martedì 9 giugno 2015

PIZZETTE fritte di SCAROLA


Io che rinuncio a mangiare questa deliziosa pizzetta fritta  di scarole ...ci credete?
Ebbene si...ormai dopo aver eliminato da oltre 5 mesi le sigarette dalla mia vita
ora devo pure stare a dieta......Ma a cucinare non rinuncio...almeno per la truppa!!

INGREDIENTI:
500g.Farina
1/2 lievito di birra
100g.sugna
acqua q.b
sale 15/18 g
PER le SCAROLE:
3 fasci Scarole(pulite,lavate e sbollentate)
olio evo
aglio
sale
olive nere di Gaeta
capperi
uva passa Az  Dream Fruits
pinoli
PREPARAZIONE
Dopo aver preparato l'impastato,dividerlo in panetti e coprire a lievitare..
Intanto che l'impasto cresce,cuocere in aglio e olio le scarole,salare e aggiungere,i pinoli,le olive,
i capperi e l'uvetta,coprire e terminare la cottura!!
Ora che tutto è pronto,e le scarole ormai fredde possiamo farcire  le pizze,
friggere in olio bollente stando attente a rigirale spesso ed evitare di bruciarle!!


8 commenti:

speedy70 ha detto...

MI piacciono così farcite Enza, ottime queste pizzette!!!!!!

andreea manoliu ha detto...

Un ottimo ripieno ! Sicuramente sono molto gustose !

Sabrina Rabbia ha detto...

come si fa a rinunciarci, sono troppo buone!!!!Baci Sabry

Adenina Viola ha detto...

Buonissime, io in genere faccio la classica pizza coperta al forno ma anche queste fritte sono una meraviglia!!

Il Mestolo Magico ha detto...

Vengo a pranzo da te!!! che buone!!!

Monica ha detto...

Sembrano davvero deliziose, complimenti! Sei stata molto brava ad eliminare il fumo, non ho mai avuto questo problema ma so che è parecchio difficile.. per la dieta invece ti capisco eccome! Ma hai ragione, almeno a cucinare non si rinuncia...
P.S. Sono nuova qui, ci sono capitata per caso (e per fortuna!) e mi sono iscritta, hai un blog stupendo! Se vuoi vedere cosa faccio io, mi trovi qui: L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

Miss Mou ha detto...

Se c'è una cosa che amo sono le scarole. Poi fritte aiutoooo.

La cucina di Molly ha detto...

E già mia cara Enza, purtroppo anch'io a dieta, ultimamente sto poco bene e devo eliminare fritture, salse ecc....Comunque bisogna cucinare per gli altri della famiglia, almeno questo ci consola e ci spinge a preparare dei piatti sfiziosi! Buonissime le tue pizzette fritte, devono essere molto gustose! Un abbraccio!