mercoledì 30 maggio 2012

Nessuna ricetta oggi...le mie paure!!

Nessuna ricetta oggi...
solo uno sfogo di una mamma in grande apprensione...
In questi terribili giorni di tristezza non ho accennato nulla delle mie paure...
Questo è un blog di cucina,,dove si commentano ricette,si scherza si ride...e non volevo affliggermi
con le mie preoccupazioni..ho cercato alla meglio di non pensare..
Come qualcuna di voi ricordera' mia figlia vive con marito e figlia
a Castelfrancoemilia....ed ha vissuto pienamente il terremoto....anche se non colpiti personalmente
intere giornate passate al telefono...ascoltando le loro ansie..a vivere con loro grandi e piccole scosse..
Fino ad ieri mattina...quandio la terra ha tremato di nuovo intensamente..provocando altra morte e
distruzione....a momenti morivo anch'io...non riucivo a comunicare per tanti lunghissimi minuti..
poi finalmente l'ho sentita...era scappata a prendere la bimba a scuola...gia' perche' ormai si erano convinti che si potesse riprendere una vita apparentemente normale...e invece....il disastro...
Ed allora non ce l'hanno fatta piu'.....sono scappati da quella terra tremante...
E oggi ne posso parlare egoisticamente piu' serena perche'..
mia figlia,mia nipote mio genero...sono qui a casa mia li vedo,li tocco,li abbraccio.....
E vedo nei loro occhi la paura...che mi auguro con tutto il cuore possa lentamente sparire!!
Perdonerete la mia assenza dai vs blog...continuero' a postare per rispetto alle mie collaborazioni..
Ma il mio tempo amiche care lo dedichero' a loro...cercando per quanto possibile di far loro
dimenticare quei dannati tristi minuti di terrore!!

Un grosso abbraccio a tutti quanti vivono il terrore di questi giorni,a chi ha perso casa e parenti!!
Che DIO li aiuti!!



 .

28 commenti:

ISABELLA ha detto...

ENZA CAPISCO LA TUA PAURA ,TI SONO VICINA UN BACIONE ISA

Olga ha detto...

Un abbraccio fortissimo a tutti voi!!!

Maria Grazia ha detto...

Siamo tutti molto vicini quantomeno con il cuore a chi sta vivendo questa tragedia. Spero proprio di non dover sentire ancora notizie di nuove scosse e di nuovi disastri, con il tempo pian piano si cercherà di tornare alla normalità, ma adesso l'angoscia è lo stato d'animo principale, ti capisco benissimo.

Lara ha detto...

Ti sono vicina e abbraccio forte te e tutta la tua famiglia

La Pozione Segreta - Vale ha detto...

Un abbraccio a te e a loro!

Dana ha detto...

E' stato certamente terribile per tua figlia e la sua famiglia come per tutta le gente colpita, più di quanto si possa immaginare se non lo si ha vissuto in prima persona.
A casa tua ritroverà un attimo di serenità, coccola i tuoi cari, ora è la cosa più importante.
Vi abbraccio con la speranza che la tranquillità arrivi presto per tutte le persone coinvolte da questa tragedia.

maria luisa calzolari ha detto...

ciao tesorone mio, capisco bene le tue apprensioni e la loro paura,rimane sempre, questo è un segno indelebile, anke se ci si impara a convivere. Io ho vissuto quello in umbria del '97, in prima linea, so e sento fortemente il dolore della gente, non pensare al blog, ma alla serenità dei tuoi cari, adesso più che mai, hanno bisogno di tutte le tue energie. Vi abbraccio forte forte tutti quanti, forza Enza, tu sei un vulcano di energia e ce la farete a superare questo momento!!!M. Luisa.

Selene ha detto...

Um beijinho

Selene

limone & caffé ha detto...

Enza, in pochi, credo, possano capire le apprensioni e i momenti terribili vissuti in questi giorni. Chi, come te ha i propri affetti in quell'inferno e li osserva da lontano sta, se possibile, persino peggio! Immagino il tuo sollievo nel riavere i tuoi cari accanto! 1 fortissimo abbraccio a te e alla tua famiglia
Valeria

Vale ha detto...

hai ragione
un abbraccio forte forte

isaporidelmediterraneo ha detto...

Con il Cuore cara Enza sono vicino a te , il tuo e' stato un bellissimo post, a volte e' giusto fermarsi e riflettere.
Che il Signore ci dia forza
Un abbraccio.

La cucina di Molly ha detto...

Cara Enza come ti capisco, sono anch'io nelle tue stesse condizioni.Anche mia figlia è li in provincia di Verona e il terremoto è arrivato anche da lei. Sono in continuo contatto col telefono e puoi immaginare la mia ansia! Hanno fatto bene a venire da te, almeno sarai tranquilla!Un abbraccio!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Mamma mia tesoro che paura , stai tranquilla passa tutto il tempo che vuoi e che tutto finisca al più presto!! ti abbraccio !!

Damiana ha detto...

Cara Enza,le tue ansie son più che giustificate,fai bene ad essere accanto a loro e riempirli di premure!!Abbracciali forte da parte mia,è come se abbracciassi un pò tutta questa gente che sta soffrendo!!Ciao tesoro bello!!

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

posso immaginare le tue paure e sono contenta che per loro sia andato tutto bene ed ora siano vicini a te, mando però un grande pensiero a chi non c'è più ed un grande augurio a chi continua ad andare avanti con forza e coraggio nonostante le perdite gravissime.

renata ha detto...

Ti capisco cara Enza e abbraccio tua figlia,suo marito e la bimba..che tutto possa diventare un lontano ricordo
abbraccio anche te forte
Un bacione

Renza ha detto...

Un abbraccio a te e alla famiglia di tua figlia! Sperando che questo incubo finisca presto!!

Donaflor ha detto...

immagino la tua ansia...e come mamma ti capisco benissimo, ho anch'io un figlio su al nord e sono sempre in pensiero! ora goditi tua figlia e la famiglia...il blog è l'ultima cosa a cui pensare!
un grande abbraccio

Fabiola ha detto...

un abbraccio....

Ilaria ha detto...

Da loro un abbraccio anche da parte nostra, devono aver vissuto degli attimi lunghissimi. Sono sembrati secondi interminabili a me a Firenze, immagin cosa possa essere stato per loro.
Un bacio!

Giovanna ha detto...

speriamo passi in fretta e che DIO li aiuti a superare tutte le difficolta'

Mary ha detto...

Ti capisco e concordo che prima di tutto viene la famiglia..un abbraccio a un pensiero per tutti quelli che hanno subito questa disgrazia...

Rita ha detto...

Ti comprendo benissimo, un grande abbraccio!!!

Rossella ha detto...

ti sono vicina perché è terribile avere una figlia in quelle terre. Speriamo che tutto sia finito così, ma chissà per quanto tempo fumerà la paura... Ti abbraccio Enza !!

Maria Luisa ha detto...

E fai benissimo cara Enza a stare vicino ai tuoi cari, almeno loro che possono hanno fatto bene a lasciare tutto e a venire da te per tranquillizzarsi un pochino..io la conosco quella paura e so che è molto difficile vivere questi momenti..un abbraccio a tutti voi...

serena ha detto...

Carissima mamma anatina,
un piccolo pensiero per tirarti un pò sù il morale ..
passa da me quando vuoi ..
un abbraccio
serena

Oma Duck ha detto...

Enza cara... un abbraccio fortissimo da Tina

Oggivicucinocosi ha detto...

Ti capisco Enza, condivido le tue paure.Mia sorella vive a Modena, ho avuto la stessa ansia, fortunatamente non ci sono stati danni,un abbraccio a te e i tuoi cari.Ciao, a presto.