giovedì 2 luglio 2009

SANGRIA NAPOLETANA ovvero PERCOCA nel vino


Di sicuro vi chiederete: ma questa che mette...........niente di che .......solo e semplicemente
un modo di bere il vino qui da noi.......e chissa' quante di voi lo sapranno gia'......ma io voglio
farlo sapere a qualcuno che magari non sa' cosa si perde... ...che magari conosce la sangria
e non quresta semplice ricetta ...............

quando d'estate maturano questi bellessimi frutti che sono "LE PERCOCHE" ,si sbucciano
si affettano e si mettono in una grande brocca coperti da un buon vino rosso freddo.......e ...
piu' si impregnano di vino....piu' diventa buono sia il vino che la percoca.........

8 commenti:

The happy housewife ha detto...

Buono!!! E poi d'estate è davvero il massimo!

Betty ha detto...

ihihih.. troppo forte!
mio padre e mio marito la fanno spesso questa "sangria" in estate e a dir la verità piace molto anche a me :-P

Micaela ha detto...

buonissime!!! io le mangio sempre!

marsettina ha detto...

è la morte sua! ottima!

SUSY ha detto...

Si questa è la nostra sangria napoletana!
Anche da me in estate la si prepara, io non bevo vino.... ma questo si.. è ottimo!
Complimenti!!

Tania ha detto...

A me piacciono tantissimo le percoche nel vino!!!

Mammazan ha detto...

Il tuo suggerimento è di tutto rispetto ed è un'idea per chi non conosce questo profumato modo di bere il vino!!
baci e buona domenica

NIGHTFAIRY ha detto...

Mi sembra perfetta per questa stagione!