venerdì 21 marzo 2014

CALAMARI e PATATE

 Di solito faccio Totani e patate ..questa la ricetta
stavolta invece non trovandone di freschi, ho provato con  i calamari ...cambiando pero'
anche qualcosa nella ricetta,visto che a differenza dei totani,i calamari richiedono una piu' breve cottura!

INGREDIENTI:
calamari  (possibilmente freschi)
cipolle (abbondate)
olio evo
peperoncino extrapiccante in polvere Az Cannamela
cuore di polpa Az Valgri  
patate
Procedimento:
Dopo aver pulito,lavato e tagliati a rondelle i calamari,,fate lo stesso con le patate,tagliandole pero' a spicchi grossolani, In un tegame con olio evo fate appassire le cipolle affettate sottilmente,unite poi la polpa di pomodoro,salate,unite il peperoncino e lasciate cuocere qualche minuto:Allungate il sugo con qualche bicchiere di acqua ed appena bolle versate le patate,coprite e lasciate cuocere 7/8',ora versate i calamari
(che se congelati allungheranno i tempi di cottura) e continuate la cottura per un massimo di 10'!!
Servite bello caldo con ancora, se amate il piccante, un'altro pizzichino di peperoncino!!

piatto Easy Life

8 commenti:

CONTROTUTTI ha detto...

un classico delle nostre zone....che acquolina!

Mammalorita ha detto...

o totani o calamari è un piatto buonissimo !!!!un abbraccio e buon we..

Fabipasticcio ha detto...

un piatto davvero ricco di sapori, pochissimi ingredienti, tanta qualità, tanta bontà e tanta bravura da parte tua.
A rileggerci tra ricette e sorrisi

elenuccia ha detto...

Ha davvero un aspetto invitante. Quel sughetto poi fa tanto scarpetta. Ci mangerei dietro un chilo di pane :-)

Patalice ha detto...

buono davvero.
un abbinamento "solito" ma che non si fatica ad apprezzare

Rosita Vargas ha detto...

Ohh se ve muy delicioso me gusta este rico calamar muchoooooo,abrazos.

una pinguina in cucina ha detto...

Wow che piatto!! Complimenti!!

Mari e Fiorella ha detto...

Un secondo molto invitante e gustosissimo!!!!Ciao Enza, buon fine settimana....