domenica 22 aprile 2012

PRANZO della DOMENICA

 Penne Zite rigate con sugo al lardo,mantecato con ricotta salata
rivisitazione dei "Mzaniell allardiat""
INGREDIENTI:
Penne zite rigate Le Gemme del Vesuvio
Ricotta salata Caseificio Spadi
Lardo d'Arnard (Cibi Reali
Passata di pomodoro
basilico
sale iodato Gemma di mare

(servito in piatti GreenGate)

 Pestate,tritate,tagliuzzate o come diciamo noi.....ALLACCIATE il lardo e una cipolla bianca
fino a farlo diventare una crema..(mi ha aiutato il "burbero con la sua accettina piccolina)
 mettete il tutto in un tegame e fate andare a fiamma viva..fino al completo scioglimento del tutto
aggiungete la passata,il sale e tanto basilico.Cotta la pasta mantecate con la ricotta salata,servite
aggiungendo ancora sugo e formaggio grattugiato...Da leccarsi i baffi!!!!!!!!!

Devo dire che il profumo di questo ottimo  lardoche non avevo mai mangiato,
 sgrassato per bene e ricavato dalla spalla del maiale con le sue erbe ha invaso casa.
 ....e poi molto morbido..non è stato difficile batterlo..di solito il lardo e duretto da pestare.
l ..questo invece è perfetto..Ve lo consiglio!!
 FILETTO di MAIALE ai FUNGHI e PANNA!!!
INGREDIENTI:
Filetto di maiale tagliato a tranci (1Kg)
Funghi misti concelati (750g)
Vinchef mezzo bicchiere
farina q.b
Panna 2 buste piccole
100g.burro Fior di panna Inalpi
100g.olio evo Dante
sale Gemma di mare
un cipollotto bianco
brodo q.b

Dopo aver tagliato a fette il filetto,passatelo nella farina e rosolatelo in una capace padella
(io ho usato questa con manico ricurvo G Zero),con olio e burro in parti uguali....
aggiungete ora il cipollotto,imbiondite e bagnate con mezzo bicchiere di Vinchef,salate
e coprite,dopo circa 10' versate i funghi,alzate un po' la fiamma,aggiungete del brodo vegetale e ricoprite:
Portate a cottura ancora per 15/20',scoperchiate ,fate asciugare  se occorre e versate la panna.
mantecate sul fuoco... e servite!!

 CIOCCOPANNA in bicchiere con CALDARROSTE Sciroppate e cucchiaio di sfoglia
INGREDIENTI:
Bevanda al cioccolato fondente  S.Martino
latte
Panna montata
Caldarroste Sciroppate Prunotto
pasta sfoglia pronta
Un dessert,semplice e goloso in men che non si dica....COSI':
Con la sfoglia pronta fate dei torcetti di pasta,spolverizzate con zucchero e cuocete a 180°,
intanto preparate la cioccolata seguendo le istruzioni della scatola e fatela raffreddare
addensera' di piu',montate la panna e...via col montaggio.................
in un bicchiere capiente(questi miei sono della mia nonna....avranno una ottantina di anni)
versate il ciocco con pezzetti di caldarroste ,aggiungete la panna e decorate con torcetto di sfoglia
e con una caldarrosta....io ho dimenticato,sempre di fretta,ma potete spolverare il tutto con cacao amaro..
e sara' ancora piu' buono!!
e anche questa è fatta!!
BUONA SERATA !!!

20 commenti:

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Mi hai fatto venire di nuovo fame , i tuoi piatti sono troppo invitanti, mi ci fare la scarpetta!!
Buona serata carissima bacioni

Mary ha detto...

BUONISSIMO CON QUEL SUGO DA LECCARSI I BAFFI.

blu notte ha detto...

buoni gli ziti col lardo d'Arnad fa la differenza davvero... lo conosco bene... vedi che m'invito per la prossima XD bacione!!

dolcitortesalate ha detto...

Che buone le caldarroste con la panna!Ciao Enza...!Angela

Ilaria ha detto...

Che buoniiiiii. Quella pasta bella cremosa mi piace tantissimo.
Buona serata!

EMI ha detto...

Enza che dire?tutto ottimo!!!ciaoo

nannina65 ha detto...

Ciao Enza, un pranzetto con i fiocchi, complimenti, ma non avevo dubbi se uno è chef. Ciao cara.

Doris ha detto...

Domenica prossima vengo a pranzo da te!!!! Bravissima..mi hai fatto venire una fame..! :)

Ombretta ha detto...

Che primo gustoso e invitante!!! Troppo buono:-) baci

Giovanna ha detto...

q

Maria Luisa ha detto...

Un menù da leccarsi le sopracciglia!!! Sei un fenomeno Enza...mi piace tutto, non rinuncerei a niente....buona settimana carissima!

isaporidelmediterraneo ha detto...

Quel piatto con il sugo Enza e' semplicemente spettacolare.
A presto e di Domenica e' sempre una festa culinaria

renata ha detto...

Ma che pranzoooooooooooooo
Complimenti Enza!!!!!!!Tutto meraviglioso anche se io mi fermerei alla pasta!!!!!Doppia porzione per me!!!!!

elena ha detto...

Caspita che pranzetto domenicale... domenica prossima vengo da te?

Grazie Enza di essere passata e di avermi "trovata", anch'io mi iscriverò tra i tuoi amici così non ci perderemo di vista, bacioni
ele

carla ha detto...

che bel piattone succulento!

Artù ha detto...

Wow che delizia, tutto ottimo...ma quando vengo a pranzo da te??

Antonio Caggiano ha detto...

Ciao Enza:) Grazie per la visita:) E a presto:)

v@le ha detto...

questa coppa è una vera delizia :)

Mafalda ha detto...

ciao, un menù fantastico... poi quelle penne con quel pomodoro... buonissime... mmmm ho l'aquolina in bocca!

Vanessa Albertini ha detto...

Ma che meravigliaaaa!