domenica 31 luglio 2016

CALAMARI ripieni e GAMBERI al FORNO


Questi sono stati non buoni ...di PIU!!!!!
Approfittando  che da mia figlia si vedevano ancora Asparagi in giro,ho voluto
cambiare la mia solita ricetta dei calamari ripieni e li ho inseriti in essi...
Ecco come....

INGREDIENTI x
2 maxicalamari(puliti e lavati..nel mio caso erano freschi di pescato
4/5 asparagi sbollentati
1 fresa integrale Az Pascuzzo ammollata in acqua e vino(parti uguali)
1 fetta di provolone semipiccante tagliato a pezzetti
qualche fetta di salame tagliuzzato
formaggio pecorino grattugiato
sale e pepe q.b
1 uovo x amalgamare
olive bianche e nere Az Ficacci (tritate
pane grattugiato Az Pascuzzo
4/5 mandorle spellate(tritate
mezzo bicchiere vino bianco secco
gamberoni (16...nel mio caso
olio evo
aglio tritato
PROCEDIMNTO
Unire,fresa,provolone,salame,asparagi,pecorino,sale,pepe e uovo,amalgamare il tutto
con esso farcire i calamari ,chiuderli e bucarli piu' volte con uno stecchino e poggiarli in una teglia
con olio evo, coprirli  con un trito di olive , mandorle e pane grattugiato,contornare il tutto
con i gamberoni ,salare,pepare ed unire aglio tritato,vino bianco ed ancora olio a filo su tutto.
Coprire con carta alluminio ed infornare x 15'..a cca200°...POI eliminare carta,abbassare la fiamma e terminare la cottura ancora un 10'!!
 Intiepidito il calamaro tagliarlo a fette e servirlo contornato dai gamberoni!!





BUON APPETITO!!













venerdì 29 luglio 2016

ZUPPETTA di FAGIOLINI

I fagiolini al sugo non mancano mai sulla mia tavola,piacciono persino al "burbero"
Stavolta con un tocco croccante..ecco come!!

INGREDIENTI
fagiolini puliti lavati e sbollentati in acqua e sale(non lasciateli scuocere)
pomodori pelati
aglio
olio evo
basilico
tarallucci casarecci Az Pascuzzo

PROCEDIMENTO
In una casseruola olio e aglio ad imiondire,unire poi i pelati schiacciati,sale e basilico,
coprire e lasciar cuocere x circa 7/8',aggiungere un mezzo bicchiere di acqua ed i fagiolini,
Completare la cottura e servire con degli ottimi tarallucci casarecci!!







BUON APPETITO!!!
mi scuso x le foto un po' troppo scure...!!

giovedì 28 luglio 2016

PER pasta APULIA..Semplicemente..uno SPAGHETTO al POMODORO!!!

Oggi invece vi parlo di un Az Pugliese ,nello specifico di Pasta Apulia ,una pasta artigianale,
prodotta con semola di grani duri selezionati che viene essiccata per 12/18 ore a basse temperature,
salvaguardando tutti i valori nutrizionali,donando una grande tenuta in fase di cottura..
Tutto cio' unito al fatto di essere lavorata a trafila di bronzo ,per cui,rugosa e porosa,la rende ideale
 x attrarre i vari sughi e rendere unico il  suo gusto!!
 Ed ecco perche' ho voluto provare lo spaghetto con un semplice sugo !!Per assaporarla appieno!!
A voi consiglio di fare un salto nel sito ed ammirare i vari formati ,nel loro Shop troverete
tante proposte interessanti!!

INGREDIENTI
Spaghetti Apulia
pomodorini ciliegino
olio evo
1 spicchio d'aglio
tanto basilico
sale q.b
PROCEDIMENTO
In una padella olio e aglio ad imbiondire,aggiungere i pomodorini schiacciati e privati dei semi,
salare ed unire basilico spezzettato con le mani.Cuocere a fiamma moderata il tempo giusto di
cottura della pasta e condire la stessa aggiungendo nel piatto ancora basilico fresco!!

BUON APPETITO!!!





mercoledì 27 luglio 2016

INVOLTINI al sugo con RADICCHIO GRUMOLO!!!


Ed eccomi con un'altra Azienda,stavolta dell'entroterra Friulano...della famiglia Cesare Bertoia,
Grazie alla loro lunga tradizione agricola curano con passione le loro produzioni non tralasciando mai
la cura dell'ambiente!! Da questa grande passione nascono quindi veri sapori e profumi di altri tempi,
come....sott'oli,confetture,creme e sottaceti che non ci resta ,scoprire e gustare!!
In questa prima ricetta ho usato il radicchio di campo,meno noto del radicchio di Treviso,
una varieta' di radicchio che cresce proprio in quelle zone  e che si chiama GRUMOLO,molto
pregiato e raro anche se poco conosciuto!!
Avendo avuto quindi il piacere di provarlo in una mia ricetta mi permetto consigliarvi di provarlo!!

INGREDIENTI:
fettine di manzo magre
radicchio di campo..Grumolo Az Cesare Bertoia
scamorza a fette
passata di pomodoro
crema di porro Az.Cesare Bertoia
olio evo q.b

PROCEDIMENTO:
In ogni fettina una manciata di radicchio e 1 fetta di scamorza divisa a meta',arrotolate
e fermate con qualche stecchino,pronti tutti,rosolateli in pentola con olio evo,aggiungete poi
1 cucchiaino di  crema di porro e la passata,salate e portate a cottura!!





BUON APPETITO!!!

martedì 26 luglio 2016

QUASI una PASTA al FORNO con RAGU' agli ORTAGGI

Finalmente,scusandomi con voi e  con le varie Az del ritardo, riesco a postare dopo giorni
di isolmento telefonico.... grrrrrr!!

Oggi inizio col farvi conoscere,dalla Sicilia, l' Az agricola Ortobarocco ,della famiglia Morana
che produce e trasforma il pomodoro ciliegino, con una antica ricetta del luogo , in una conserva genuina senza conservanti o additivi, genuina,tradizionale e siciliana!!
Un marchio che è davvero garanzia,prodotti genuini che vi consiglio di provare..
Solitamente sono di gusti  difficili con queste conserve,perche' gli additivi che i piu' mettono
mi danno problemi allo stomaco ma con  queste posso assicurarvi  che non ne ho avuto alcuno!!
Per sapere dove trovare queste prelibatezze vi consiglio di dare uno sguardo in questa lista
QUI invece potrete vedere la linea Gourmet con tutti i prodotti!!

Ed ora passiamo alla ricetta di oggi,nella quale ho provato la passata,in seguito scopriremo altro!!

INGREDIENTI:x4
1 melanzana(lavata) tagliata a cubetti e fritta in olio evo  e aglio in camicia
1 peperone (arrostito e spellato) tagliato a cubetti e ripassato nel restante olio della melanzana
250g di macinato di maiale
150g.di provola affumicata(tritata
abbondante parmigiano e romano grattugiati
1 cipollotto novello
olio evo q.b
1 bottiglia di pomodoro passato  Csa Morana
500g.pasta tipo Penne
sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO:
In una pentola imbiondire olio e cipollina,unire il macinato e rosolare il tutto.
Versare il pomodoro,aggiungere acqua (quel tanto x pulire la bottiglia e ce ne vorra' davvero poco
visto che contiene solo puro pomodoro) un pizzico di sale  e lasciare cuocere un 10'.
Ora aggiungere melanzane e peperoni,basilico fresco,pepe e continuare la cottura giusto il tempo
che cuocia la pasta che appena scolata  farete saltare di nuovo in pentola con, sugo,formaggi grattugiati e provola,mescolare il tutto,aggiungere ancora sugo e servite come ho fatto io
(se vi piace) aiutandovi con un coppapasta e decorando con una spolverata di formaggi!!



BUON APPETITO!!


Che profuminoooo!!









giovedì 14 luglio 2016

CROSTATA di FRUTTA fresca e FIORDIFRUTTA

Molto di corsa...vi posto questa Crostata e scappo a rifare la nonna a tempo pieno!!
 A presto!!


INGREDIENTI
Per la pasta frolla:
500g.farina
250g.burro
200g.zucchero a velo
4 tuorli  
1 pizzico di sale
1 pizzico vanillina
limone grattugiato
se occorre mezza tazzina di acqua fredda (dipendera' dalla grandezza delle uova)
Impastare il tutto velocemente formando poi una palla che lascerete coperta da pellicola riposare in frigo per una mezz'ora.Riprendete l'impasto e rivestite lo stampo,bucherellate il fondo con una forchetta :
Cuocere il solo guscio a 180° (facendo attenzione a non bruciarlo)il tempo necessario.
Intanto preparare una CREMA Pasticciera
4 tuorli
40g.fecola
150g.zucchero
buccia limone
500g.latte
lavorare uova e zucchero poi aggiungere fecola ,mescolare e unire il latte e la buccia di limone,
portare al fuoco  e girare fino ad addensare.
PER Guarnire...frutta a piacere..ricoperta di gelatina
(io noce pesca,albicocche,mela gialla,ciliege,mellone bianco,
kiwi)
Raffreddato il guscio di frolla e la crema,passate a montare il tutto..
..IO ho usato ..come base...uno strato alto di:
Fiordifrutta ,,Frutti di bosco Rigoni di Asiago
poi ho messo la crema e poi ho iniziato a decorare con la frutta a fette e coperto poi il tutto con gelatina!!

Una bomba di bonta'...fresca e golosa!!








lunedì 4 luglio 2016

FUSILLI TERRA-MARE

Non sono sparita...semplicemente sono arrivata  in quel di Castelfranco Emilia...
restero' con i nipotini per un po'...avro' meno tempo x il blog ma non mancheranno le ricette
anche  qui  dovro' cucinare!!
Anche se non avro'spesso il pc a disposizione.. con difficolta' usero' il cell per connettermi con voi!!


Piu' volte ho proposto piatti con pesce e ortaggi..mi piace l'accostamento...
Oggi vi propongo questi con Gamberi,pesce spada con ,..zucchine e melanzane

INGREDIENTI x 4
500g.pasta tipo fusilli
1 melanzana a tocchetti piccoli
2 zucchine a tocchetti piccoli
10 gamberi(4 interi x decorare
1 fetta di pesce spada  tagliata a tocchetti piccoli
aglio
qualche cucchiaio di passata di pomodoro(secondo il vs gusto..per dare colore)
olio evo
1 bicchierino vino bianco
sale
PROCEDIMENTO..
Friggere in olio di arachidi le melanzane e le zucchine...
A parte in una capace padella alta rosolare i pezzetti di pesce spada e di  gamberi  in olio e aglio tritato,sfumare con il vino ,aggiungere la passata ,il sale e in ultimo le zucchine e melanzane.
Fate amalgamare il tutto per 7/8' e condite con esso la pasta preferita
Io ho scelto i fusilli ,ai quali,nel piatto,ho aggiunto un gambero intero!!