sabato 9 febbraio 2013

PIZZE con impasto di ANTONINO ESPOSITO

Guardo spesso il programma di questo pizzaiolo...e UDITE,UDITE ..in compagnia del burbero...
mi piace..ed è uno che non se la fila proprio........
è semplice,semplice....uno di noi.....poi ci mettiamo che è campano...e completiamo il cerchio!!

IMPASTO BASE:
1 dl acqua
1,700 kg farina (290-320 w)io ho usato cio' che avevo in casa
10g.di zucchero
50g.sale(ne ho messo un po' meno
dai 3 ai 5g di lievito(io ne ho messo 5(non avendo tantissimo tempo per la lievitazione)
1 cucchiaio di sugna
1 cucchiaio di uovo sbattuto

PROCEDIMENTO
Stemperare in una ciotola il lievito con acqua e zucchero(io ho fatto tutto con il Ken).
Aggiungere 1/4 della farina,mischiare e mettere il sale.Dare una bella  mescolata e
unire un altro quarto di farina,poi sugna e il cucchiaio di uovo.Aggiungere la restrante farina
e lavorare fino a quando non si stacca dalle pareti del contenitore.Metterlo poi sul tavolo
e impastare un'altra volta formando un panetto,coprite e lasciate lievitare 15',rilavorate ancora
pochi secondi e ripete il tutto per 3 volte(io ho fatto tutto lasciandolo nel Ken).
Ora dividere l'impasto a secondo l'utilizzo e far lievitare dalle 5 alle 7 ore(il mio è lievitato per
circa 5 ore!!

P:S il consiglio del ns pizzaiolo nel caso l'impasto fosse troppo e di stendere i panetti lievitati in forma circolare e congelarli!!

Io ho consumato tutto
Ed ecco cosa ci ho fatto:
1)una bella golosa Margherita ricca di pelati,provola,formaggio parmigiano grattugiato, basilico
sale e  olio evo Azienda Olearia Chianti
2)Margherita con cornicione ripieno
stendere l'impasto piu' grande della teglia in modo fuoriesca dal  bordo,farcire il  solo bordo con ricotta,salame,provola e pepe e coprire con la pasta in eccesso,rivestire poi il tutto con pelati
sminuzzati a mano,provola,formaggio,sale,basilico e  olio evo
Visto poi che l'impasto era abbondante..ho fatto 2 tegliette piccole di pizza e rotolo imbottite..
ma essendo le prime cotte non mi hanno dato il tempo di fotografarle intere..avevano fame
mi sono dovuta accontentare di togliere le fette dai piatti e riunirle per le foto!!
Quante me ne hanno dette!!
la Prima con: mortadella a pezzetti epate' di olive nere al naturale Ficacci
la Seconda invece con gorgonzola Mauri e pomodori secchi Delizie Italiane










piatto Easy Life
tovaglietta Amo La Casa


6 commenti:

melania ha detto...

Enza ...ma ci siamo dati alle pazze gioie eheheheh!!!!!
E hai fatto proprio bene perchè hai fatto dei capolavori ...
Bravissima

Oma Duck ha detto...

Queste foto mi fanno davvero venire l'acquolina in bocca. TU Enza sei bravissima!!! Un abbraccio, Tina

Antonella Lina ha detto...

Lo seguo anch'io Antonio Esposito e veramente unico. Bella e sicuramente gustosissima la tua pizza. Ciao Enza,
Buona serata!!!

Ely ha detto...

Cucciola mia... ma.. ma.. che opere d'arte!!! Appena ho aperto il post c'era qui Isi che ha subito detto: 'Waaaaamarroooooonnnn!!! Che bellezz!!!' :D Complimenti da entrambi dunque.. con affetto e un bacione! TVTB

Damiana ha detto...

Ma che visione!E metti che c'è qui una campana che sbava e che apprezza tanto!Ottime e di certo tu con la fantasia hai reso quell'impasto irresistibile!Brava la mia Enzuccia come sempre..un bacione guaglioncè e buona domenica!

CMRicette ha detto...

Talvolta seguo anch'io "Piacere pizza" di Antonino Esposito e del prof. Fabrizio Mangoni su Arturo Tv e... è la ricetta della pizza Margherita con il cornicione con ricotta?