mercoledì 29 febbraio 2012

IDEE per RISOTTI

Prima che d'improvvisi arrivi un clima piu' mite che non ci permetta piu' di avere voglia
 di un bel piatto corposo...postero' insieme qualche ricetta...
in modo da non lasciarle nel dimenticatoio....non lo meritano!!
ed io sempre di corsa............posto e scappo...

RISO e CAVOLO
riso carnaroli Coop La Pila  
con rintracciabilita' di filiera controllata e garantita
cavolo bianco
aglio
olio evo Dante
sale e pepe q.b
In una capace pentola,rosolare uno spicchio d'aglio in olio evo,aggiungere un paio di bicchieri
di acqua e salare..portare a bollore ed aggiungere il cavolo precedentemente lavato e tagliato
coprire e lasciare cuocere...aggiungere acqua a coprire e versare il riso...portare a cottura..
Servire aggiungendo se piace una spolveratina di pepe!!

RISOTTO RADICCHIO e GAMBERETTI
INGREDIENTI:
Riso Arborio La Pila
con rintracciabilita' di filiera controllata e garantita
Radicchio
Gamberetti congelati sgusciati
olio evo Dante
brodo vegetale
cipolla
vin chef
parmigiano grattugiato
In una capace pentola,rosolare olio e cipolla,versare il riso e bagnare con mezzo bicchierino
di vinchef...appena sfumato,unire una parte del radicchio tritato..poi aggiungere sale e
brodo vegetale (oppure di dado) ....solo quasi a fine cottura unire i gamberetti e il restante
radicchio...mantecare il tutto con un filo d'olio e del parmigiano reggiano grattugiato...

Questo invece è proprio per quando si ha poco tempo e si vuole un bel piatto di
RISI e BISI alla VENETA... Arnaboldi...
al termine della cottura indicata sulla busta..ho aggiunto una noce di burro e del
formaggio grattugiato...

lunedì 27 febbraio 2012

LINGUINE C'AULIV e' CHIAPPARIELL'

Una classica ricetta partenopea..........  semplice,veloce...ma di un buono....
arrotolare spaghetti o linguine come in questo caso ...pieni di sugo al profumo
di olive e capperi..e poi per finire   col sugo rimasto "azzuppare" del buon
pane cafone ..che ve lo dico affa'....PROVARE per CREDERE!!
Ricetta facile ma occorrono prodotti di qualita'

INGREDIENTI:
Linguine Le Gemme del Vesuvio
Passata di pomodoro Mutti
Aglio
Olio evo Dante
olive nere di Gaeta
capperi piccoli in salamoia
prezzemolo
sale q.b

In una padella dorare uno spicchio d'aglio in olio evo,aggiungere la passata di pomodoro
olive snocciolate, capperi lavati , un pizzico di sale e un ciuffo di prezzemolo tritato..
portare a cottura e condite come in questo caso le linguine!!

N.B...Io l'aglio non lo tolgo subito,mi piace che insaporisca ben bene il sugo,
         altrimenti toglietelo prima di mettere la salsa!!
         i capperi vanno lavati..ma restano pur sempre salati percio' attente con il sale!!
         Usate olive di qualita'...dovranno cacciar fuori tutto il loro sapore!!

domenica 26 febbraio 2012

TORTA di MORTADELLA alla BIRRA Cuve' di malto

 Velocissimamente vi posto la ricetta di questa torta rustica che ho trovato in un vecchio libro
di cucina del 1977...e  che avevo dimenticato avere fatto ......stasera facendo pulizia tra le foto
mi sono ricordata e prontamente l'ho postata....secondo me ne valeva la pena..
che ne dite????
     

 INGREDIENTI:
300g pasta sfoglia(1 rotolo pasta sfoglia
1/4 di birra cuve' di malto Edikt 1516   Zago
250g.mortadella
6 porri medi(cipolline nuove
1 mazzetto di prezzemolo(omesso
4 uova(io 3
1/4 di panna per cucina
30g.burro(io 50g
sale pepe q.b(io ho messo 1 cucchiaino di paprica
ho aggiunto parmigiano e romano grattugiato e un pezzetto di provolone piccante

Tagliate molto sottili i cipollotti e lasciateli appassire nel burro con un pizzico di sale,
aggiungete la birra e coprite..lasciando cuocere le cipolle!!
Intanto tagliate a listarelle la mortadella e rosolatela in una padella senza alcun condimento..
grattugiate il formaggio , tagliate il provolone , sbattete le uova con la paprica e aggiungete
 la panna e i formaggi grattugiati..
Avendo tutto pronto..non vi resta assemblare..
Imburrate una teglia,stendete la sfoglia e coprite con cipolle , mortadella e provolone,
versate le uova con panna e formaggi e infornate x circa 20/25' a 190°(in forno gia' caldo)
Questo il risultato!!
a noi è piaciuta molto...


per accompagnarla la stessa birra che è servita per cuocere le cipolle!!!!!!

 GRAZIE a Molly e a Dolci e Fantasie
per questo premio che offro virtualmente a tutte VOI!!
queste le 7 dolcezze :
Torta al caffe'..che ho imparato a fare per mia figlia
Red Velvet Cake..che gia' dalla prima volta mi è riuscita benissimo
Torta Quadro D'Autore...ho cercato di fare un dolce del grande Montersino
Torta el Diablo...una sfida ben riuscita
Zuppa inglese napoletana...il primo dolce per me a quel tempo...elaborato
Tiramisu' alla nutella...inventato da me e mia figlia e segnalato da Nutellaville!!
Torta sandalo..fatta per i 30 anni di mia figlia...un'impresa titanica visto che ero alle prime armi
con il mmf...impresa riuscita!!

sabato 25 febbraio 2012

TORTINA BIGUSTO con BERRY MIX

Ancora un uso  degli impasti surgelati Guerra che ti permettono
di realizzare svariati e ottimi dolci..in pochissimo tempo

INGREDIENTI:
miscela di frutti rossi Berry mix Noberasco
Tutto Cake Guerra
Choco tort Guerra

Procedimento:
In una teglia (lasagnera Keramia )Guardini
ho versato alternando i 2 impasti e il Berry mix...
ho infornato a 180° per circa 20'
spolverato di zucchero a velo
Buonissimo e ..molto morbido..anche il giorno dopo!!
poggiato su vassoio Textura CHS Shop

giovedì 23 febbraio 2012

SARTU' di RISO...............stavolta bianco

In linea di massima si cerca sempre di accontentare il "burbero"..che non ama
i condimenti bianchi...per "lui" tutto cio' che è bianco non ha sapore...che tipo!!
Ma ormai dopo oltre 40 anni, lo conosco come le mie tasche e so' come aggirare
l'ostacolo...per cui...ogni tanto..riesco a preparare un bel sartu' bianco come piace a me

INGREDIENTI:
1 kg riso Arborio La Pila (tiene la cottura ed assorbe bene i condimenti
100g burro pastorizzato Inalpi
5 uova  + 2 per le polpette
300g.macinato
pane bagnato in acqua
300g. provola
250g.prosciutto
mezzo litro di latte
formaggio grattugiato
fettine Inalpi
sale,pepe q.b

 Come prima cosa..prepariamo le mini polpettine con carne, pane bagnato strizzato,formaggio,
uova e sale...e friggiamo in olio bollente...
Intanto cuociamo il riso in solo acqua e sale..scolandolo molto aldente.....
mettiamo in una capace scodella e aggiungiamo,latte,burro,uova sbattute,formaggio
grattugiato,mischiamo e poi uniamo le polpettine ormai fritte e la provola a pezzetti...
ungiamo una teglia che cospargiamo di pane grattugiato,nella quale versiamo meta' del riso
farciamo con prosciutto cotto a fette e sottilette,ricopriamo con il restante riso...cospargiamo
di pane grattugiato e formaggio grattugiato mescolati...
ed inforniamo a circa 200° per circa 30'!!
appena formera' una bella crosticina dorata ..spegnete e lasciate intiepidire nel forno
prima di tagliarlo a fette!!

Buon Appetito!!

mercoledì 22 febbraio 2012

Il PRANZO DI OGGI...MERCOLEDI' delle CENERI

Con oggi... inizia il periodo Quaresimale...periodo di penitenza per i cattolici
che precede la Pasqua....quindi astinenza dalle carni o addirittura digiuno...
Oltre ad oggi..fino a Pasqua il venerdi ci asterremo dal mangiare carne e grassi animali!!

Come primo..
 Fagioli borlotti con ditalini (pasta trafila oro Verrigni tipo tubetti rigati

Ho messo a bagno ieri sera i fagioli.stamattina ho cambiato l'acqua e fatto cuocere,
ho aggiunto qualche cucchiaio di pomodoro passato,uno spicchio d'aglio,olio evo Dante
sale e prezzemolo...ho lasciato insaporire ,aggiunto acqua e vi ho cotto la pasta!!




Per secondo.
Mussilo di baccala'in bianco con olive bianche e nere di Gaeta
(il mussillo è la parte piu' alta del baccala' salato che viene ammollato in acqua a passare)
Ho cotto il mussillo in acqua bollente,scolato e condito con olio evo,prezzemolo,aglio e olive..
al momento di servirlo.. un bel limone premuto e se occorre una spolveratina di sale!!

martedì 21 febbraio 2012

CHIACCHIERE NAPOLETANE chiamano...CASSATELLE SICILIANE rispondono

e con queste terminiamo il carnevale....!!!!!!!!
Poi prometto faccio la brava con i fritti..OK!!

Per le Chiacchiere ..la ricetta è qui



Questa è una ricetta vista in tv da mio marito un po' di anni fa...e ci è piaciuta da subito!!
l'unico problema e che non c'è peso in grammi ma a cucchiai..ed io non ho mai pesato gli ingredienti
continuo a farlo a cucchiaiate(colmi)
Per le cassatelle..l'impasto:
8 cucchiai di farina
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di sugna
2 uova
2 cucchiai di marsala
un pizzico di sale
Per il ripieno:
10 cucchiai di ricotta
6 cucchiai di zucchero
cannella q.b
canditi q.b
chicchi ciocco q.b

Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti e lasciar riposare una mezzora..riprendere l'impasto..stenderlo allo spessore
desiderato e con un coppapasta tondo ricavare tanti cerchi...in meta' del cerchio farcire con la crema di ricotta e piegare a meta'(mezza luna) friggere in olio bollente...spolverizzare con zucchero a velo!!



ed ora scappo c'è una certa partitina
che mi aspetta...
Le tifose che mi seguono sanno cosa intendo!!
Speriamo bene!!

domenica 19 febbraio 2012

CANNOLI FRITTI di CARNEVALE di SAL de RISO

Ieri ero in cucina a preparare il pranzo ed ho visto di sfuggita che alla Prova del Cuoco
c'era Sal De Riso a preparare dellle zeppole a mo' di cannolo...le ho gia' fatte tempo fa ..pero'
non una sua ricetta...Cosi' di corsa ho preso una matita e   un pezzetto di carta  ed ho segnato
la ricetta....Come al solito...niente di preciso...come i vari passaggi ed i pesi esatti....
in special modo il peso del burro da utilizzare..
almeno io non l'ho sentito....per cui ..regolandomi con quanto avevo visto sono andata ad occhio....
ed ecco che subito ho voluto provarle..................
Ecco la sua ricetta..(tra parentesi le mie modifiche
700g.farina forte ( 750/760g.farina per pizze Rosignoli
350g.latte
2 uova intere
2 tuorli
70g.zucchero
vanillina(io 1 bustina vanillina
burro????????????io ho messo 150g burro pastorizzato Inalpi
buccia grattugiata,arancia e limone(io..1 cucchiaio pasta limone

Per la crema pasticciera o usato quella della ricetta passata..gia' collaudata questa
 non ho fatto in tempo a copiare quella che ha dato lui!!
Per il procedimento IO ho fatto cosi':
 Ho sciolto il lievito in un 50g.di latte,ho messo nella planetaria ed ho aggiunto le uova sbattute
lo zucchero e mescolato..poi ho versato la farina,la vanillina e mano a mano il restante latte e
la pasta limone.Ho impastato ben bene ed aggiunto alla fine il burro freddo ma morbido..
ho impastato per 7/8' ed ho versato il tutto sul tavolo infarinato,ho coperto e lasciato lievitare per
circa 2 ore...ho ripreso l'impasto...steso e tagliato a striscioline che ho avvolto intorno ai cannoli
di ferro....una volta terminati i cannoli..con la restante pasta ho fatto dei bomboloni...rilievitati..e poi
fritto il tutto..in olio non bollente ...altrimenti rischiano di bruciare e non cuocere all'interno..
Fritti tutti i cannoli li ho passati prima nello zucchero semolato poi riempiti con crema pasticciera..
I bomboloni invece li ho riempiti di nutella e spolverizzati di zucchero a velo!!



 ottimi.....anche oggi.!!
credo di aver indovinato col peso del burro....

venerdì 17 febbraio 2012

ROTOLINI diTACCHINO ai CARCIOFI

Come ben sappiamo..pollo,tacchino..sono carni che non hanno gran sapore
e come sempre bisogna cambiarle i connotati...senno' te lo lasciano nei piatti!!
Stavolta per il tacchino ho aggiunto l'ottima bruschetta di carciofi Agromonte
ed è stato un successo...
INGREDIENTI:
tacchino a pezzi avvolto con pancetta
passata di pomodoro
carota,sedano,cipolla tritati
olio evo Dante
bruschetta di carciofi Agromonte
mezzo bicchiere di Vinchef
sale e pepe q.b

In una padella(da poter passare in forno) ho rosolato ben bene i pezzi di tacchino con l'olio,
ho unito carote,sedano e cipolla tritati ho, bagnato con Vinchef
  ho aggiunto pomodoro sale,pepe ed ho coperto con carta alluminio
poi passato in forno per 25' circa (180/200°)..
Tolta dal forno..l'ho scoperchiata dalla carta ,messa sul fornello ed aggiunto la bruschetta
di carciofi....ho lasciato insaporire il tutto per un po'..ed ho servito!!




 gustosissimo!!

Come ho letto da altre.. Gia' il tempo è poco ora ci si è messo pure che so' cambiate le scritte ai commenti...
sbagli e riprovi,risbagli e riprovi....se non le becchi subito è finita....
oggi son riuscita a passare da alcune di voi...ora scappo a stirare.....ritorno piu' tardi e passero' da altre
spero possiate capire!!

mercoledì 15 febbraio 2012

TORTA CUORE

l'ho fatta per mia cognata...lei non aveva tempo e mi ha chiesto di farle una qualsiasi
torta a cuore...ma cremosa al massimo...
Come se io ne avessi..di tempo....Ma..ormai sapete che non so' dire No...
è quello che mi frega maggiormente....è quello che mi fa litigare con il" burbero"
è quello che mi fa prendere "scoppole da tutti....è quello che in questo periodo
mi fa star male da matti....Ho le spalle che si piegano....ma continuo a dire Si!!
Rinunciando alle mie passioni...come il mio amato blog..e tutte Voi che mi seguite..
spero che tutto ritorni presto alla MIA normalita'..

 Ed ora eccovi velocemente questa ricetta:
Per la base: (torta yogurt)per le dosi uso contenitore yogurt
1 yogurt  magro
2 zucchero
3 farina
3 uova
1 bustina lievito antica ricetta S.Martino
 In una terrina unire tutti gli ingredienti e mischiare il tutto..versare in tortiera a cuore Pavonidea
e cuocere per 20' circa a 180°8regolatevi con i vs forni)
Per la farcia:
250g di crema formaggio
100g.ciocco bianco
100g.panna montata
50g.burro
100g.zucchero a velo
nocciolata Rigoni Asiago(a piacere
Montare zucchero e formaggio ,unire burro morbido e ciocco fuso,mischiare il tutto..poi
unire la nocciolata e la panna montata..con delicatezza.
Copertura.
250g.panna montata
 1 cucchiaio nocciolato
Tagliare la torta in due e farcire con la crema...coprirla tutta con solo panna  ,
alla restante panna unire  la nocciolata e versarlo solo sulla superfice della torta,con l'aiuto di un coltello
a lama larga formare dei movimenti ondulati....

Avevo chiesto una foto dell'interno...ma non è arrivata!!
 
 Non è niente di che..ma per essere stata fatta in un niente..puo' andare!!




martedì 14 febbraio 2012

CUORE BUDINOSOcon BISCOTTO CROCCANTE

Felice San.Valentino a tutti coloro che amano!!
scusale la latitanza dai vs blog.....ma   ho poco tempo ultimamente.
si sono accavallati un po' di problemini!!
eccovi velocemente l'idea per questo dolcino......

Per il biscotto:
300g.farina
300g.zucchero
200g.nocciole tritate
mezza bustina lievito antica ricetta S.Martino
mezzo cucchiaino di cannella
2 uova
150g. burro pastorizzato Inalpi
pizzico sale
----------------
unire farina e lievito setacciati in una terrina,aggiungere nocciole,zucchero.cannella e sale,
al centro unire le uova , il burro freddo a pezzetti ed una punta di colorante alimentare rosso,
Impastare il tutto formare una palla e riposare in frigo per 30'!!

passato il tempo..stendere l'impasto all'altezza voluta e con il coppapasta a cuore Guardini
dare la forma...in forno per 10' circa a 180/200°...

Budino  S.Martino alla Vaniglia bourbon
vi bastera' seguire le istruzioni sulla scatola e poi inserirlo in un coppapasta a stantuffo a forma
di cuore Guardini

Decorazione golosa con Topping cioccolato Saba

ed ora assemblare il tutto...
sul piatto ho poggiato un biscotto a cuore rosso ,ho messo il budino e di fianco
ancora un biscottino a cuore e tantissimo toping al cioccolato...
ho cercato di fare anche un decoro a cuore di ciocco tutt'intorno...ma  non è proprio perfetto...
vi diro' se il" burbero" ha apprezzato !!
a presto!!




non riesco ad entrare nel sito S.Martino
per il link...mi capita spesso....
riprovero' piu' tardi!!













ho fatto anche una semplice tortina a cuore che verra' postata domani!!

sabato 11 febbraio 2012

PIZZIAMO????????

 Sono stanchissima...mi son data un po' da fare in cucina tutt'oggi...poi vi faro' vedere!!
e non bastando ho impastato pure x la pizza ed ho fatto il tortano per un' amica...da pazzi!!


Stasera pizza 2 gusti...Margherita classica e....Funghi,provola ,salame,formaggio grattugiato e panna

Per la pasta:
1 kg.farina per pizza Rosignoli per impasti breve lievitazione
mezzo lievito
18g.sale
circa mezzo l di acqua
1 cucchiaio si sugna 
 

Condita con:
 Salame al tartufo bianco Armini
funghi champignon in olio
provola
formaggio grattugiato
pomodori pelatibio Fontanella 
panna
olio evo Dante

Impastare tutti gli ingredienti (se occorre aggiungete altra acqua) fino ad ottenenere una
palla liscia che metterete a lievitare fino al raddoppio!
Stendete in teglia(io Beghoff  unta appena con olio evo..conservando un piccolo pezzo di impasto
che userete per dividere a meta' l'impasto...
da un lato,pomodori sminuzzati a mano.olio,sale , formaggio grattugiato e provola a pezzetti
dall'altra ,un filo d'olio,salame a listarelle,funghi,provola a pezzetti,formaggio e panna..
in forno a 250° circa 15'.....
Ho fatto giusto in tempo a fotografare...gia' avevano inziato a mangiare!!








questo il tortano che ho fatto!!speriamo sia venuto buono!!

venerdì 10 febbraio 2012

TIRAMISU' con ALBICOCCHE...

ed eccoci al dolcino....Vi bastera' poco per prepararlo...
è tutto pronto....solo un tocco in piu' dato dalle albicocche Noberasco

Occorrente:
Torta Margherita senza zucchero S.Martino
Preparato per Tiramisu' S.Martino
 Albicocche morbide Noberasco
1 noce di burro
2 cucchiai colmi di zucchero
Preparazione:
Seguendo le istruzioni poste sulla scatola ho preparato la torta.
Intanto che cuoceva ho preparato la crema tiramisu'e la bagna...sempre seguendo le istruzioni
sulla scatola...ed ho caramellato con zucchero e burro le albicocche tagliate a pezzetti.
Una volta cotta la torta e freddata l'ho tagliata a listarelle e una volta bagnate le ho disposte in una
tortiera a cerniera quadrata Pavonidea e mano a mano per 2 strat..crema ,albicocche, fette...sempre ovviamente bagnando le fette....ultimo strato solo crema e tantissimo cacao...
Decisamente buono e semplice!!




Servito in piatti Easy Life

giovedì 9 febbraio 2012

TORTINI di Grano SARACENO al profumo di nocciola

 Sempre con la mia borsetta calda ihihih......si gela in questo studietto!!!!!
ecco il secondo sfizietto che ho preparato
meno male che mi sono ricordata di pesare ongi cosa...... o...QUASI!!!!

INGREDIENTI
250g.grano saraceno Moro StorValtellina
150g farina
5 uova
250g ..panna
2 cucchiai olio di nocciole Pariani
1 bicchiere di latte
1 zucchina piccola tritata
scamorza tritata
prosciutto cotto tritato
1 lievito secco per torte salate S.Lucia Ar.pa
sale,pepe q.b

PROCEDIMENTO:
Unire..latte,panna,uova sbattute e olio..  versare le farine , il lievito, zucchina,
prosciutto e scamorza mescolando molto delicatamente....
con spatola in silicone (Tescoma)   amalgamando il tutto.
In uno stampo per muffin Guardini io ho  inserito anche i pirottini unti con poco burro sciolto..
piu' carini da presentare....
(io quelli colorati linea Delicia Tescoma)  
e versate l'impasto.In forno caldo..200° x circa 20'...(mettete in alto la teglia...a me tocca farlo
senno' il maledetto mi brucia sotto)...regolatevi con i vs forni!!
anche questi..per fortuna..graditi!!
Qualcuno avanzato..il giorno dopo.. era ancora piu' buono!!
A domani per il dolcino!!!!!!!!!!



mercoledì 8 febbraio 2012

MINIQUICHE con SALSA TONNATA

La voglia di accendere il forno in questi giorni è prepotente..per cui mi son guardata intorno
per cercare cosa fare..anche in vista dell'arrivo di parenti in visita...
cerca,cerca....mi è capitato  avanti agli  occhi questo stampo.... carino...
che posso farci??
???????????
TROVATO!!
delle mini quiche
INGREDIENTI:
5 uova
250g.panna
50g formaggio grattugiato
50g.prosciutto cotto tritato
 sale,pepe q.b
salsa tonnata
Ho sbattuto le uova,aggiunto, formaggio,sale,pepe e prosciutto tritato,,mischiato e per ultimo
la panna con molta delicatezza...ho versato negli stampini(piu' volte) e infornato a forno gia'
caldo a 200° per circa 10'..regolatevi con i vs forni!!
Una volta usciti e raffreddati...avevano quel buchino che doveva essere riempito ed allora
ho pensato di metterci un mezzo cucchiaino di salsa tonnata!!
mentre li preparavo a momenti sparivano...venivano tutti ad allungare le mani!!
Sono molto piaciuti e penso li provero'con un'altra salsa!!
Per questa ricetta ho usato stampo minisavarin ovale Pavonidea
---------------------------------------------------------------------------
oltre queste..con altri stampi.. ho fatto un'altro sfizietto ed un dolcino...che vi postero' nei prossimi giorni!!



lunedì 6 febbraio 2012

POLPETTE FORMAGGIOSE

 Raga' come state a freddo??son qui che scrivo con la borsa dell'acqua calda sulle gambe..
sono un ghiacciolo.....metto la ricetta e scappo in cucina..almeno li' è calduccio!!

Conoscete la mia passione per le polpette...in tutti i modi...
stavolta...sono formaggiose...vi dico come?

INGREDIENTI
 carne tritata mista..maiale e manzo
pane secco
formaggio grattugiato Inalpi
uova
sale e pepe q.b
formaggini Inalpi
burro pastorizzato Inalpi
olio
fettine Inalpi
panna cucina
latte q.b
cipollotto

Mettete il pane in ammollo(stavolta nel latte)strizzate e unitelo alla carne con il formaggio
grattugiato,sae,pepe e uova...amalgamate il tutto e formate mini polpette....
friggetele in olio di arachidi.Intanto in una padella mette una noce di burro e rosolate il cipollotto
poi unite formaggini e sottilette che scioglierete con 1 bicchiere di latte,a questo punto mettete
le polpettine e la panna e coprite,lasciando insaporire il tutto per una decina di minuti,
scoperchiate e lasciate restringere se occore il sugo..
Servitele subito...altrimenti il formaggio si asciuga e secca!!


che ve ne pare??

domenica 5 febbraio 2012

UNO STECCO GOLOSO

Voglia di golosita' senza accendere il forno??anche se in questi giorni è cosi' bello poterlo fare!!!!!!!!
avete avanzi di panettone? io Panettone al prosecco Loison
un formaggio cremoso?
ciocco fondente? io ciocco fondente StorValtellina

ed allora pronti:

3 fette di panettone
80g zucchero a velo
250g crema di formaggio
ciocco fondente q.b
liquore q.b  (mandarinetto
stecchette... io avevo quelle per girare il caffe' espresso

montate zucchero e formaggio,unite il panettone sbriciolato ed un goccio di liquore a piacere
impastate il tutto e formate tante palline ,nelle quali inserirete una stecchetta... fate riposare in frizer  
un 5/6 minuti circa.. per farli indurire un po'...intanto sciogliete il ciocco a bagnomaria.
Prendete i bombon ormai freddi e passateli nel ciocco....avvolgendoli.......indurira' subito il ciocco e
non vi restara' che mangiarli....
ne ho fatti pure alcuni col ciocco al latte...ma quelli al fondente tutta un'altra cosa||






giovedì 2 febbraio 2012

SALTIMBOCCA GROK

Velocississimamente posto ricetta e scappo.....anche se freddo gelido mi tocca uscire...
brrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!

INGREDIENTI
fettine di arista
prosciutto cotto
1 busta di formaggio Grok gusto classico
burro pastorizzato Inalpi
foglie di salvia fresca
sale,pepe q.b
vinchef..mezzo bicchiere
Procedimento:
Su ogni fettina di arista sistemate mezza fetta di prosciutto cotto,una foglia di salvia e legate
il tutto con uno stuzzicadente....poggiate in una capace padella dove avrete sciolto il burro,
salate e pepate q.b....e fate rosolare 5/6' per lato...spruzzate con Vinchef e aggiungete Grok
spezzettato con le mani....coprite per altri 5'...giusto il tempo che il formaggio si sciolga
e servite!!
Buona e veloce...avere questo formaggio ..pronto all'occorrenza è conveniente!!

prima di cuocere!!!!!!!!!!!!!!!
 dopo cotte!!!e che profumoooooooo!!!!!!!!

mercoledì 1 febbraio 2012

VELOCISSIME MINI TORTINE con CIOCCO GILIEGE

 Gradite un dolcino??lieta di offrirvelo....

Sempre con i  favolosi impasti Guerra
e queste carinissime formine Pavonidea
ecco creato  in un un niente un goloso dolcino
potrei fare a meno di spiegare...è tutto pronto...
ma magari a qualcuna...
Vi spiego:

Con i comodi sac a poche che contengono l'impasto Guerra "tutto cake" e
Choco tort
ho riempito le formine St.honore' della Pavonidea...messo in forno a 180°
per circa 10/15'(regolatevi con i vs forni)..una volta cotti e freddi ..non
ho fatto altro che inserire nello spazio delle tortine  le golose ciocco giliege Fabbri
e spolverizzare di zucchero a velo ar.pa
tutto è pronto...non vi resta che mangiarle!!
piu' semplice di cosi'...

piatto Easy Life