martedì 23 ottobre 2012

CALAMARATA con SCIURILLI e COZZE

 Conoscete i fiori di zucchine chiusi??
Per lo piu' si vendono  i fiori di zucca e zucchina aperti per farli ripieni..ma questi chiusi non è facile trovarli...da noi è possibile  in questo periodo e costano pure un tantino caro...ma una tantum..
val bene la spesa!!


Per chi non li conoscesse metto foto e spiegazione sul come pulirli!!
per prima cosa togliete le spine intorno al fiore chiuso, poi evitando di spezzare tutto il gambo togliete i filamenti spinosi ,è un lavoro lungo e noioso ma  il gusto vi ripaghera' del lavoro svolto..
poi li lavate per piu' volte e li cucinate nel modo preferito..
Vi do' qualche suggerimento...ottima la frittata,in zuppetta....e con la pasta di cui vi do' la mia ricetta!!

INGREDIENTI:
500g fiori di zucchine verdi piccoli e chiusi
400g pasta artigianale tipo calamarata che volendo potrete agevolmente comprare sul sito    Delizie Italiane
2 kg di cozze
olio evo Dante
aglio
sale linea classica Gemma di mare
pecorino stagionato Fiore di Saccargia Italian foods & goods
pepe q.b
Per prima cosa puliamo i "sciurilli" e le cozze,poi ..in una capace padella uniamo aglio e olio e rosoliamo
aggiungendo poi i sciurilli,saliamo e facciamo cuocere per 5/6' coperto poi scoperchiamo e facciamo
asciugare.Intanto in una pentola con 2 dita di acqua bollente leggermente salata versiamo le cozze e
copriamo..lasciando cuocere giusto il tempo che tendono ad aprirsi.,spegnete e una volta tiepide,apriamole
e togliamo l'eventuale"bisso"..e mano a mano versiamole nella padella dei "sciurilli",finita questa operazione,aggiungiamo.. filtrandola..circa 1 bicchiere di acqua delle cozze.Ora non ci resta che cuocere
la pasta..ovviamente aldente..che verseremo poi in padella a mantecare con l'aggiunta di pecorino a scaglie
a fiamma vivace..fino ad assorbire tutto il liquido in eccesso!!
Servite ancora con una grattatina di pecorino e una spolverata di pepe nero!!

 QUESTO il piatto finito!!
 Piatto Green Gate
tovaglietta Amo la Casa
I miei si sono consolati..come diciamo a Napoli!!

11 commenti:

SQUISITO ha detto...

che spettacolo di pasta...irresistibile!
bravissima
baci

ISABELLA ha detto...

Enza che tristezza sabato ,il tuo piatto e' eccezionale un bacione ISA

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Grazi mille per averci detto la differenza tra i fiori di zucchina chiusi e quelli grandi aperti. In effetti ho sempre comprati quelli aperti :) Ottimo piatto!

Maria Grazia ha detto...

Mai mangiati i fiori chiusi, grazie della spiegazione! La pasta invita subito all'assaggio.

golosi pasticci ha detto...

é quasi ora di pranzo e questa calamarata la sto mangiando con occhi!!!!

giusy farena ha detto...

MAI VISTI PRIMA,SONO CURIOSA, CHISSà CHE BUONI!!
BRAVISSIMA

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

La foto mette voglia di provarla, gli ingredienti tra l'altro mi piacciono tutti e molto!

Scarlett: ha detto...

mado' Enza che fame mi hai fatto venire..ora mi tocca venire..pure la rima bello davvero sto piatti brava!!!

Alda e Mariella ha detto...

E ci credo che i tuoi si sono consolati, la calamarata con sciurilli e cozze non è da tutti! Complimenti e bacioni cara Enza!
A presto!

Donaflor ha detto...

e non immagini quanto mi consolerei io davanti a tanta bontà...con le cozze poi che adoro questo piatto è stragustoso!
bacioni
ps: bello il nuovo vestito del blog!

Michela ha detto...

davvero invitante questo piatto, mi è venuta fame ;)

complimenti per il blog, l'ho scoperto per caso e mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori, molto belle tutte le ricette che hai proposto!

passa anche da me se ti va ;)

a presto,
Michela