martedì 12 aprile 2011

GATTO' di PATATE



Del gatto'..niente ricetta precisa...ormai lo faccio da cosi' tanto tempo
che vado ad occhio....e poi non ci sono precisi ingredienti...
ogni casa lo fa a modo suo...mettendoci quel che piace Ma...
sopratutto quel che avanza in frigo....

Ecco il mio:
patate bollite
uova
latte
burro pastorizzato Inalpi
formaggio caciotta Kremina Inalpi
avanzi di provola
formaggio grattugiato (parmigiano e romano)
salame
mortadella
pepe,sale q.b
pangrattato

per prima cosa bisogna cuocere le patate intere partendo con acqua fredda,
una volta cotte,sbucciare e schiacciarle...non fatele raffreddare troppo
per fare questa operazione altrimenti la patata si induri
sce..
metterle in una capace insalatiera e unire,uova,formaggio grattugiato,
sale pepe q.b,salumi a pezzetti,formaggi a pezzetti,burro e....tanto latte
quanto ne richiede...deve risultare un impas
to molliccio....
mettere poi in pirofila imburrato e cosparso di pangrattato....lo stesso
fare da sopra....tocchetti di burro e pangrattato....
in forno a 180/190° per il tempo necessario.....ovviamente sara' anche
in base alla quantita'....
deve uscire dal forno bello dorato ..MA NON asciutto...senno' è na' schifezza
quindi attente alla cottura...
Di solito...NON avanza..ma se dovesse succedere...il giorno dopo è ancora
piu' buono.....


15 commenti:

ranapazza65 ha detto...

Si troppo buonaaaaaaaaaaa, il giorno dopo di più !!
bravissima baci Anna

Renza ha detto...

Hai ragione, è veramente buono! Con quella crosticina dorata molto invitante!!
ciao, buona giornata!

Mousse ha detto...

Buonissima.Ilgiorno dopo ,ma quanto mai ci avanza per il giorno dopo.
Un abbraccio e buona giornata.
Ciao,Fausta

rossella ha detto...

Mamma mia quanto mi piace questo piatto a base di patate, troppo buono ed hai proprio ragione il giorno dopo e' piu' buonooooo!!!Un abbraccio!!!

maria luisa ha detto...

E come fa ad avanzare una delizia del genere? E' uno sballo!! Bravissima Enza!! Un bacione tesoro!!!
Maria luisa!!

Marjlou ha detto...

ci sono ricette classiche che non ti stancano mai proprio perchè ogni volta si rinnovano! Io amo il gattò o come lo chiamiamo noi il timballo di patate...e addirittura mi piace più quello che avanza, che si compatta e tutti i sapori diventano più rotondi!
ti auguro una buona giornata

Lady Boheme ha detto...

Una vera bontà tesoro, il giorno dopo è più buono.... se non viene finito prima!!!! Baci e felice giornata

maria61m ha detto...

Buonissimo!!!!! Quando sono venuta a Napoli per il corso,l'ho mangiato a casa di Patrival...ho fatto il bis :-)
Grazie per la ricetta,ti abbraccio!

Alda e Mariella ha detto...

A casa mia non arriva mai al giorno dopo, dopo massimo mezz'ora è già finita:D La tua ha un ottimo aspetto e penso proprio che sia finita in un baleno!
Un abbraccio!

Tamtam ha detto...

pure io faccio ad occhio come te, non potrei dare la ricetta del gatto' perché non peso mai nulla e viene sempre buonissimo, magari cambio anche qualche ingrediente...

Iris ha detto...

Quanto ci piace qui a casa, a tutti tutti, pure al gemello ihihihi

Scarlett: ha detto...

io l'adoro e anche i picocli diciamo che anche in casa mia non ne avaznza mai!!!baci

fiammateresa ha detto...

Enzì il tuo deve essere strepitoso come ogni cosa che fai tu!!!!

Gio ha detto...

che buono il gattò, ma ti confesso che anch'io vado a occhio e soprattutto prendo gli avanzi in frigo per il ripieno :) e viene sempre ottimo!

Tania ha detto...

fantastica...posti sempre cose che mi fanno venire nostalgia di casa (quando ancora stavo con mia madre!!!) solo che a casa mia gli avanzi di gattò non ci sono mai!!! quella crosticina è proprio invitante!!!!