mercoledì 30 novembre 2011

RISOTTO con SPINACI

Ciao a tutte/i,
rieccomi di ritorno....sono ancora mezza acciaccata...ma pronta a riprendere in mano
il mio blogghino...
.Ovviamente... sempre di corsa!!


Per questa ricetta 
 ...io ho usato ....... Riso Acquerello
Il Riso Acquerello è l'unico al mondo lavorato con l'Elica che impone al riso un delicato e lento  movimento rotatorio,costringendo i grani allo sfregamento tra loro e contro le pareti per ottenere maggior brillantezza; in questo modo, gli elementi nutritivi più preziosi (sali minerali, proteine e vitamine), non si disperdono nelle farine, come avviene invece negli altri sistemi di sbiancatura.

Ingredienti:
Riso Carnaroli extra Acquerello
spinaci freschi
olio
burro
cipolla
vino
brodo vegetale(dado)
parmigiano reggiano grattugiato


In una capace casseruola Berghoff ho fatto imbiondire in olio e burro (in parti uguali) un pezzetto
di cipolla,ho versato il riso e tostato..poi spruzzato con   vino bianco secco!!
Evaporato il vino ho aggiunto un mestolo di brodo e gli spinaci crudi tagliuzzati..poi
ho proseguito la cottura   unendo brodo all'occorrenza..
una volta cotto il tutto ho spento e mantecato con ancora una noce di burro e tanto
parmigiano grattugiato....
mai sazi di parmigiano.. ne ho aggiunto ancora!!
servito in piatti Coli'

15 commenti:

Stefania ha detto...

io sono come te, di parmigiano ne metterei sempre in abbondanza. Bellissimo risotto, un piatto molto ma molto sano

Nel cuore dei sapori ha detto...

Anche io metto sempre il formaggio in abbondanza :) buono il risotto con gli spinaci, gnammi!

Gemma Olivia ha detto...

ecco, vedi, con questo risottino mi faresti davvero felice! che buono!!!! adoro il risotto agli spinaci, cosi' cremoso, cosi' parmigianoso...come anche la mia mamma sa fare!
bravissima!

Ilaria ha detto...

L'ho assaggiato una volta ed è buonissimo. Mi segno la ricetta.
Buona serata.

letizia ha detto...

Non conosco questo tipo di riso, però il risultato finale mi piace tanto!
Buona giornata

La cucina di Molly ha detto...

Ciao,grazie per essere passata da me,così ho avuto modo di conoscerti!Ho sbirciato nel tuo blog e lo trovo molto carino!Ottimo questo risottino,anch'io preferisco abbondante formaggio! Mi unisco ai tuoi lettori così posso seguirti! A presto...Molly

Dolci e Fantasie ha detto...

un risotto buonissimo con tanto parmiggiano che diventa filante molto gustoso,ciao.

babbà ha detto...

Grazie Enza del dolcissimo, ti faccio i miei complimenti per aver parecipato al Barilla blogger con coraggio e forza fisica perchè non stavi tanto bene, credo che alla fine la vittoria è stata tua proprio per un fatto morale!!!Ciao e grazie di tutto!!A presto.

maria luisa ♥ ha detto...

Ciao Enza, come stai? spero che ti sei ripresa, qui va un pò meglio, grazie mille dei commenti....il risotto è delizioso...a presto...

Le Ricette di Tina ha detto...

buono!!!parmigiano a gogo mi sembra giusto hihiihhi

aldo ha detto...

molto buona come ricetta, è uno dei miei piatti preferiti. quando lo faccio io di solito metto la pentola con brodo e il riso a cuocere in forno finché tutto il brodo non evapora o comunque il riso non giunge a cottura. ho notato che fai anche le foto per le ricette,se ti interessa l'azienda vinicola Santa Cristina ha allestito un concorso fotografico dagli un'occhiata http://www.santacristina1946.it/stappaescatta

vickyart ha detto...

un risottino semplice e molto buono, mi piace! ciao cara

Max ha detto...

Sai che non conoscevo quel metodo "Elica" per il riso? che abbondanza di formaggio, ma d'altronde un piatto così va necessariamente coperto in quel modo...buon we, ciao.

Giovanna ha detto...

ricettina niente male a questora m.m.m. ottimo

Günther ha detto...

una bella idea preparare un risotto con gli spinaci posso piacere molto ai ragazzi