giovedì 8 novembre 2012

PRIMO, SECONDO e DOLCE

Oggi..giornata No a tutti gli effetti..vorrei tanto sfogare la mia rabbia..ma non posso..e come al solito
dovro' tenermi tutto dentro...come faccio da una vita!!E sono stanca!!

Per fortuna ho questo spazio dove la mia rabbia si placa un po' dando sfogo alla mia grande passione!!

Oggi nessuna ricetta impegnativa..ho poca voglia di scrivere...

Un primo con un ottimo sugo pronto:
bastera' cuocere la pasta,scaldare il sugo e versarlo!!
Sugo alla Segrisola Store Valtellina


 Per il secondo un po' piu' di impegno...ma sempre facile e veloce!!
ARROSTO di COPPA in pentola!!

INGREDIENTI:
1 kg.Coppa di maiale
rosmarino
1 spicchio di aglio
olio evo Dante q.b
sale   q.b
pepe abbondante
vino Custoza Doc azienda Sartori
In una teglia ,olio,aglio,rosmarino e carne,salate , pepate e fate rosolare il tutto,bagnate con
1 bicchiere di vino e 1 bicchiere di acqua e coprite.Lasciate cuocere per circa 2 ore,sempre
coperto,poi scoperchiate,togliete la carne, schiacciate l'eventuale aglio rimasto e fate addensare
il sughetto,affettate la carne e coprite con lo stesso!!


 Sempre per velocizzare quando si ha poca voglia....vi bastera' comprare delle sfogliatelle
surgelate...e cuocerle in forno...accompagnandole con un buon caffe' Break Irish in cialde
Molinari!!


16 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Mmmmmmm che ottimo pranzo!!!!

Ely ha detto...

Dolce Enza.. che piattini deliziosi.. uno più buono dell'altro. Riesci sempre anche con poco a fare delizie vere. :) Mi dispiace immensamente per questa giornata no, purtroppo so cosa vuol dire quella rabbia intensa che non può uscire. Tieni tutto dentro ma prima o poi, oltre che fare del male a te stessa.. esploderà. Se puoi cerca di lasciarla andare, cerca di spiegarti con chi devi. Lo so che non è sempre facile.. lo so che potrai magari dirmi che è impossibile.. ciò che voglio è che tu non la chiuda in te stessa. Io mi sono ammalata di tutto quello che ho trattenuto.. e non vorrei mai, mai, che succedesse anche a te. Mai. Un abbraccio, se desideri conta su di me..

SQUISITO ha detto...

mi prenoto fin da ora per il prossimo menu!!!
bacioni cara

Damiana ha detto...

Oggi,nonostante la rabbia,ci hai regalato un primo,un secondo e il dolce,uno più saporito dell'altro!Un abbraccio forte Enzù e non ti"intossicare",non ne vale la pena tesoro e quando puoi sfogati,ormai abbiamo l'età in cui ci è permesso dire la nostra senza tanti scrupoli e ipocrisie!

giusy farena ha detto...

Mia carissima, sappi che abbiamo qualcosa in comune!!! Anche io quando sono piuttosto arrabbiata sfogo la mia ira in cucina, in mezzo a uova e farina!!! Mio marito e le mie figlie sono felicissimi, quando mi trovano in questo stato!!! Baci Tutto buonissimo!

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Capitano i giorni no e credo che i nostri blog ci aiutino anche a sfogarci, anche perchè sai che c'è sempre qualcuno pronto a risponderci ed a tirarci un pò su di morale! Che bel pranzo completo, alla faccia del semplice!

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

un pranzo a dir poco godurioso...mi segno tutto,un giorno mi serviranno le tue idee:)

Donaflor ha detto...

ah mannaggia...queste giornate "no" rompono davvero!!!
ma fatti forza...su dai...spesso poi le cose si risolvono in un niente!!
e godiamoci meglio questo bel pranzetto!
bacioni

sississima ha detto...

mi sa che stasera passo da te per cena, un abbraccio SILVIA

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Le giornate no ci sono sempre dietro l'angolo , noi gli diamo un calcio e ci godiamo tutto questa bontà!!
ti abbraccio!!

Fabipasticcio ha detto...

Spero che la tua giornata no sia passata in un battibaleno, goditi la pace di questo spazio, la pace della tua cucina, però ricorda che a volte un sano urlo liberatorio è necessario per godersi meglio la pace. Sembra brutto da dire, ma è così; delle volte il dialogo non funziona, delle volte serve davvero mettere la parola fine ad un capitolo, perchè altrimenti ci si può ammalare. Un abbraccio grande grande

Mari e Fiorella ha detto...

Enza non ti arrabbiare...fai due fatiche!Questo pranzo è delizioso, sei una miniera!!Ciao...

isaporidelmediterraneo ha detto...

Mi dispiace tanto per il tuo stato d'animo,a volte e spesso nella vita se si puo' bisogna essere menefreghisti .
A Presto

Max ha detto...

Mi siederei volentieri alla tua tavola...un abbraccio. Ciao.

limone & caffé ha detto...

Ciao Enza, mi spiace per la tua giornata NO! La mia giornata No è stata mercoledì che sono uscita solo un po' ammaccata da un brutto brutto incidente! Le giornate No purtroppo capitano, ma finchè non è niente di irrimediabile bisognerebbe provare a sistemare le cose! Nel mio caso però, siccome ho fatto preoccupare tutti (se vedessi la macchina capiresti perché) ora sono super coccolata e nessuno mi fa arrabbiare! Mi piace il pranzo che hai preparato, visto che sono a riposo forzato vediamo chi sarà il volontario che verrà a prepararmelo! ;0)
1 bacione
Valeria

Enza ha detto...

Ciao,
vi ringrazio per il conforto,ma non riesco stavolta a farmela passare..
sono stata profondamente ferita!!
vi abbraccio!!