giovedì 13 novembre 2008

Sugo alla GENOVESE




























Si chiama così..........ma niente a che vedere con Genova!!!!!
(Visto che dovevo tenere la puzza in casa........ho pensato di fare oltre la frittata ieri anche questa
meraviglia per oggi a pranzo)
La ricetta originale prevede l'aggiunta di carote e sedano a pezzetti....io da anni li ho
eliminati e la faccio così:
INGREDIENTI:
1 kg di cipolle dorate
1 kg di lacerto di manzo
olio q.b
1 bicchiere di vino
PROCEDIMENTO:
Per prima cosa dopo aver tagliato a tocchettoni le cipolle (niente piu' lacrime e si fa' molto
prima ottenendo lo stesso risultato) le metto a bollire qualche minuto in acqua salata,le colo
e le metto in una pentola con olio,pepe,sale e pezzo di carne intero,aggiungo mezzo bicchiere di
acqua,copro e lascio cuocere per qualche ora,stando attenta a rimestare di tanto in tanto.
Quando la carne è cotta la tolgo e "tiro" le cipolle col vino bianco poco alla volta sempre
rimestando.............risultera' una cremina densa e profumatissima con la quale potrete
condire il tipo di pasta che sceglierete................Una vera bonta'aaaaaaa'''''

1 commento:

Alessandra ha detto...

ha ke buona la genovese,ti rimane la puzza mà ke bontà,specialmente quando la cipolla si scioglie.baci