venerdì 29 giugno 2012

PACCHERI di MARE al profumo di FINOCCHIO

 Cotto e pronto in un niente!!

INGREDIENTI:
Vongole veraci
Gamberoni
Calamari
olio evo Dante
Pasta ti po Paccheri. germe di grano Morelli
aglio
vino bianco
barbe di finocchio
pomodorini
In una capace padella rosolate olio e aglio tritato, aggiungete una parte di calamari a rondelle,
e fateli colorire... poi....i gamberoni schiacciando loro la testa...(fate uscire il succo),dategli
una piccola scottata e tirateli via,unite un bel ciuffo di barba di finocchio, qualche pomodorino
..(solo per colorire),i restanti calamari ,salate e fate cuocere il tutto,per 10/12'!!
Ora calate la pasta e intanto in un'altro pentolino con poco olio e ancora aglio tritato
fate aprire a fiamma vivace le vongole(spurgate precedentemente in acqua e sale) e unitele al sugo,
Scolate la pasta aldente e versatela grondante di acqua a risottare nella padella del sugo,
solo in ultimo per riscaldarli unite i gamberoni..date un'altra mantecata e servite..impiattndo
con altra barba di finocchio fresca!!


Questo il piatto finito!!
 

mercoledì 27 giugno 2012

ULTIMA PIZZATA della stagione

Ultime infornate di pizze fatta prima che il caldo ci soffochi!!

Pizze Vegetariane!!
L'impasto è lo stesso che leggete per la pizza di scarole...senza l'aggiunta di grano saraceno!!

scarole olive, capperi , acciughe,noci e pinoli(avanzate dalla pizza di scarole)
zucchine fritte,funghi al sugo..tutte coperte di provola a fette e formaggio grattugiato
condite con olio evo Dante!!
zucchine arrostite,pomodoro,provola e formaggio grattugiato!!

 Per la pizza di scarole(ultimo scampolo di grano saraceno)
 INGREDIENTI:
100g.Farina di grano saraceno Moro Store Valtellina
500g.Farina 
15g .lievito di birra
circa 400g.acqua(regolatevi con quanta ne assorbe
2 cucchiaini di sale
70g.di sugna
Per il ripieno
Scarole bollite
acciughe sott'olio Agribonta'
olive nere di Gaeta Ficacci
aglio
olio evo Dante
gherigli di noci Eurocompany
pinoli Eurocompany
Per l'impasto:
Ho messo nella planetaria  le 2 farina mischiate,ho aggiunto il lievito sciolto con poca acqua
e iniziato ad impastare con il gancio...a mano a mano univo l'acqua,poi ho aggiunto la sugna
ed il sale..ed ho impastato per 7/8'.L'ho lasciato coperto a lievitare circa 1 ora..poi l'ho ripreso
e facendo molta attenzione (perche' tende a stracciarsi)l'ho sgonfiato e piegato 2 volte..
ho coperto e di nuovo lascato riposare una mezz'ora...
Per il ripieno:
lavate e sbollentate le scarole.poi ripassatele in pentola con olio,aglio,acciughe,olive denocciolate,
noci e pinoli e un pizzico di sale..fate cuocere ed insaporire 10' e fate raffreddare!!

Ripreso l'impasto e sempre delicatamente l'ho steso adagiandolo per meta' in uno stampo ,
farcito con le scarole e coperto con la restante pasta.In forno caldo a 180° per il tempo necessario!!



lunedì 25 giugno 2012

BABA' con CIOCCOCILIEGE

Delle ultime ciliege cioccolatose Fabbri..mi sono servita per decorare il baba'...
Ho trovato questa ricetta in un vecchio libricino di ricette della tradizione..
INGREDIENTI.
325g.farina
100g.burro temperatura ambiente
50g.lievito
5 uova temperatura ambiente
1 cucchiaio pieno di zucchero
un pizzico di sale
Per la BAGNA:
1l.acqua
buccia limone
500g.zucchero
2 cucchiai di rum
Per decorare
panna montata
cioccociliege Fabbri
PROCEDIMENTO
Montare gli albumi a neve.a parte,i rossi con zucchero e burro fino a renderli spumosi,aggiungere la farina
poco per volta,alternandola agli albumi montati e mischiare fino a quando l'impasto tendera' a staccarsi dalle pareti,diminuire la velocita' e incorporare il lievito sciolto in poco latte tiepido.
Amalgamato per bene il lievito,spegnere e coprire con un panno a lievitare per 1 ora!!
Imburrare uno stampo e versare l'impasto che lascerete fino al raddoppio.
infornare a forno gia' caldo 8180°) x circa 40'!!Regolatevi con i vs forni!!
La ricetta prevede di  freddarlo,estrarlo dallo stampo e poggiarlo in un piatto per bagnarlo.
IO invece al'ho lasciato nello stampo e ancora caldo ho iniziato a bagnarlo fino a quando ha assorbito il tutto
Dopo il bagno..ho estratto il baba' e decorato con panna montata e e cioccociliege!!





sabato 23 giugno 2012

PAPPARDELLE ..terra e mare a modo mio

L'idea delle melanzane con il tonno....poco mi attirava....ma mi incuriosiva...

cosi' ho cercato di pensare come meglio secondo me potevo far uscire un piatto
che potesse soddisfare il palato delle mie caviette....e devo dire che sembra ci sia riuscita..
a loro è piaciuto molto!!..E a Voi??


INGREDIENTI:  tranci di tonno in scatola vero sapore Mareblu
melanzante tagliate a cubetti e fritte in olio e aglio
uva passa ammollata in vinchef
aglio,olio e peperoncino Eterni sapori di Calabria
Olio evo Dante
pinoli tostati in padella Eurocompany
passata di pomodoro polpa fine Pomi'
Pasta ..pappardelle ...Le Gemme del Vesuvio

Iniziamo con il friggere le melanzane in olio di arachidi e spicchio d'aglio... poi..
in una capace padella,mettete un cucchiaio di aglio,olio e peperoncino in olio evo e fate
rosolare il tutto,aggiungete la passata , l'uvetta ammollata e lasciate cuocere 15'..poi unite
melanzane e tonno che lascerete insaporire pochi minuti
Ora non vi resta che cuocere la pasta al dente,scolarla grondante di acqua nella padella del sugo
e mantecare aggiungendo i pinoli precedentemente tostati...aggiungete basilico fresco e servite!!



Questo il piatto finito!!
 piatto e tovaglietta GreenGate

giovedì 21 giugno 2012

POLPETTE in UMIDO con CIPOLLE

Salve gente,
sono in crisi totale.....da qualche giorno mi tocca solo guardare.....e sbavare davanti alle vs prelibatezze!!
Si!!...bisogno assoluto di perdere peso....la sciatica mi sta' massacrando...
e la prima cosa che ti dicono i medici... e'..."deve dimagrire"...Uffa!!
E allora...mi tocca..e stavolta davvero.. se non voglio rinunciare a camminare
sulle mie gambe!!
Ma non disperate....le mie ricettine ci saranno ancora....le mie caviette dovranno pur
mangiare....e io continuero' con la mia grande passione...magari alternando con qualche
ricetta light!!Soffriro' non poco a non assaggiare ma devo riuscire!!

Ed è proprio una ricettina leggera..ma gustosissima che vi propongo oggi..
gia' perche' dieta non vuol dire rinunciare al gusto...basta qualche piccolo accorgimento
Che ne pensate??E' cosi'??

 INGREDIENTI
250g carne macinata
un piccolo panino
1 uovo
sale qb
pepe q.b
3 cipolle bianche
brodo vegetale io( o dado q.b
burro di cacao da cucina Venchi
una manciata di Grok con cereali
Procedimento:
Intanto che il panino è in ammollo in acqua...affettate le cipolle e mettetele in una padella
con sale,pepe ,un mestolo di brodo e 1 panettino di burro...Coprite e lasciate riduure le
cipolle:Intanto impastate la carne con il panino strizzato,l'uovo,sale(un pizzichino)e il pepe..
Formate le polpette e unitele alle cipolle ormai consumate,aggiungete altri 2 paninetti di
burro di cacao e del Grok sbriciolato(ecco perche' non ho messo formaggio nell'impasto)
coprite e lasciate sobbollire piano piano per una quindicina di minuti..poi scoperchiate e fate
addensare ancora 10'..
ci abbiamo mangiato in 2..ovviamente..senza pane..ed è stato piatto unico!!



 Padella linea GZero con manico curvo per una miglio presa

Questo il piatto finito!!
(piatto Green Gate)

mercoledì 20 giugno 2012

SCONES YOGURT e NOCCIOLE ripieno di BONTA'

Ho pensato di unire il solito prosciutto e fichi ad un formaggio cremoso in un'isolito paninino!!
INGREDIENTI:
300g.farina
60g.farina nocciole pelate (tritatissime )Eurocompany
1 cucchiaio lievito per dolci
30g.zucchero classico Eridania
2 bei pizzichi di sale Gemma di mare
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
70g.burro di panna centrifugato Inalpi
1 vasetto yogurt greco
1 uovo intero
Per il ripieno:
Prosciutto crudo
Fiordifrutta Fichi Rigoni di Asiago
Formaggio tipo robiola
PROCEDIMENTO:
Impastato,burro, farina,lievito,poi unito formaggio,nocciole e sale,e sempre mescolando
con le dita velocemente unito,yogurt e uovo mischiati.Impastato il tutto,steso con mattarello
all'altezza desiderata e con un coppapasta ricavato dei cerchi.Poggiato i cerchi su una teglia
rivestita di carta forno (riutilizzabile Delicia Tescoma)
In forno a 180° x 10'....regolatevi sempre con i vs forni!!

Una volta cotti,ho aspettato raffreddassero e li ho tagliati a mo' di panino e....
spalmato un primo strato di formaggio,uno di fiordifrutta ai fichi,aggiunto prosciutto crudo
e chiuso con l'altra meta' di scones spalmata di fiordiferutta ai fichi!!

Provare per credere...uno stuzzicante gusto..che anche gli "scettici" hanno gradito!!

Questi gli scones ripieni!!
 serviti in vassoio azienda EasyLife in pirottini di carta Cook Cake

con questa ricetta partecipo al contest Colorati e allegri Finger Food Rigoni di Asiago

lunedì 18 giugno 2012

TORTINO di CARCIOFI ripieno

Una frittata di carciofi..un po' diversa...
per questo l'ho chiamata tortino
e prima che spariscano del tutto eccovi la ricetta

INGREDIENTI:
carciofi puliti e tagliati a spicchio
cipolla novella tagliata sottile
provola affumicata stagionata
prosciutto cotto
uova 
formaggio grattugiato Grok
olio evo  Borges
sale e pepe q.b
In una capace padella fate andare carciofi e cipolla con l'olio a fiamma bassa..fino a dorare
il tutto...poi aumentate la fiamma e coprite il tutto con prosciutto cotto e frmaggio a pezzetti,
versate ora.. a coprire... le uova precedentemente sbattute con sale,pepe e Grok,diminuite
di colpo la fiamma...mantenendola al minimo e coprite con un coperchio,lasciando cosi' che
l'uova rapprenda.(controllate ogni poco alzando il coperchio e smuovendo il contenuto)
Ed ecco pronto il tortino...che abbiamo gustato con grande piacere!!


 Non bisogna girarla...i carciofi che sono sotto diventeranno croccantini..e ci sara' un bel
contrasto con la morbidezza della frittata !!

Impiattato in piatto GreenGate





sabato 16 giugno 2012

SEMPLICEMENTE..........SPAGHETTI a VONGOLE!!!

In assoluto il mio piatto preferito...
con ingredienti di qualita'!!
pronto in meno di 30'!!!!!!

INGREDIENTI:
Spaghetti trafila oro  Verrigni
olio evo italiano Borges
1 spicchio di aglio
vongole veraci
parmigiano grattugiato..
In primis...mettete a bollire l'acqua x la pasta...appena bolle calate la pasta e salate...
Intanto che cuoce in una casseruola olio e aglio tritato a soffriggere, una manciata abbondante
di prezzemolo e via di colpo a fiamma alta le vongole  lavate(precedentemente messe a spurgare in
acqua e sale)coprite e lasciatele giustogiusto qualche minuto..poi spegnete...
Intanto sara' cotta la pasta ,scoltela bella aldente, e conditela con il sugo e tanto buonissimo formaggio!!
E se nel piatto avanza  il sughetto.....non pensateci oltre....fate una bella scarpettaaaaa!!!

Questo il piatto finito!!

venerdì 15 giugno 2012

RIFATTE senza GLUTINE ..CHEESECAKE ai limoni

Ricetta di Senzaglutine..per tutti i gusti

CHEESECAKE ai limoni

Vi copio la ricetta originale

  500 gr di ricotta di pecora (o altro formaggio dolce
100 ml di panna fresca (crema di latte)
220 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di fecola di patate consentito
1 limone nono trattato
4 uova
1 bustina di vanillina
1 noce di burro
-----------------------------------------------------------
IN piu' IO ho aggiunto...
senza girarla l'ho ricoperta con qualche cucchiaio di fiordifrutta limoni (Rigoni di Asiago
e decorato con fette di limone sottili passate nello zucchero caramellato)
Procedete a mano o con il Bimby.(io ho usato il frullino elettrico
 Montate a neve gli albumi 4 min. vel.4 con la farfalla, aggiungendo la vanillina a 20 secondi
dalla fine del tempo. Mettete da parte in frigorifero. Accendete il forno a 180°.
 Senza lavare il boccale, tritate lo zucchero con la scorza del limone 8 sec. vel.10.
Unite i tuorli,  la panna, la ricotta, la fecola e il succo di limone e lavorate per 1 minuto
(o finché non sarà liscio e omogeneo) a vel.4. Incorporate a mano gli albumi delicatamente.
Ungete di burro una tortiera a stampo apribile da circa 26 cm. e cospargete il fondo
con una manciata di zucchero (anche di canna).
Versate il composto nella tortiera e infornate per 30/40 minuti, finché la superficie non sarà un po' scurita. Togliete dal forno e lasciate intiepidire per una mezz'ora quindi, rovesciate su un piatto di portata aiutandovi con quest'ultimo.
In alternativa potete cuocerla in una terrina di terracotta e servirla senza girarla.
E' possibile servirlo freddo (specie d'estate) o a temperatura ambiente dopo averlo comunque raffreddato in frigorifero per qualche ora.


sottotorta pizzo Cook Cake

mercoledì 13 giugno 2012

INSALATE in TUTTI i GUSTI!!!!!!!!

Con mia figlia a casa questi giorni è stato un continuo susseguirsi di varie insalate...
quando viene dice che la rimpizzo troppo...QUINDI è stata categoriga....
"preparami solo insalatine".....
Be' io l'ho accontetata.....le insalate ci sono...Ma con qualcosina in piu'!!
Eccone alcune....magari col caldo serve l'idea a qualcuna di voi!!



Lattuga,mais,cipollina novella , ventresca di tonno all'olio di oliva Mareblu , un pizzico di sale
e Lemondor (succo di limoni di Sicilia)Polenghi Group!!

 pomodori da insalata tagliati a fette,fagioli,cipolline, olive nere al forno , olio Romeo Ficacci 
e Lemondor Polenghi Group
 rucola,pomodori da insalata,mozzarella di bufala, olive denocciolate al peperone azienda Ficacci
condito il tutto con olio evo Romeo Ficacci
 patate novelle,pomodori,origano,sale e olive schiacciate Ficacci
 insalate miste(lattuga e incappucciata)pomodori e formaggio asiago a tocchetti..condito con
 olio evo Marrazzano Agribonta'

Caponata..con freselle di grano(appena bagnata)pomodori rossi,olive verdi dolci Ficacci, basilico e
  acciughe sott'olio Agribonta'


lunedì 11 giugno 2012

TROFIE e FAGIOLI con GAMBERETTI e CALAMARI

 Anche se puo' dare l'idea di un piatto invernale...vi assicuro che è buonissimo pure d'estate col caldo...
INGREDIENTI:
pasta di semola trafila bronzo tipo Trofie di Le Gemme del Vesuvio
fagioli cannellini di Sarcone azienda Bellisario
olio evo podere Marrazzano Agribonta'
aglio
sale Gemma di mare
calamari
gamberetti
pepe
Come al solito...mettiamo a cuocere i fagioli..(precedentemente messi a bagno la notte)
nella sola acqua...Nel frattempo,lavate e tagliate a tocchetti un calamaro grande e sgusciate
i gamberetti... che rosolerete in una capace pentola con poco olio e aglio tritato,aggiungete 2 cucchiai
di passata,salate e fate andare il tutto per pochi minuti...
Cotti i fagioli,condiamo come solitamente facciamo...aspettiamo si insaporiscano e allungiamo
tanta acqua x cuocere la pasta,A meta' tempo di cottura ,uniamo il sugo fatto in precedenza
e finiamo di cuocere il tutto.Servite con una spolveratina di pepe!!

Questo il patto finito!!


piattodi servizio GreenGate

BISOGNA ricominciare...inizio con il rignraziarvi!!

Buondi' Gente,
rieccomi a Voi......mia figlia è ripartita.... Ormai la sua vita è la'...dove ancora la terra trema...
e anche se con ancora tanta paura dentro...è andata.....bisogna ricominciare .......
Voglio ringraziare..di cuore....quante/i....hanno avuto parole di affetto nei riguardi miei e di mia figlia..
Sappiate che l'ho apprezzato tantissimo.........non lo dimentichero'!!
Grazie anche a chi è solo passato a leggere e non si è sentito di lasciare un commento....
Ed ora vi lascio, con la promessa(o minaccia?) di una prossima ricetta!! al piu' presto!!

martedì 5 giugno 2012

BOCCONCINI ripieni in salsa di cipolle


 INGREDIENTI:
12 Fettine sottili di manzo
un pugno di nocciole tostate e pelate Eurocompany
100g.olive nere Leccino azienda Ficacci
3 fette formaggio .fettine classiche Inalpi
1 fetta colomba mandarino Loison
2 cipolle bianche
q.b sale gemma di mare
q.b pepe
 1/2 b. vinchef
olio evo
Dopo aver snocciolato le olive,inserirle nel mixer con,formaggio,nocciole e fette di colomba,
tritare il tutto grossolanamente e con esso farcire le fettine,legarle con uno stuzzicadenti e
adagiarle in una capace casseruola ricoprendo il tutto con cipolle tagliate sottili,sale,pepe
olio e mezzo bicchiere di acqua,coprire e lasciar stufare il tutto per 20'.Passato il tempo
scoperchiare e aggiungere il vinchef..proseguire la cottura,facendo attenzione a girare spesso
fino a quando le cipolle saranno diventate cremose.
Servire su pure' di patate!!



 


 Questo il piatto finito!!
piatto di portata Greengate!!

venerdì 1 giugno 2012

LASAGNA alle MANDORLE con CARCIOFI Light

Per la pasta :
2 uova
200g.farina
2 cucchiai di pesto di mandorle
Per la salsa:
Olio evo q.b
passata classica Pomi'750g
mezza cipolla bianca
3 cucchiai di pasta di mandorle
sale q.b
Per i carciofi in umido:
4 carciofi puliti e tagliati sottili
1 cipolla grande
olio evo q.b
Per la salsa besciamella:
mezzo litro di latte scremato
2 cucchiai abbondanti di olio evo
1 cucchiaio e mezzo di farina
sale q.b
Per farcire:
300g.di provola affumicata
formaggio parmigiano grattugiato

Come prima cosa..preparare la pasta..con farina,uova,pesto di mandorle.
impastare il tutto e lasciare riposare la pasta circa 30'.Riprendere e  con l'aiuto della nonna papera fare sfoglie sottili che divideremo  a rettangoli



Intanto prepariamo un semplice sugo facendo rosolare in pentola olio,
cipolla tagliata sottile e pesto di mandorle,aggiungiamo la passata e saliamo..portiamo a cottura.

Per preparare la besciamella,versate l'olio in un padellino,aggiungete la farina,mescolate al fuoco e delicatamente versate il latte per sciogliere il tutto,un pizzico di sale e girate
fino ad addensare!!

Tagliamo a fette la provola e grattugiamo il formaggio
  
Mentre cuoce il sugo,puliamo e tagliamo i carciofi a fette sottili,che metteremo poi a stufare con pochissimo olio,cipolla e un pizzico di sale..copriamo e lasciamo cuocere il tempo necessario!!

Ora che abbiamo tutto pronto ,iniziamo con lo sbollentare le sfoglie,
in acqua bollente e salata...poche per volta..
tiriamole con la schiumarola e gettiamole in acqua e ghiaccio per fermare la cottura...poi stendiamole ad asciugare su di un canavaccio pulito..

Ora che abbiamo tutto pronto ,iniziamo con lo sbollentare le sfoglie,
in acqua bollente e salata...poche per volta..
tiriamole con la schiumarola e gettiamole in acqua e ghiaccio per fermare la cottura...poi stendiamole ad asciugare su di un canavaccio pulito..
In una pirofila fare uno strato di salsa e uno di besciamella,
foderare con le sfoglie che coprirete con carciofi,provola,formaggio,sugo e bescimella...coprite con sgoglia e continuate cosi0' fino ad esaurimento della pasta...

Sull'ultimo strato di pasta versare insieme salsa e besciamella,cospargete di formaggio e infornate circa 20/25'a 180°


Io l'ho coperta con carta alluminio...ma se vi piace piu' croccante evitatela!!

Se vi piace la ricetta e volete votarla....fatelo su FB