martedì 31 marzo 2015

PARMIGIANA di CARCIOFI a CRUDO con SALSA LIGHT

Questa assolutamente non ve la dovete perdere..troppo buona!!
Mi scuso se qui manca la foto del Grana Padano oro del Tempo ,ma il mio adorato marito
pensando di farmi cosa gradita nel pulire,mi ha gettato l'involucro nella pattumiera ed io me ne sono
accorta quando non piu' recuperabile..Ma dico 1 che sia 1 volta potrebbe farsi gli affari suoi???


INGREDIENTI:
10 Carciofi
5 uova
250g.Grana Padana Oro del Tempo Dispensa di Sapori
200g.prosciutto cotto
pecorino grattugiato
farina q.b
sale e pepe
pomodoro passata rustica Valgri'
cipolla bianca
basilico
PROCEDIMENTO:
Procedere alla pulizia abituale dei carciofi,(eliminare le foglie piu' dure) tagliarli a spicchi,
eliminare la barbetta e metterli in acqua e limone o acqua e farina(per evitare che anneriscano)
In una capace ciotola, sbattere le uova con abbondante formaggio pecorino,sale e pepe.
Sciacquare i carciofi ,tamponarli un poco con carta casa e mischiarli in abbondante farina ,versarli nelle uova e mescolare,friggerli in abbondante olio caldo e metterli da parte:
Intanto fate andare in una pentola ,la passata,con sale e cipolla per una decina di minuti!!
Ora che tutto è pronto non vi resta che assemblare in questo modo:
In una teglia da forno,uno strato di sugo,i carciofi a coprire poi il grana tagliato a fette,il prosciutto,
un pizzico di pepe e sugo,ripetete il tutto e terminare con sugo, basilico e qualche pezzetto di grana!!
Infornare per circa 20' a 180°...fino a quando si formera' una bella crosticina dorata!!!



Di solito io sbollento per pochi minuti i carciofi...stavolta invece ho voluto provare a friggerli
a crudo e devo dire che sono ancora piu' buoni cosi' croccantini!!



Provatela e non ve ne pentirete!!


Un'altro cambiamento stavolta è stato il sugo che ho voluto cuocere senza olio,visto gia'
l'eccesso di quello in frittura...(lo faccio pure con la parmigiana di melanzane)
risultato eccellente!!




E per concludere, l'aggiunta stavolta del formaggio Grana Padano Oro del Tempo 
 gli ha dato davvero un tocco in piu' di gusto!!




domenica 29 marzo 2015

CARNE alla GLASSA e relativa PASTA

BUONA DOMENICA DELLE PALME!!


Somiglia molto alla   "Genovese"...ma è ancora piu' buona....(sempre ricetta napoletana)
io l'ho fatta con l'arista di maiale
solitamente ci vuole il lacerto di manzo!!


INGREDIENTI
1,700 kg arista di maiale
150g.burro
2 cucchiai di olio
50g.sugna
100g.prosciutto crudo a pezzetti
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cipolla tritata
1 carota tritata
1 costa di sedano tritato
prezzemolo
1 bicchiere vino bianco
sale e pepe
pasta tipo tagliatelle

PROCEDIMENTO
In una casseruola la carne legata con tutti gli ingredienti tranne il vino,fate rosolare da tutti i lati e
coprite,rigirando spesso.Lasciate in cottura circa 2 ore,poi versate il vino e fate evaporare,aggiungete
un bicchiere d'acqua e continuate a cuocere la carne.Una volta cotta ,alzate la fiamma ,scoperchiate e fate imbiondire.
Ora la ricetta prevede che il sugo si passi al setaccio per condire la pasta...ma noi che amiamo
sentire il sapore di  quei  piccoli vegetali  in bocca preferiamo non farlo,


Con lo stesso sugo ho servito la pasta e la carne(tagliata a fette spesse)



Da bere su questo succulento piatto di pasta e relativa carne un buon Chianti Colli Senesi DOCG
Az.Agricola Ca' del Vispo .....
Massimo Daldin..arrivato con i genitori a 11 anni nelle Terre di Siena..innamorati dei posti,
decisero di  vendere i loro vigneti in Trentino e trasferirsi a San Gimignano .
Massimo ,,cresciuto con l'idea di produrre uve e poi vini di qualita' inizia a imbottigliare i suoi vini nel 1996 poi a commercializzarli nel 1997 ....e parliamo di ...
Vernaccia di San Gimignano---del Chianti Colli Senesi ----e del Cruter
Questi vini sono commercializzati oltre che in Italia,in Europa.America e Asia
 Presenti a Vinitaly 2015 con un nuovo vino RA FA TU' rosato di Toscana..







E come diciamo a Napoli...ci simme  CONSOLAT'!!!

venerdì 27 marzo 2015

RICCA INSALATONA per TRIGLIE e GAMBERETTI FRITTI

Un perfetto piatto unico...
Avendo avuto, giorni fa, la fortuna di trovare questi pesci freschi ,non mi sono fatta sfuggire
l'occasione di comprarli e far felici cosi' il" burbero" ed il "genero"che amano tantissimo le triglie.
Ho pensato pero' di non preparare, un primo piatto ,in modo da far loro  gustare appieno
il solo pesce e ho accoppiato invece una ricca insalatona.
Vi assicuro che hanno gradito!!

INGREDIENTI insalata:
insalata tipo lattuga (pulita ,lavata e centrifugata
carote a julienne
finocchi tagliati sottili con la mandolina
cipolle bianche  "                     "
carciofini sott'olio tagliati a fette
pomodorini freschi tagliati a  fette
scaglie grana
olive nere greche condite Az Ficacci
olive verdi denocciolate al peperone Az Ficacci
sale e pepe
olio evo
limone o aceto (secondo il proprio gusto
PROCEDIMENTO
Iniziare mettendo in un capace piatto fondo l'insalata e tutto il resto a seguire,terminare
con le olive,sale, pepe e olio...Servirsi della propria  porzione e condire con limone o aceto.
In questo caso si è preferito il limone visto che l'insalata era da accompagnamento al pesce!!
Per il PESCE:
Eviscerato e lavato le triglie,,lavati i gamberi,messi a colare..
Passato le sole triglie nella farina.....fritte in abbondante olio di semi di arachidi...
E...come dice mia madre..."friggile..bionde,bionde"....Ovvero...non bruciandole ..ma friggerle
delicatamente ,un po' per lato!!
I gamberi invece li ho fritti senza farina...al naturale..






mercoledì 25 marzo 2015

INVOLTINI di POLLO alla CACCIATORA

Avrete notato che in questi giorni sono andata molto veloce a postare ricette....infatti è cosi'..
ne avevo accumulate un bel po' e ho pensato di mettermi in riga prima di Pasqua..
che in quei giorni  avro' un pochetto da fare!!

Ma sto' tempaccio finira' almeno per Pasqua!! Uffa e i dolori incalzano!!!!

INGREDIENTI:
Fette di petto di pollo...lavato e tamponato con carta casa
funghi Pleurotus (lavati velcemente e tagliati a pezzetti
pancetta coppata (tagliata sottile
provolone piccante (a fette)
pomodori pelati San Marzano Valgri'
cipolle novelle
sale
peperoncino
olio evo
PROCEDIMENTO:
Avvolgere le fette di pollo con pancetta e provolone,chiudere con stecchini e rosolare in padella
con  solo olio .Togliere gli involtini ed aggiungere le cipolle affettate ed i funghi,far rosolare il
tutto ed aggiungere i pelati schiacciati,il sale,peperoncino ed infine gli involtini.Coprire e portare
a cottura per circa 30' a fiamma bassa,scoprire e lasciare asciugare (se occorre) il sugo!!


martedì 24 marzo 2015

ZUCCHINE alla NIZZARDA




E pensare che ho voluto provare questa ricetta  perche' avevo da consumare.. delle zucchine gia' sbollentate avanzate dal giorno prima...
Non è altro che una simil frittata al forno ..tipo soufle'..ma davvero buona-buona con quel
formaggio dorato che la distingue!!

INGREDIENTI
circa 300g.di zucchine affettate a bastoncini ( sbollentate
2 uova intere
100g panna cucina
100g.latte
grana grattugiato  Gira & Gratta
sale e pepe q.b
burro q.b
Scaglie di grana con Gira & Sfoglia
PROCEDIMENTO
In una teglia da forno (appena appena) imburrata,versarci le zucchine e coprire con uova sbattute
insieme a ,panna,latte,sale , pepe e copioso grana grattugiato con Gira & Gratta!!
Cospargere poi il tutto con scaglie abbondanti di grana,grattugiate con Gira & Sfoglia ed infornare
a 180° x circa una ventina di minuti...fino a formare quella deliziosa crosticina dorata!!








Credo proprio che non mi faro' mai mancare  queste grattugie di "Dispensa di Sapori"
utili e pratiche in qualsiasi occasioni....magari al picnic diPasquetta!!

lunedì 23 marzo 2015

INVOLTINI di VERZA 2 gusti!!!

Ideali con questi ripieni in questi giorni di Quaresima!!

INGREDIENTI:
Riso carnaroli  Cascina Artusi  cotto al dente
Cremosissimo Bergader  a fette
Foglie  di verza sbollentate
misto di funghi sott'olio (sgocciolati
tonno (sgocciolato
crema di olive
pane grattugiato home-made
formaggio pecorino grattugiato
basilico secco
PER il SUGO
passata di pomodoro densa  Valgri'
olio evo
cipolla bianca
sale e pepe q.b
In una pentola imbiondire la cipolla con olio,versare la passata,salare e pepare e portare a cottura!
PROCEDIMENTO:
Una volta sbollentate le foglie di verza(grandi) eliminare quanto piu' possibile il nervo duro
della foglia ,farcirne alcune con un misto di riso ,funghi,un cucchiaino di crema di olive e
una fettina di Cremosissimo e altre con riso,tonno e fetta di cremosissimo.
Arrotolare le foglie di verza e poggiarle in una teglia cosparsa di sugo,ricoprire il tutto con il restante sugo e abbondante misto di pane,formaggio grattugiato e basilico!!
In forno gia' caldo per 20' a 180°!!




Quelli che vedete infilzati con stuzzicadenti sono per mio genero che non ama i funghi!!

Infatti sono farciti con riso,tonno sgocciolato e sempre cremosissimo Bergader!!

Questa con Funghi!!!



Questa con Tonno!!

domenica 22 marzo 2015

UNA VERA DISPENSA di SAPORI..


Oggi voglio parlarvi di "Dispensa di Sapori"  Agriform......la  piu' grande produttrice
del Nord Est italiano di formaggi tipici,con una grande selezione di qualita',atta a  far riscoprire
il gusto dei migliori formaggi tipici DOP..come ad  esempio..Grana-Parmigiano-Asiago-Montasio-Castelgrotta ecc.ecc..non solo in Italia ma in tutto il mondo.
Tutta la loro grande passione hanno voluto metterla anche  in questa nuova sfida dell'ecommercio
stando attenti a soddisfare ,informare ,assistere con spedizioni sicure e veloci i loro clienti!!
Da questa grande azienda ho avuto  da provare :
Gira & Sfoglia (ottenendo scaglie di grana padana in una grattugia girevole)
Gira & Gratta   (ottenendo grattugiato fresco di Grana padano DOP in grattugia girevole)
Che trovo molto utili e pratici!!
Ed ancora:
Grana Padano Oro del Tempo
Piave Oro del Tempo

Il primo prodotto che ho voluto provare è stato il Gira & Gratta e l'ho usato su questa
buona pasta con verdure e legumi..di cui vi do ricetta

FUSILLI,BROCCOLETTI e FAGIOLI

INGREDIENTI:
pasta tipo Fusilli
1 barattolo fagioli rossi precotti
1 barattolo fagioli bianchi precotti
6 fascetti di broccoletti (lavati e sbollentati in acqua e sale)
1 spicchio d'aglio
olio evo
pancetta tesa
sale
peperoncino
grana padano (Gira & Gratta)
PROCEDIMENTO:
Dopo aver sbollentato i broccoletti ,scolare e versarli in una pentola con olio,pancetta tritata,
aglio tritato,peperoncino e sale,aggiungere un paio di bicchieri d'acqua e far cuocere  per circa 20',poi versare i 2 tipi di fagioli (sgocciolati e sciacquati) e allungare acqua sufficiente a cuocere la pasta:
Servire grattugiando con Gira & Gratta!!





Ulteriori notizie relative all'acquisto le potrete trovare su http://www.formaggishop.it/http://www.formaggishop.it/
ed altro ancora sulla loro paginaFB  

A presto con una nuova ricetta per "Dispensa di Sapori" Agriform

sabato 21 marzo 2015

PIZZE VARI GUSTI

ECCO che viene fuori ..quando ti vien voglia  di eliminare un po' di prodotti in scadenza
che gironzolano per casa!!!!!!!!!!!!!!!!!

IMPASTO base che ho fatto è questo di Antonino Esposito
INGREDIENTI:
1 l di acqua
1,700kg,di farina
10g.zucchero
50g.sale
5g.lievito(potete metterne anche di meno)
1 cucchiaio di sugna
1 cucchiaio di uovo sbattuto( omesso)
PROCEDIMENTO
Nella planetaria acqua,zucchero e lievito,sciogliere il tutto e aggiungere 1/4 di farina ed il sale,
mescolare,unire ancora 1/4 di farina , la sugna e sempre mescolando la restante farina.
mescolare con il gancio fino a quando non si stacca dalle pareti.
 Versarlo sul tavolo,impastarlo a mano e farlo riposare 15',rimpastarlo cosi' ogni 15' per 3 volte.
Ora  dividete l'impasto ..per i vari utilizzi e fate lievitare  dalle 5 alle 7 ore!!

CAPRICCIOSA..con :
olive secche al forno Az.Ficacci
olive verdi condite Az Ficacci
olive verdi denocciolate ai peperoni Az Ficacci  con relativi  peperoni
fette di speck
cipolle affettate
cetrioli sott'olio affettati
funghetti sott'olio
pomodori pelati Valgri-
scamorza a fette,
olio e sale!





TREGUSTI con....:
Spinaci ripassati in padella con olio e aglio....e formaggio grattugiato
patate surgelate ,wurstel al formaggio tagliati a pezzi,formaggio grattugiato
pomodori pelati,aglio tritato,origano e olio




PIAZZA LASAGNA:
pomodori pelati ,olio e sale sul fondo ..coprire con ricotta e pepe..infornare e cuocere..
5' prima di tirarla fuori,, coprire con la mozzarella a fette!!

PANNA PROSCIUTTO e FUNGHI







RUSTICA..al grano Saraceno con
pomodorini freschi
cipolle  bianche affettate sottili
origano
olio evo
sale e pepe

IMPASTO..
lo stesso di cui sopra....
.solo che ho fatto circa  meta' dose e ho messo:
350g.farina per pizza e 150g .di farina di grano saraceno Cascina Artusi
e se pur  con meno farina ho impastato con 5 g.di lievito
acqua q.b


TUTTE cotte in forno gia' riscaldato alla massima potenza...il mio a  275°(quando non si spegne)

giovedì 19 marzo 2015

Monoporzione di LASAGNETTA di POLENTA di GRANO SARACENO!!


Ormai sapete che...da napoletani DOC......a casa ns piace tantissimo la polenta...!!
ed allora stavolta ci siamo fatte le lasagnette di polenta taragna Cascina Artusi
in questo modo:


Ho cotto la polenta taragna in acqua sale e un cucchiaio di sugna,poi l'ho stesa doppia, in una teglia
rettangolare unta d'olio,raffreddata l'ho coppata con un coppa pasta tondo e messo da parte.
Intanto, ho fatto un sughetto con olio cipolla,carne di manzo tritata , passata di pomodoro.
Grattugiato un bel po di parmigiano e pecorino e tagliato qualche fetta di scamorza.
Una volta che ho avuto tutto pronto,ho iniziato a comporre in questo modo le monoporzioni:
sughetto alla base,una prima fetta di polenta,un cucchiaio di carne macinata,fetta di polenta,
fetta scamorza,ancora polenta e altra carne ,un 'ultima fetta di polenta e tanto sugo,carne e formaggi grattugiati.Ancora tutt'intorno alla lasagnetta formaggio grattugiato a pioggia,un pizzico di pepe bianco ed infornare a 200° x C 10'..fino a formare una bella crosticina!!



E per completare....ci beviamo un rosso abbinabile alle piu' svariate pietanze come il MARIUS
Cortona D.O.C Sangiovese Az Baldetti Produttore terra di Cortona!!

La teglietta di coccio si è bella e sporcata...... in forno è schizzato tutto il sugo ma...
quella crosticina...............mmmmmmmmmmmm!!!

martedì 17 marzo 2015

CELENTANI,CARCIOFI e OLIVE con ERBORINATO piccante

Stavolta proviamo il BERGADER piccante con i miei adorati carciofi..

di ricette con i carciofi se ne trovano diverse su questo blog,anche simili a questa  ...e ..
....se ricordate con il  loro aiuto  .con una ricetta..
ho vinto anche un contest!!

INGREDIENTI:x5 persone
500g.di pasta tipo celentani
5 carciofi puliti,tagliati a spicchi in una ciotola con acqua e limone
olive nere di Gaeta Az Ficacci
un pugnetto di capperi piccoli (sciacquati
olio evo
1 spicchio aglio
prezzemolo
formaggio erborinato Bergader piccante

PROCEDIMENTO:
In una ampia casseruola,olio,aglio,carciofi, capperi,prezzemolo e mezzo bicchiere di acqua,
coprire e fare andare il tutto circa 10'.Poi, nel mentre cuoce la pasta , aggiungere nei
carciofi le olive.Scolare la pasta, grondante di acqua di cottura,rimettere in pentola  e aggiungerci qualche pezzetto di formaggio erborinato,versare  una parte di  solo sugo di carciofi,mescolare e servire con qualche altro pezzettino di formaggio ed i  golosi carciofi  !!!
Buonissimi!!


domenica 15 marzo 2015

ZEPPOLE al gusto e con cuore gelatinoso di crema AMARENE ..........

Che titolone...solo a leggerlo ti viene il fiatone....ed ho omesso qualcosa....
 ma che nome potevo dare a queste piccole golosita'???????
Mi sono inventata per  Az Fabbri... una  Zeppola di San Giuseppe un po' diversa  dal solito...
semplici..gia'  le avevo fatte piu' volte..
gia' ne avevo inventata una  con il  latte di mandorle ..
ed ora....... proviamo....col succo di amarene dentro e fuori ......

a me ed alle mie caviette è piaciuta...che ne dite..mica male come idea!!Vi pare???

INGREDIENTI:
Per le Zeppole
100g acqua
4 cucchiai succo di amarene Fabbri
120g.farina x dolci
25g.burro
2/3 uova grandi
un pizzico di sale
PER la CREMA
500g.latte
(50g.di succo di amarene e 4/5 amarene  Fabbri tritate )
150g.zucchero
60g farina
3 tuorli
--------
30g.gelatina in polvere Az Fabbri

PREPARAZIONE:
In un pentolino,bollire acqua,sale e burro,versare di getto la farina e girare fino a formare una
palla che spegnerete al primo sfrigolio!!
Versiamo questo impasto nel (io) Ken e aggiungiamo un primo uovo,solo quando sara' assorbito del tutto uniremo l'altro e cosi nel caso ci voglia anche il terzo...
regolatevi che l'impasto deve essere liscio e dorato e cadere come scrivesse.(Spero di essere stata chiara).Ora trasferite l'impasto in una sac a poche con beccuccio . formate  le zeppole e friggete in
olio non bollente!!
Preparate la crema come al solito,travasatene un po' piu' della meta' in una ciotola e coprite con pellicola,riaccendete sotto  la pentola che contiene la restante crema ,aggiungete il succo , le amarene tritate e la gelatina in polvere,..sciolta la quale..spegnete e versate in una teglietta  a raffreddare
e rapprendere!poi con un piccole stampo formare tanti  cuoricini gelatinosi!!
Pronto tutto proseguiamo con farcire le zeppole con crema pasticciera,decoriamo con i cuoricini
gelatinosi e una amarena e spolveriamo con zucchero a velo e cioccolato grattugiato!!



Serviamo la singola zeppola con un fondo di  succo di amarene Fabbri!!
CHE BONTA!!




sabato 14 marzo 2015

BISCOTTI al MIELBIO con FARINA di GRANO SARACENO

Non ho molto tempo in questo periodo da dedicare al blog....ho tante cose da fare
e non sto' a raccontarvi....Vi annoierei troppo...ma le mie ricettine le posto lo stesso..
se pur di corsa ve le appioppo e passo da Voi!!



ho trasformato una ricetta glutinosa in una con farine gf e devo dire che non sono niente male!!





INGREDIENTI:
200g.farina grano Saraceno Az Cascina Artusi
20g.farina di riso Az Cascina Artusi
3 cucchiai di mielbio arancio Rigoni di Asiago
1 uovo
50g.olio evo
1 cucchiaino di lievito x dolci

lavorare in una ciotola,il miele e l'uovo,agg.re le farine ed il lievito e poi l'olio a filo,
impastare con le mani e se occorre per formare le ciambelline spolverizzare di continuo le mani
con farina di riso!!
Poggiare i biscotti su di una teglia  con carta forno e cuocere a 180°C x 15'
Risulteranno ancora morbidi...bastera' lasciarli all'aria e diventeranno croccanti!!


REgolatevi x le cotture sempre con i vs forni!!

mercoledì 11 marzo 2015

BOCCONCINI di POLLO alla BIRRA con RADICCHIO




Veloce ricettina....e scappo....


INGREDIENTI:x 5
800g.petto di pollo
1 cespo di radicchio
1 cipolla rossa
panna cucina
80g.burro
carota,sedano tritati
mezzo bicchiere di birra
sale e pepe q.b
PROCEDIMENTO
Lavare e tagliare il pollo a tocchetti piccoli,versarli in una casseruola con burro,cipolla,sedano e carota tagliati a pezzettini...rosolare il tutto,aggiungere il radicchio affettato sottilmente ,appena
appassisce ,bagnare con mezzo bicchiere di birra,coprire e continuare la cottura.....
Per ultimo aggiungere sale pepe e panna da cucina.....proseguire la cottura il tempo di insaporire il tutto,spegnere e servire!!





lunedì 9 marzo 2015

I CEREALI Senza GLUTINE di CASCINA ARTUSI

ED oggi parliamo dell' Az agricola Artusi  dal marchio Cascinartusi 
----------------------------------CEREAI senza GLUTINE-------------------------------------                    

Dal 1997 coltiva i terreni a ridosso del Parco del Ticino,a Cerano producendo  cereali a basso
impatto ambientale,tramite l'uso al minimo di fitofarmaci e concimi chimici,dannosi sia per l'ambiente,sia per l'organismo .Per garantire cereali di qualita' superiore ,curano dalla semina all'impacchettamento in atmosfera protetta!!
Iniziamo col parlare di riso....cioe'..:
"Carnaroli originale"dai chicchi ambrati e interi,risulta piu' vitreo assorbe bene i condimenti
"Arborio con un po' meno amido con chicco mornido  cremoso..adatto ai risotti
"Augusto..molto diverso dal Carnaroli ,con pochissimo amido e tanta amilopectina,dunque ha un basso indice glicemico,piu' digeribile,andrebbe cotto pilaf o al vapore...
E poi si coltiva il mais...varieta' Marano...per polenta integrale..e unendola alla farina di grano saraceno si ottiene la Polenta Taragna dal sapore ricco e robusto...poi c'è  mais fioretto per dolci
ed ancora ci sono farina ..di riso Carnaroli,  delicata  e che accompagna bene pesce e formaggio,
farina ,di riso Venere,.. dal sapore piu' intenso...farina ,di riso per dolci ,o per impanare. o come il
semolino..... per i bimbi!!
Di tutto quanto potrete avere maggiori dettagli nel sito di Cascina Artusi e nello specifico chiedere
informazioni durettamente a EMILIANO emilianoartusi@libero.it

Ed ora come dice Emiliano cerchero' di dar vita con le mie ricette a queste ottime farine!!!

Per la mia prima ricetta ...ho usato il  Riso Carnaroli ed ho fatto:

Risotto alla zucca con erborinato dolce!!!!

In una casseruola,imbiondire aglio in olio evo,eliminare l'aglio e versare la zucca lavata e a tocchetti,
salare e coprire.Appena appassita aggiungere acqua a coprire e al bollore versare il riso e portare
a cottura.Servire con formaggio erborinato dolce Bergader a pezzetti





 Solitamente faccio questo dolce con la polenta di mais,   piu' doppia  rispetto al fioretto di mais
 la differenza  consiste solo nel fatto che è piu' friabile!!



INGREDIENTI:
250g.fioretto  mais Marano Cascina Artusi
250g.farina di riso per dolci Cascina Artusi
300g.zucchero
250g.margarina
4 uova
1 bustina vanillina
1 bustina lievito x dolci
1 bicchiere di rum
zucchero a velo
PROCEDIMENTO:
in una ciotola,le farine,lievito,vanillina,zucchero,....mescolate e aggiungete le uova sbattute,il rum
e sempre mescolando il burro fuso...versare il tutto in uno stampo imburrato e infornare a 180°x 30'


(io ho usato lo staccante a spruzzo Fabbri   un prodotto gluten free adatto anche per chi intollerante
al glutine)


A presto con nuove ricette con i cereali di Cascina Artusi!!!

domenica 8 marzo 2015

CHEESECAKE ..caramello,amaretto e..Kroccant !!

 FELICE FESTA DELLE DONNE!!!!!!!!!!!!!!

in questo giorno che ricorda ns  conquiste sociali,politiche ed economiche.....
voglio festeggiare anche una  MIA  di ..conquista......
molto piccola rispetto a quanto citato
ma che puo' essere di sprone ad altre donne...almeno spero!!
Quale'''''????????????
...................HO SMESSO di fumare.... ...........
e con oggi sono 2 mesi....senza alcun bisogno di sigarette elettronica...
cerotti alla nicotina........agopuntura............psicoterapie...eccc..ecc...
IO  da sola...con tantissima forza di volonta'...ho deciso di smettere...di colpo ..
CHI  mi conosce ancora non ci crede....ma è cosi' ...e sono molto orgogliosa di me..

ed ecco la mia coccola x festeggiarmi..che dite ??me la meritavo??
posso offrirvi una fetta??





Quanto prima la rifaccio...una vera goduria per il palato!!

INGREDIENTI:
400g.biscotti digestivi
50g.amaretti
180g.burro morbido
150g.panna semimontata
250g.mascarpone
150g.formaggio molle
100g.zucchero a velo
topping caramello Fabbri
topping amaretto Fabbri
Kroccant cioccolato Fabbri
45g.gelatina in polvere Fabbri

PROCEDIMENTO:
sbriciolare i 2 tipi di biscotti e impastarli al burro...stendere pressando il tutto , sulla base della tortiera ,riposare in frigo per 30'..semimontare la panna,prenderne un paio di cucchiai e riscaldarlo sciogliervi la gelatina in polvere.Intanto montare, mascarpone,formaggio e zucchero aggiungere
la panna semimontata e quella con la gelatina..mescolare bene e dividere i 2 ciotole ,e unire i topping!
Subito riprendere la base dal frigo e versare una delle due creme,e coprire con il Kroccant,rimettere in frizer per qualche minuto,riprendere versare l'altra crema e riporre in frigo fino a rassodare il tutto.
Prima di servire ricoprire tutta la superfice  fredda della cheesecake  con tanta Kroccant cioccolata!!








Stampo usato....Tortiera a cerniera Easy Cake  Az Pavonidea