giovedì 28 aprile 2011

LA PASTIERA

CIAOOOOOOOOOOOO!!!!
MI siete MANCA
TI/E!!!!!!!!!!!!!non sapete quanto...
passero' presto da tutte voi!!il tempo di mettere 2 cosine a posto!!

eccomi di ritorno.....finita la vacanza...siam
o di nuovo a casa...
si ritorna al trantran di tutti i giorni....e fina
lmente potro' di
nuovo mettermi ai fornelli.....Certo è bello per un po'.. essere serviti,
avere chi pensa per te a cucinare....ma GIUST
O un po'....non fa per
me questa vita....alla lunga diventa noiosa...!!
Vi avevo lasciato dicendovi che avevo diverse ricette d
a postare..
quindi meglio che non mi perda in chiacchiere.........
.

Iniziamo con la PASTIERA .....ero convintissima avessi gia' postato!!

Questa pastiera l'ho portata con me in vacanza ed ho avuto il piacere
di farla assaggiare agli ospiti presenti nell'albergo a Rim
ini in cui mi trovavo,
e devo dire che ha riscosso un certo suc
cesso!!!
Una gran bella soddisfazione!!
INGREDIENTI
500kg di ricotta
1 barattolo di grano precotto
400g.di zucchero(se volete potete ridurre)
200 gdi cedro,arancio e cocozzata canditi
7/8 uova
300 g.latte
mezza bustina cannella
1 di vanillina AR.PA
buccia limone
un pizzico di sale
1 cucchiaino scarso di sugna
1 bottiglina di fior'd'arancio
------ ---------------------
Per la pasta frolla:(fate quella che preferite)
500g.farina di grano tenero per dolci e sfoglie Rosignoli id
eale per impasti diretti
200g.sugna
3 tuorli
1 uova intero
1 vanillina marca AR.PA
un pizzico di sale
poco liquore (tipo strega o limoncello)
.........................
Fate la pasta frolla e mettete a riposare in frigo.........
ed occupatevi della farcia:
Come prima cosa bisogna cuocere il grano nel latte ,c
on il sale , la sugna
e la buccia di limone fino a far assorbire il tutto....facendo moltissima attenzione
a non farlo attaccare.....aspettare che raffreddi e intanto tagliare i canditi a
pezzetti e frullare ricotta e zucchero fino a farla diventar
e una crema....
Ora in un capace recipiente versare la ricotta e unite man
o a mano le uova
(precedentemente sbattute),poi la vanillina,cannell
a e acqua di fior d'arancio,
mischiate bene il tutto e unite il grano...al quale avre
te tolto la buccia del limone
e unite i canditi....Date ancora una bella mescolata stando attente a stemperare bene
il grano..........
Togliete la pasta dal frigo e stendetela molto sottile....non dovete fare un biscotto
la sfoglia della pastiera deve essere quanto piu' sottile
....e foderate i RUOTI...
che per la NS pastiera devono essere rigorosamente qu
esti bassi...
Versate la farcia fin quasi all'orlo e coprite con strisce sottil
i di pasta e
formate una griglia....
In forno a circa180/190° per circa 1 ora
Una volta fuori IO la cospargo di zucchero semolato.. no
n zucchero a velo
perche' con i giorni diventa verdastro...brutto a vedersi....

QUALCHE CONSIGLIO:
Ricordate che la pastiera deve restare umida...come diciamo
Noi....
adda' esser' zucosa!!!!!!!!!!!!!!!
La pastiera si conserva benissimo per 8 giorni....tenetela in frigo se è caldo..
e la manterrete ancora di piu'...
Volendo potete congelarla!!
Non mangiatela fredda di frigo ma a temperatura ambiente!!
Ultima cosa ma assolutamente NON meno importante.....
NON cercate di toglietela intera dal ruoto ...la rompereste....se proprio
volete, staccate con un coltello tutt'intorno poi tagliaten
e prima una fetta
e poi tirate via il resto con una bella paletta grande!!
Spero di non essere stata noiosa!!!

12 commenti:

anthony ha detto...

Ciao Enza! Mi fa piacere che hai fatto buona Pasqua :-) Pastiera è delizioza. La faccio anche io con la ricetta simile. Metto un po' di piu di ricotta e 300 g di crema pasticcera :-)Baci!

letizia ha detto...

Ciao Enza, bentornata, sono contenta che tu abbia passato una bella e riposante festività!
La pastiera, non l'ho mai fatta, però questa mi sembra particolarmente buona!!!
Un abbraccio

ValeTork ha detto...

ma perchè la cannella? perchè?

senza cannella me ne mangio una sana sana ;););)

Tamtam ha detto...

la pastiera, è la pastiera, va sempre bene...

maria luisa ha detto...

Ciao stellina!! Ben tornata!! Era ora che ti riposavi un po!! Ma sei tornata alla grande vedo!!! Bellissima proprio, ma quando sono le tue mani a creare!! Non ce ne per nessuno!!! Un bacione carissima!!
M.Luisa.

Lady Boheme ha detto...

Bentornata tesoro, grazie per questa delizia!!! Un bacione e felice giornata

Mary ha detto...

favolosa ...l'adoro!

Angela ha detto...

Benritrovaaaaaaata !!!!!! Hai ripreso alla grande viva la pastiera e viva la cannellaaaaa ^_^

Betty ha detto...

bentornataaaaaaaa... e complimenti per la pastiera, io l'adoro!!!
baci.

Max ha detto...

Grazie cara, bentornata e ti aspettiamo... Delizia per occhi e palato la tua pastiera, ciao.

Gio ha detto...

basta basta! sono a dieta! :)
ma che meravilgia di pastiera!
complimenti!

Iris ha detto...

Ciao bella mia, ben tornata :))
Sempre buona la pastiera e a me la cannella sta più che bene ;-)