sabato 6 febbraio 2016

SPAGHETTI con POMODORO DL PENDOLO (O'PIENNOLO)



Di una bonta' unica....i pomodorini del Pendolo...da noi...Piennolo..
un pomodorino col pizzo che si coltiva nelle zone vesuviane,al quale viene dato questo
nome perche' messi vicini a grappolo, si appendevano ai soffitti!!
un ns grande vanto...
Durante il periodo invernale,specialmente x il periodo natalizio nelle case dei napoletani se ne vedono molti appesi fuori ai balconi....ed anche da me non manca mai!!

Fate imbiondire aglio e olio,versate i pomodorini  schiacciati con le dita ,un pizzico di sale
e fateli leggermente appassire...se ne avete aggiungete del basilico fresco!!
(a me mancava quel giorno)
Condite con questo delizioso sughetto....spaghetti o vermicelli....o magari delle pennette
e  consolate il vs palato!!





martedì 2 febbraio 2016

POLENTA ai FORMAGGI con FUNGHI ..bianchi e rossi!!

 Per fortuna x qualche az ho potuto rimediare con nuiove foto...ma x altre è stato impossibile..
me ne dispiace molto..spero capiscano!!


Ben sapete quanto io ami la polenta...
stavolta l'ho mangiata con i funghi...cotti in due modi...


INGREDIENTI:
polenta ..farina di mais e grano saraceno  macinata a pietra Az Artusi cotta in acqua e sugna
funghi pleurotus ostreatus ....volgarmente chiamati Orecchioni
pomodori pelati al basilico
olio evo
aglio tritato L'Aroma
peperoncino in polvere Az L'Aroma
PROCEDIMENTO:
Dopo aver lavato e tagliato a pezzettoni i funghi ,metterli in una padella con coperchio per eliminare
i liquidi in eccesso,scolarli e rosolarli con olio e peperoncino,aggiungere i pelati,salare e portare
a cottura,Una volta cotti versare sulla succulenta polenta!!



INGREDIENTI
polenta Az Artusi .............pasticciata con provolone piccante
funghi champignon
cipolle rosse
olio evo
PROCEDIMENTO
Pulire,lavare ed affettare i funghi molto sottili (con mandolina )
allo stesso modo tagliare le cipolle.
Versare in padella con olio,prima le cipolle,stufarle e unire i funghi (sbollentati),salare e portare a cottura!
Una volta cotti versarli sulla polenta e godere appieno di tale bonta'!!


domenica 24 gennaio 2016

RISOTTO al PROFUMO di MARE

Nulla da fare x le foto....perse tutte...nessuna possibilita' di recupero!!
Rifacciamo tutto da capo x quel che posso e di sicuro non lascero' piu' foto nel cell..
le passero' subito sul pc!!




INGREDIENTI:x4

400g.riso carnaroli Cascina Artusi
10 gamberoni(sgusciati)
1,500kg di frutti di mare(vongole,lupini di mare,telline,tartufi di mare,fasolari,padelle
un mazzetto di rucola(lavata e tagliata a pezzi
olio evo
aglio tritato
mezzo bicchiere di vino bianco Chardonney La Piotta
brodo di teste e gusci di gamberi schiacciati(in acqua con cipolla e prezzemolo a bollire x 20'

PROCEDIMENTO:

In una capace casseruola alta,imbiondire olio e aglio,aggiungere una manciata di rucola e
tutti i frutti di mare,coprire e appena aperti tirarli via con la schiumarola ,conservarli in un
recipiente coperti...Ora versare di colpo il riso,tostato il quale,bagnare con il vino,sfumarlo
e proseguire la cottura aggiungendo il brodo all'occorrenza.A meta' cottura unire i pezi di gamberi ,e..
poco prima di spegnere, unire altra rucola e i frutti di mare,mantecare e servire !!









Su questo profumato risotto un ottimo vino bianco Chardonnay Az La Piotta


venerdì 15 gennaio 2016

RICOMINCIAMO?? con CONIGLIO SPEZIATO

DOVE eravamo rimasti???................


Carissimi tutti....
Vi ringrazio di cuore per l'interesse  dimostrato..
Rieccomi...non ancora ristabilita del tutto..la caduta ha portato ulteriori conseguenze....
ma  sono speranzosa di riprendere in mano il mio blogghino..
Di certo il 2015 è terminato da schifo...ma il 2016 è iniziato alla grande...Si PROPRIO alla GRANDE
..NON spaventatevi...ormai per la  SALUTE... ho gia' dato...Il problema ...E' che............
NON ho piu' nessuna foto nel telefonino...SVANITE....tutte ...
foto del piccolino (dalla nascita),delle nipotine,eventi vari....e TUTTE le foto di ricette fatte nei mesi
scorsi con prodotti di vari sponsor...non capisco come sia successo...ho una rabbia..perche' non potro' ripetere le ricette, i prodotti sono ormai finiti...Mi hanno dato  pero' ,una piccola speranza che si possano recuperare le foto ..vi faro' sapere...
 per ora.... RICOMINCIAMO!! e molto presto passero' a ringraziRVI!!UN ABBRACCIO!!



Piu' POI che PRIMA...dovro' decidermi a fare un corso di fotografia...
ragazze mie son proprio una schiappa.....

INGREDIENTI:
coniglio intero circa 1,500kg..tagliato eviscerato lavato
condimento per sughi    in
salvia,rosmarino,peperoncino,aglio secco
2/3 cucchiai di passata di pomodoro
farina q.b
1 bicchiere di vino rosso Bonarda Az Padroggi La Piotta 
1 dado estratto con funghi



PROCEDIMENTO:
Dopo aver lavato e fatto spurgare (in pentola coperto) i pezzi di coniglio,risciacquarlo
e passarlo in poca farina,rimetterlo in una capace casseruola con olio e condimento  , farlo dorare,
aggiungere gli altri aromi   ,bagnare con il vino ed appena evaporato,salare ,mettere il peperoncino
e la passata,allungare con mezzo bicchiere di acqua e il dado di funghi.Coprire e portare a cottura,
fino ad addensare il tutto!!

Servito con i ns friarielli

La Bonarda è un vino che di solito accompagna salumi,carni rosse...io invece ho voluto abbinarla
a questo piatto e l'ho trovato perfetto!!

Insaporitori  e aromi usati ......... Az ...l'AROMA,con grande esperienza  da 20 anni sul mercato
con grande attenzione alle materie prime ..un marchio quotidianamente in ascesa,apprezzato
su tutto il territorio nazionale...vi invito a visitare il loro sito per conoscere le varie linee che produce
 e a  provare i loro prodotti!!

mercoledì 23 dicembre 2015

AUGURISSIMI!!!

Carissimi TUTTI,
manco dal blog e da voi da un po' di giorni..non per mia colpa..o meglio
per colpa mia SI  ma involontaria....
IN SEGUITO ad una brutta caduta in casa...ho una gamba fuoriuso,,,,
Niente di rotto...ho fatto lastre ecc...ma per il forte trauma si sono rotti i capillari,
la gamba è nera dal ginocchio in giu'...per cui si è manifestata una brutta FLEBITE...
che mi procura forte dolore e gonfiore....e dovro' fare un bel po di puntutre di calciparina
per evitare il rischio di una trombosi....
Sono nervosa da paura,sembro una pila elettrica...avevo tanto d fare ma proprio non me la sento.
Ho aspettato fino ad oggi a scrivere perche' speravo di stare meglio e poter passare da  VOI  per
gli auguri...ma non me la sento perdonatemi!!
 Appena staro' meglio tornero'...per ora lascio qui a TUTTE VOI che passerete i miei piu' sinceri


AUGURI per un FELICE e SERENO NATALE!!


a presto....SPERO!!!!!

lunedì 14 dicembre 2015

UN PENSIERO DOLCE!!

Un pensiero...è sempre gradito..se  poi  dolce ..lo è ancora di piu'!

Questo è quanto afferma ...e mi trova perfettamente concorde...
una delle piu' note  cioccolaterie  artigianali di  Milano ....
BOERI S.r.l.....Via Bartolomeo Sestini,32--MILANO
amministrata da Daniela Gerosa,persona squisitamente gentile ,
con una grande passione e conoscenza della cioccolata....
La storia di questa cioccolateria nasce con gli omonimi Boeri (cioccolatini)..poi nel tempo
si è trasformata in un laboratorio nel quale si soddisfano le piu' variate esigenze dei tanti clienti!
Per le varie creazioni vengono usati vari tipi di cacao,privilegiando per i cioccolate extra---fondenti
delle miscele Ecuador che donano maggior forza e aroma!
Oltre al cioccolato fondente si lavora cioccolato bianco,colorato e finissimo al latte!!
Quindi solo materie prime di ottima qualita'!!
Fate un salto nel sito e per chi puo' a Milano al loro spaccio...credo non ve ne pentirete!!


Ed ecco alcuni esempi che si possono trovare in questo periodo natalizio...

Appena arrivato il pacco ho aperto questa scatola a forma di albero di Natale ed al suo interno
ho potuto trovare e gustare dei cioccolatini superbamente buoni!!


venerdì 11 dicembre 2015

TORTA CIOCCOPERE


Usando come contenitore il secchiello dello yogurt...


INGREDIENTI:
2 yogurt bianchi
4 zucchero di canna
5 farina x dolci
1 cacao
1 olio di arachidi
5 uova intere
2 bustine lievito dolci
200g.amaretti
pere... Decana e Abate,(lavate,sbucciate e tagliate a fette spesse

PROCEDIMENTO:
Mescolare tutti gli ingredienti,versarne una parte in teglia oleata (spray x teglie),farcire
con le pere e amaretti sbriciolati a mano,coprire con il restnte impasto e decorare con amaretti interi!
Infornare a 180° x circa 30'