mercoledì 16 febbraio 2011

A' GRAFF'

Tipica colazione qui a Napoli....la graffa....tutte le pasticcerie e bar le fanno!!

da non confondere con le graffette con le patate.............
una zeppola di pasta lievitata...fritta e passata nello zucchero semolato..
che quando la mangi...spece col primo morso ti
spatasci lo zucchero
ovunque....e ti ritrovi la faccia tutta "azzeccosa"...pero'...che vuoi che
sia....affondare i denti in questa bonta' ti fa dimenticare persino la
faccia sporca..............è TROPPA BBONA!!

Io l'ho fatta cosi':
! kg farina x dolci Molino Chiavazza
1 lievito di birra
circa 200g.sugna
acqua q b...all'incirca 500g
1 cucchiaino di miele
un pizzico di sale..
Mettete la farina nell'impastatrice ...poi il lievito sciolto in poca acqua e miele
la sugna e la restante acqua..iniziate ad impastare col gancio poi unite il
pizzico di sale...impastate fino ad incordare per circa 7/
8 '...lasciate a lievitare
fino al raddoppio...poi staccate di volta in volta
un pezzetto di impasto(grande
quanto volete sia la graffa)poi col pollice fate un buco al centro e con due dita
l'allargate..in questo modo....
(per gentile concessione del "burbero"...solo questa foto mi è stata scattata)

friggete in olio bollente....rigirando la graffa da ambo i lati e poi passate
subito nell zucchero semolato....e.................BUON APPETITO!!!



15 commenti:

Fabiola ha detto...

un paio adesso e posso andare a letto.....

fiammateresa ha detto...

Ma come mi volete male! prima Olga mo tu Enzi! questi mi fanno fare la notte per farle!!! che bontà
un abbraccio Teresa

Bietolin@ ha detto...

era qualche giorno che non passavo e quante belle ricettina che trovo, dai cuoricini di patate piccanti, alla torta rossa, alle graffe, tutta roba bbbuoooona, bravissima ;)

Alice4161 ha detto...

Ne prendo due o tre...complimenti.


ciao

Lady Boheme ha detto...

Sono una vera golosità, fantastiche!!! Un abbraccio

Dana ha detto...

Non sapevo si chiamassero così!
Troppo simpatica la tua presentazione da napoletana!

Iris ha detto...

Pure tu adesso? Ma allora ditelo!!! Io poverella sto qui buona buona e non assaggio mai niente!! Tra te e Teresa è un supplizio, state a sfornare delle cose eccezionali...HO FAME!! Ne voglio una subito subito, calda calda, me la merito :-)
Troppo brava sei tu.
Un bacio grandissimo Enzina

Babette: ha detto...

oh mamma che buona!:) ora mi vorrebbe proprio una graff!

Max ha detto...

Fantastiche... Io le ho assaggiate diverse volte, al bar, ma le tue so fatte e casa... Ciao.

ranapazza65 ha detto...

ti dico solo una cosa::BONE!!
complimenti
un Bacione Anna

marsettina ha detto...

sono una vera bontà!posso testimoniare

Damiana ha detto...

Enzù scappo,vado al bar ad azzeccarmi la facciaaaaaaa!!!Troppo speciali!!
UN bacio guagliò e bellissima giornata!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

enzina le conosco benissimo e sono buonissime ogni volta che son giù le mangio volentieri...
baci da lia

lisbeth ha detto...

Anch'io ne voglio una calda calda!!!
Quando posso passà??? ;-)
Ciao Enza!

amipintacocino ha detto...

Que ricas se ven y fácil de hacerlas,idea muy buena,me encantaron.