venerdì 24 aprile 2015

DANUBIO dolcemente RIGONI!!


Erano anni che non ne facevo....me li ha chiesti mia nipote ed allora.............
ho ripreso il mio quadernone ed ho ritrovato la vecchia ricetta che mi diedero oltre 13 anni fa
quando comprai il bimby(con qualche mia variante)....ed allora ho deciso di farlo sia  dolce che salato
Oggi vi lascio quello dolce....
Dimenticavo...ora....  impasto con il Ken....il bimby lo ha preso mia figlia....


INGREDIENTI:
250g.farina manitoba
250g.farina 00
4 uova(sbattute...conservatene un cucchiaio per spennellare)
1 cubetto di lievito
100g.burro
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di zucchero
latte q.b

PER farcire.
Nocciolata Rigoni di Asiago
Fiordfrutta di Prugnole Selvatiche Rigoni di Asiago

PROCEDIMENTO:
Sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di latte  con 1 cucchiaino di zucchero,impastiamo con esso
un paio di cucchiai di farina e formiamo un panetto che lasceremo riposare fino al raddoppio.
poi nell'impastatrice uniamo,il panetto lievitato,il burro fuso e freddo, le  uova  ,il restante
zucchero,il sale e la restante farina.  Impastiamo il tutto fino a farla diventare liscia ed elastica.
Rimettiamo a crescere l'impasto,poi lo dividiamo in palline,che farciremo a ns piacimento e
metteremo a rilievitare in teglie foderate con carta forno ,una accanto all'altra ,ancora x una mezz'ora!
Spennellate con l'uovo avanzato ed infornate a 180° x circa 30'!!





1 teglia con nocciolata Rigoni
1 teglia con Fiordifrutta di Prugnole selvatiche





Cosparsi di tanto zucchero a velo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Indovinate quale Danubio  è finito per primo???

mercoledì 22 aprile 2015

PER chi AMA INVASARE e IMBOTTIGLIARE

Per chi come me ama preparare ,liquori,sciroppi,confetture,conserve casalinghe....
Oggi voglio presentarvi uno shop online ...dove potremo trovare tutto quanto ci occorre per
invasare ed imbottigliare...
 Su : www bottiglie-e-vasi. it.......avrete la possibilita' di trovare bottiglie delle piu' svariate forme,
ce ne sono piu' di 300 tipi...a forma di animale,classiche bianche ,colorate,marroni per birre..
bottigliette per medicine e tanto altro...Cosi' pure per i vasetti...di ogni grandezza ,sia di vetro che di
ceramica,per alimenti,per medicinale,per cosmetici,profumi...INSOMMA ..per tutto quanto ha bisogno di essere invasato e imbottigliato.
Ovviamente ogni bottiglia e vasetto ha il suo  proprio tappo.

Se vi piace l'idea addirittura potreste farvi creare apposite bottigliette personalizzate per farne bomboniere...come in questo caso......davvero un'idea carinissima!!


Oltre a questi prodotti in questo shop..potremo trovare,bicchieri,brocche e tazze,articoli da regalo,
damigiane ,accessori,confezioni.....e tanto altro.
L'azienda si trova a Sessenhausen, un piccolo villaggio nel Westerwald ..in Germania,io ho avuto il
piacere di contattare la Signora Florio che si è mostrata persona gentilissima e che mi ha inviato delle cose
carinissime!!

ecco qualche esempio di cio' che potrete trovare..
bottiglia a forma di elefantino..
a forma di porta di Brandeburgo!!!!!!!!!!! e tanto altrooo

Presto vi faro' vedere come ho utilizzato io le bottigliette avute in omaggio ..per ora vi lascio
invitandovi a fare un giro in questo simpatico e interessante shop!!


martedì 21 aprile 2015

LASAGNETTA,FAVE e CIPOLLE ..per VICTUM CAFE!!!!!

Mi è stato chiesto di preparare...
una ricetta per Victum Cafe..un angolo di Mediterraneo a Milano!!!

Un BAR-STORE  in piazza Tricolore ..dove è possibile fare,pranzi,cene,colazioni con i migliori
prodotti culinari della tradizione italiana...come ,olio,vino,pane,pasta,conserve,miele, salumi...
il meglio ovviamente delle 20 regioni italiane!!
Da Victum oltre che mangiar bene..si puo' anche assistere ad una presentazione a tema di libri,
ad una esibizione in cucina...o feste private...tutto è a disposizione su richiesta!!
Non vi resta che ...se siete o vi capitera' di essere in zona di  recarvi personalmente ...
di entrare e..................
gustare le ottime proposte offerte da Victum Cafè ....


Con uno dei loro prodotti di eccellenza...Mostarda di Cipolle Rosse..ho preparato
una :LASAGNETTA di FAVE e CIPOLLE ...io l'ho trovata buonissima visto che a me piace
quel gusto agro-dolce!!
in questo modo:

INGREDIENTI:
Sfoglia di pasta all'uovo
abbondanti fave fresche ,private di buccia esterna
cipollotto  bianco fresco
fette prosciutto crudo (tritate
olio evo q.b
vino bianco per sfumare
mostarda di cipolla rossa
formaggio a pasta molle
grana grattugiato
sale e pepe q.b

PREPARAZIONE
Dopo aver sbucciato e spellato le fave fresche,ripassarle in padella con prosciutto e cipolla,
salare,pepare,bagnare con il vino ,sfumare e dopo pochissimi minuti spegnere.(pronta la salsa)
Intanto sbollentare appena le sfoglie di pasta, scolarle in acqua e ghiaccio , stenderle  su di un
canavaccio pulito e dividerle a meta'.Montare la lasagnetta in questo modo:
Sul fondo poca salsa di fave,mezza sfoglia,fave a coprire,poi ancora sfoglia e formaggio molle e mostarda,ripetere di nuovo i 2 strati e finire con la sola sfoglia ricoperta da formaggio grattugiato
e poco condimento della salsa di fave!!






sabato 18 aprile 2015

POLPETTONE PASQUALINO e CAVOLO al GRATEN!!!!!

Augurandovi  un ottimo WE...vi lascio questa ricettina..buona..buona!!!

Ormai saprete che nella mia cucina  non  si butta via niente ...
in questa occasione..dopo aver visto girare per giorni  i soliti salumi e uova sode
per Pasqua....ho deciso di "eliminarli" in un bel polpettone dal nome "Pasqualino!!

INGREDIENTI..x l'impasto di carne
500g.di macinato di manzo
pane ammollato e strizzato (in acqua)
circa 100g.di ricotta romana
2 uova intere
formaggio grana grattugiato
sale e pepe
PER il RIPIENO
friarielli , broccoli o spinaci (io spinaci
3 uova sode
salame, capocollo,pancetta  avanzati,
formaggio Piave Dispensa dei Sapori Agriform

CONTORNO:
cavolo lesso
salsa besciamella
formaggio Piave
prosciutto cotto
formaggio grana  grattugiato
polenta di mais  Cascina Artusi q.b
pane grattugiato q.b
sale,pepe q.b

PROCEDIMENTO:polpettone al Cartoccio!!
Impastare ,carne,pane,formaggio grattugiato,ricotta,sale,pepe e uova.stendere ,su carta forno
e faricire con ...spinaci,salame,capocollo,pancetta,formaggio Piave a pezzettoni e al centro le
uova divise a meta'.Avvolgere il tutto aiutandosi con la carta,chiudere a mo' di caramella ,infilare
qualche pezzettino di burro e cuocere in una teglia per circa 1 ora, a 180°!!
(una cottura con pochissimo condimento))
PROCEDIMENTO:cavolo
Sbollentate un cavolo(lavato prima) in acqua e sale..
Intanto preparate una classica salsa besciamella ,arricchendola con del grana grattugiato.
Pronto il tutto, iniziate a comporre .versando in una teglietta qualche cucchiaio di salsa,
coprite con le cimette di cavolo,altra salsa e fette di formaggio e prosciutto a coprire,infine ancora salsa,pepe ed un misto di:formaggio grattugiato , pane grattugiato e polenta di mais!!
In forno a circa 200° x 15'



PRIMA di tagliare il polpettone,aspettare che raffreddi e BUON APPETITO!!




Da bere .....................TEO!!!!!!!!!!!!!
un  vino rosso con uve miste di barbera e freisa della Cantina Poggio distribuito da
"I Colli del Bio"..ha un gusto morbido e piacevole ,leggermente vivace!!

domenica 12 aprile 2015

UOVA e COLOMBA???..uniti per un degno riciclo .. ZUCCOTTO!!!



Quante di voi avranno per casa avanzi di uova e colombe Pasquali
Io.. poi.. non amo per niente la colomba...e quindi cerco sempre il prima possibile
di cambiarle i connotati per consumarla.
Stavolta in questo modo:

(non ci sono dosi precise visto che è un dolce del riciclo)
INGREDIENTI:
avanzi di colomba senza canditi (a fette sottili
formaggio molle
ricotta (passata al setaccio)
zucchero a velo
panna semimontata
topping Fabbri  gusto.. Acero
gelatina in polvere Az Fabbri
latte di  mandorla Az Fabbri
panna montata
cacao in polvere...amaro
uova  ..al.... latte e fondente (rigorosamente frantumate)
 PROCEDIMENTO
Come prima cosa ho tagliato la colomba,privandola di zuccherini e mandorle,ho rivestito di pellicola
uno  stampo per zuccotti ed ho iniziato a foderare con le fette di colomba,che ho poi con un pennello, imbevute di latte di mandorla.Ho riposto lo stampo in frigo ed ho iniziato a semimontare
la panna,tolta la quale ho montato:ricotta setacciata,formaggio molle e zucchero a velo,aggiungendo
a filo il topping di Acero.Solo in ultimo ho mescolato la panna!
Ripreso lo stampo ho fatto un primo strato con la crema ed a seguire, il ciocco frantumato .ricoperto
ancora con fette di colomba imbevute di latte di mandorla...ed ancora crema , tanto ciocco e fette imbevute!!
Riposto in frigo qualche ora per permettere al tutto di amalgamarsi,l'ho capovolto sul piatto e decorato con panna montata e  spolverato con tanto,tanto, cacao amaro!!














sabato 11 aprile 2015

I COLLI DEL BIO

Buongiorno Gente..tutto bene?? Spero abbiate trascorso una Serena pasqua!!


Oggi voglio farvi conoscere Paolo e Tiziano,2 soci in affari e amici nella vita, con una grande
passione in comune per un'agricoltura attenta alla cura per l'ambiente,la tracciabilita' del prodotto,
rispetto e devozione quindi per i consumatori!!
La passione di Tiziano è legata a suo nonno Angelo Bertolotti che possedeva terre sulle colline di
Montegioco e dava lavoro a molte persone,per cui , ben noto nella piazza di Malaspina a Tortona
come "l'Urtlan Angelo"".Tiziano quindi si occupa di marketing del sito "I Colli del Bio"
Per Paolo l'origine di tutto è stato il suo papa' Carlo,che da semplice garzone della  macelleria Merlini a Milano,ne è diventato proprietario insieme ai fratelli Pietro e Lino..i primi a frequentare la scuola per macellai,hanno poi  aperto diversi negozi per poi ritornare alle loro origini nel Pavese dove hanno continuato la loro attivita' di macellai..Per cui Paolo è cresciuto fra i profumi di carni e salumi di prima scelta e ha potuto fare l'apripista in questa avventura agli altri partner!!
Il  progetto di Paolo e Tiziano parte dal Piemonte,specificamente dalla provincia di Alessandria...nel Tortonese e coinvolge quattro province italiane,che permetteranno di far arrivare sulle ns tavole solo prodotti di aziende agricole serie e rispettose del made in Italy!!

Il compito dei 2 amici  con il loro sito è quello di far conoscere l'arte del buon bere e mangiare,
attraverso i prodotti biologici delle 4 province che ci presentano,stimolando i ns sensi !!
Quindi .....visto che ..." Chi non mangia non fa briciole"
Vi invito a sbirciare nel loro sito ricco di ogni bonta'...formaggi,salumi,vini,farine,pasta,legumi,
funghi,conserve e tanto altro....sono sicura non vi pentirete e saprete approfittare di queste delizie!!


I COLLI Del BIO

                                                           Paolo e Tiziano!!!
  A prestissimo con ricette con loro prodotti!!

mercoledì 1 aprile 2015

TORTA( rustica ) di MELE e CIOCCOLATO

Come molte di voi sanno.....
in questo periodo scappo dal blog....difficilmente posto ricette
prettamente Pasquali...Ma quando posso.. mi rifaccio passate le feste...
Per cui ora vi lascio questa rustica Torta di mele AUGURANDO a TUTTI VOI..e FAMIGLIA

------------------------------------Una SERENA -SANTA PASQUA-------------------------------------------



Da una ricetta  di Antonio CAFIERO    Con le mie modifiche in parentesi






INGREDIENTI:

500g.mele golden..........( io annurche
150g.zucchero di semola............ (io ho messo miele di fiori Mielbio Rigoni  di Asiago 180g.farina...............( io 150g farina x dolci + 80g.farina di grano saraceno Cascina Artusi
3 uova intere
50g.di rum.............. (io brandy
100g.latte...................... (   io 100g. di ricotta di bufala
100g.cioccolato al latte  (io chicchi di ciocco fondente
1 pizzico cannella in polvere (omessa)
1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b




PROCEDIMENTO:
Sbattere uova ,sale e  zucchero.Unire le farine ed il lievito setacciate,poi la ricotta sciolta nel  latte
ed il brandy,mescolare formando una similpastella,nella quale mescolerete le fettine di mela e i chicchi di cioccolato .Versate in uno stampo imburrato,cospargete di zucchero a velo(io non ho fatto quest'ultimo  passaggio)e infornate a 170° x circa 1 ora!!
IO .....una volta cotto e tiepido ho cosparso di zucchero a velo!!