHE BUONA!!
Pochi semplici ma BUONI...ingredienti!!


INGREDIENTI:
Pasta tipo spaghetti
Passata di pomodoro
Trancio Barbatta tagliata a pezzetti  Norcineria Pizzoni
olio evo
sale  pepe q.b
basilico tagliuzzato a mano
pecorino  romano grattugiato

PROCEDIMENTO
In una padella olio e barbatta a rosolare lentamente ,facendo in modo che quasi si sciolga,
aggiungere la passata di pomodoro,il sale ed il basilico.Cuocere fino ad addensare il sugo
e condire la pasta che si preferisce...Io ho usato Spaghetti ,cotti al dente ,insaporiti con sugo ,
tanto formaggio e un pizzico di pepe!!





7 commenti:

Luna B ha detto...

Già di mio adoro i primi piatti con sughi e creme che quindi permettono di fare una mega scarpetta, in più non so resistere a questo condimento piccantino :D Per cui..piatto perfetto direi!

andreea manoliu ha detto...

Ma che piatto sugoso e gustoso, gnam, gnam !

Alex ha detto...

Il basilico nella amatriciana no però, dai...

Alessio

Enza ha detto...

Caro Alex(Alessio) ,nessuno ti obbliga a metterlo,a me piace..
è giusto avere gusti e modi di cucinare diversi..
pensa che a volte metto anche la cipolla...che dici?? merito la scomunica??
Ciaoooo


N.B..ti rispondo qui non sapendo dove farlo

Alex ha detto...

Ciao Enza, grazie per il commento.
Ci mancherebbe altro, puoi e devi metterci quello che vuoi.
Solo che non è più amatriciana come da ricetta originale.
Ma lo dico senza alcuna polemica, ci mancherebbe.
Ti leggo sempre, mi piace molto il tuo blog.
Un saluto,
Alessio

La cucina di Molly ha detto...

Che buona amatriciana, gli farei anche la scarpetta! Un abbraccio e buona festa di Ognissanti!

Sabrina Rabbia ha detto...

davvero da leccarsi i baffi!!!!Baci Sabry