martedì 31 maggio 2011

LINGUINE all'ASTICE


Con questa ricetta partecipo al contest di Max
(giusto in tempo ..scade stanotte)

Per il compleanno del "burbero" si era deciso di an
dare al ristorante
quindi oltre la torta non avevo preparato ne' pensato a n
ulla...
POI...........per vari motivi...la mattina dello stesso giorno abbiamo
rinunciato....e MO'?...panico...sul cosa preparare di
veloce...
...."ci penso IO"....ha detto il "burbero"...ed è sparito
per circa 1 ora.........
al suo ritorno ecco cosa ha preparato.......


Nel mio padellone gigante ha rosolato olio evo e aglio tritato
aggiunto pomodorini, prezzemolo tritato e sale...
intanto ha aperto in 2 gli astici...sciacquato e mess
i nel sughetto.
bagnato con del buon vino bianco (falanghina) e ha coperto..
lasciando cuocere per non piu' di 20'..

Cotte le linguine...ha mantecato in padella ...col sugo
(senza gli astici..
servito con prezzemolo fresco ..













servito in piatti linea ITACA..Laboratorio Pesaro

lunedì 30 maggio 2011

UN CUORE AZZURRO in CHAMPIONS

Assenza giustificata da mancanza di linea telefonica...grrrr!!



La tortina del "burbero" per il suo compleanno.:
quest'anno dedicata alla grande passione per la sua squadra
del cuore...il NAPOLI...e la CHAMPIONS LIGUE..

La base è la mia RED VELVET...
la farcia è fatta cosi':
Fragole a pezzetti e zucchero a velo ar.pa cotte per 7/8'...
filtrate e unite a formaggio cremoso montato con zucch
ero a velo
e crema vegetale Hulala' montata a parte....al tutt
o ho aggiunto
colla di pesce ammollata e sciolta in poco succo di
fragole tiepido!!
Ricoperta come al solito con mmf!!
Poi vi posto il pranzetto che si è dedicato!!

giovedì 26 maggio 2011

UN INSIEME di PRIMI ...

Un insieme di primi piatti......

(il tempo è tiranno...si avvicina la comunione di Noemi e ci sono un po'
di cose da fare....per cui ogni tanto uniro' un po' di ricette per non trovarmi
troppo indietro con i post)

iniziando con...Mezzi rigatoni al forno... Colavita.....velocissimi!
fatti con un semplice sugo...con cipolla e pomodoro passato Mutti
ripieni di ricotta , scamorza e tanto formaggio grattugiato inalpi
passati a gratinare in forno a 180° per 15'
servito in piatti linea Saint Trope Laboratorio Pesaro
GNOCCHETTI al sugo di tonno:
Imbiondire cipolla in olio evo,aggiungere pelati Mutti, olive nere di Gaeta
snocciolate,prezzemolo e tonno in vasetti...portare a cottura e condirci
gli gnocchetti!!

RIGATONI alla carbonara di zucchine:
Lavate e affettate delle zucchine le ho lasciate soffriggere con poco olio
e pate' di cipolle Delizie vaticane di Tropea..intanto ho cotto la pasta
e sbattuto uova , formaggio,un pizzico di sale e pepe.
Una volta colata la pasta..l'ho rimessa in pentola e mantecato con zucchine e uova!!


Per finire la mia PASTA e PATATE al forno con provola:
In una capace pentola ho appassito un trito di carote,sedano e cipolla
che ho preparato con il mio aiutante Swizzz Cut Kaufgut
in olio evo..
ho aggiunto appena,appena un po' di passata,prezzemolo
e sale...fatto andare per pochi minuti e allungato un paio di bicchieri di acqua
al primo bollore ho unito le patate a tocchetti piccoli,coperto e lasciato cuocere
una volta cotte ho aggiunto acqua necessaria a cuocere la pasta mista....
che a meno di meta' cottura ho versato in una pirofila con provola a pezzetti e
tantissimo formaggio grattugiato....messo in forno per 10' a 200°!!

Scusate le foto messe sbagliate...ma se ritocco faccio un macello!!

martedì 24 maggio 2011

SUPER MUFFIN PEPERONATO

Sono 2 ore che giro per blog...(se non faccio cosi'...non riesco a passare)
ed è ormai tardi per stare a scrivere...il dovere di nonn
a,mamma e moglie
mi chiama....di corsa una ricettuzza e Via.........

Occorre:
150ml panna cucina
2 uova
100g.latte
200g.farina 00 di grano tenero Molino Chiavazza
che non richiede impasti di lunga lievitazione
1 bustina lievito per torte salate AR.PA
1 cucchiaino scarso di sale
pepe q.b
mezzo peperone crudo a cubetti piccoli
circa 100g.di filante Inalpi
Salsa di peperoni Lazzaris

Mescolare,panna,latte , uova,sale,pepe e poi unire delicatamente ma in fretta
farina e lievito setacciati....per ultimo il peperone e il filante.....

versare negli appositi stampi..(io li volevo grandi per cui h
o usato
stampi di alluminio) ........... infornare a circa 200° per 20'..
Una volta cotti...sformare e servire con salsa di peperoni Lazzaris
quel tocco in piu' per rendere piu' appetibile il muffin!!

domenica 22 maggio 2011

CACCAVELLE PIENE

Scusate per il guaio della precedente ricetta.....rimedio subito!!

Guardate un po' se vi piace questa ideuzza...

Primo e secondo insieme...usando questo tipo di pasta de
La Fabbrica della pasta di Gragnano

Preparazione sugo:
trito carota e sedano piccolissimo.. fatto con l'utile S
wizzz Cut Kaufgut
Barattolo Pate' cipolle Delizie Vaticane di Tropea
Spezzatino di vitello
2 cucchiai concentrato Mutti
Vino bianco mezzo bicchiere
farina q.b
olio evo Ursini
sale e pepe q.b

Ho tagliato la carne in piccolissimi pezzetti passati in poch
issima farina
e messi a rosolare in olio e trito....ho spruzzato con vino b
ianco ed ho aggiunto
il pate' di cipolle....poi il concentrato....salato pepato e ag
giunto mezzo bicchiere
di acqua calda..presa da quella servita x cuocere la pasta!!
Fatto cuocere e restringere il sugo circa 40'..
.intanto ho cotto la pasta...
scolata attentamente con una schiumarola
...l'ho capovolta su di un tovagliolo
pulito per eliminare la possibile acqua...poi messa su piatto cosparso di
sugo,ho riempito le caccavelle con carne e sugo e
parmigiano grattugiato...

sabato 21 maggio 2011

UN PRIMO e SECONDO ai FUNGHI PORCINI E ZAFFERANO.........per fortuna ritrovate

Ora vi spiego il titolo della ricetta.........

L'altra mattina,vengo al pc per postare una ricetta..APRO e....
non trovo piu' nulla sul desk................SPARITO TUTTO......
niente di niente....
Apro le foto...NULLA.................Mio Dio
e ..mo'...penso possiate
immaginare l'inc....a....quasi piangevo.....
sopratutto per le foto....
ricette e ricette da postare...ingredienti ormai terminati..
Subito ho chiamato il mio esperto di compi
uter.......ma poteva venire
solo la sera tardi........una lunga attesa.....Poi fi
nalmente il mio
"Angelo" è arrivato.....e mi fa:CHE HAI COMBINATO?? IO??
nullaaaaaa.....chissa' perche' pensano sempr
e che faccia disastri
si vede proprio che è fratello a mio marito....g
rrrrrrrrrrrrrrrrr
....Ti assicuro che niente feci....ho aperto è ho trovato il desertooo
OK!! vediamo un po se riesco a far qualcosa!!
BE' amiche mie...qualcosa e piu' lo ha fatto......ma molt
o sighsigh..è
andato perso...foto,file e tanto altro....sono
arrabbiatissima....
Tante ricette con relative foto andate puff..sparit
e..mi spiace e non sapete
quanto...il tempo,la fatica....lo scervellarsi per crea
re cose nuove...
ormai è andata cosi'...e nulla posso fare...
ma mica abbiamo capito che è successo....supponiamo sia stato un virus!!
Nel compiuter c'è un macello...per cercare qualcosa ci metto una vita..pero'
in fondo.. mi son detta ........."Ci
son cose ben piu' gravi nella vita".............
ed IO ne so' qualcosa ...percio'.....VOLTIAMO PA
GINA e RICOMINCIAMO!!!!
con le ricette rimaste...che cerchero' di postare
velocemente...cosi' da
mettermi in riga con le nuove che verranno....

Ecco 2 ricette fatte con dell'ottima salsa lavorata a freddo con ottimi ingredienti
da poter conservare anche fuori dal frigo...
.
Sono le ultrasalse alcubo3.....ed oggi specificamente
ultrasalsa funghi porcini
e zafferano


In una padella ho messo un cucchiaio d'olio e
vo,aglio tritato e una manciata
di funghi porcini secchi ammollati....
nel mentre ho cotto le fettuccine Colavita.....che una volta colato ho versato
in padella aggiungendo 2 cucchiai di ultra sals
a e prezzemolo tritato....
mantecato con un goccio d'acqua della pa
sta e servito
un profumo che non vi dico!!!

ed ecco il secondo...semplice e leggero....
sempre con quest'ottima e profumata ultrasalsa

delle semplici fettine di pollo.....avvolte singolarmente in carta forno
cosparse con ultrasalsa ai funghi porcini e za
fferano e passate in forno
per circa 7/8' a 180°....
servite accompagnate da spinaci al burro e parmigia
no..
un pranzo completo in meno di 30' .....

giovedì 19 maggio 2011

TIRAMISU' ALL'AMARENA

UNA COCCOLA GOLOSAAAA!!!!!!!!!!!

Non avevo alcun idea sul come bagnarlo...visto che lo volevo
tutto al sapore di amarena.....ma alla fine non h
o dovuto poi
pensarci piu' di tanto....Fabbri mi ha dato una
mano...e che mano!!


Per prima cosa...ho bollito acqua e zucchero in parti uguali...
ho fatto raffreddare e poi ho aggiunto Sciroppo Zero..
Amarena Fabbri.....

Intanto ho montato il mascarpone con zucchero a velo e
Top Fabbri Amarena gluten free.....per poi aggiungere
panna montata Hulala' senza grassi idrogenati...
mischiato bene il tutto e messo a riposare in frigo...
Una volta pronto il tutto...ho preso un contenitore
ed ho steso un po' di Top amarena...e subito ho iniziato
a comporre .....uno strato di savoiardi bag
nati in acqua
e sciroppo...uno strato di crema all'amarena e un bel po'
di amarene Fabbri....e cosi' fino ad esaurimento di
tutto..
Per finire ancora spruzzi di Top Am
arena...e subito in
frigo per una mezzoretta....

Poi.............. per chi ama le amarene come me..non vi resta che
tuffarvi in questa goduria di tirami su!!!!!!!!!!!!!!!!

Vi assicuro che al giorno dopo non è arrivato!!!

martedì 17 maggio 2011

INTANTO CHE IL CALDO ARRIVI....mi consolo cosi'..........


Amici cari qui ormai il sole sta' a prenderci in giro...viene,va..
si nasconde tra le nuvole
....... allora... per esorcizzare??
niente di meglio che un bel
piatto di linguine alle vongole
e per secondo che ne dite di un bel polipo all'insalata!!

Pronte?? Viaaa........

Vi raccomando la qualita' degli ingredienti..
Vongole veraci
pomodorini freschi
aglio
prezzemolo (in abbondanza)
olio evo Ursini
pasta (linguine Colavita

Nel mentre portiamo a bollore l'acqua salata x la pasta..
in una capace padella...olio evo ,aglio tritato piccolissimo,prezzemolo triato
insieme a soffriggere....fino a diventare biondo....unire pomodorini(non
tantissimi...giusto per dare colore),salare e portar
e a cottura per meno di 10'
Intanto che la pasta cuoce,unite le vongole e altro prezzemolo al sugo,
alzate la fiamma e coprite...cio' per dar modo alle vongole di aprirsi...
Colate la pasta (vi raccomando non lasci
ate traccia d'acqua) e tuffatele
nel sugo....una giratina,una spolveratina di pepe e....Buon appetito!!


Passiamo al polipo..
Qui ci sono 2 diverse scuole di pensiero....
c'è chi come me il polipo lo mangia bello aldente
con tutti i suoi tentacoli
e chi invece haime' lo spella come un pollo...facendolo diventare bianco
che un polipo non sembra piu'...Ma se piace...
Mi dicono perche' fa senso la pelle del polipo molliccia....per forza..MA
se invece di stracuocerlo lo fate al dente...TUTTA n'ata cos'.....

Pure per la cottura ci sono tante scuole di pensiero...Vi dico il mio modo
poi fate VOBIS!!

Allora,prendiamo un bel polipo fresco,senza pulirlo lo mettiamo in
congelatore (Consiglio di un amico pescivendolo pe
r renderlo morbido)...una volta
scongelato,,lo puliamo,lo laviamo ben bene e lo caliamo in una pentola
riempita' circa a meta' d'acqua bollita e gia' salata....prima di infilarlo tutto,
fatelo salire e scendere con i soli tentacoli nell'acqua...cosi' si fanno ricci i tentacoli
Ormai io vado ad occhio per il tempo....anche in b
ase al peso...
per cui....diciamo un polipo di circa1 kg ...lasciate cuocere x un 20' poi
iniziate a infilzarlo con una forchetta...Quando vedrete la forchetta
fuoriuscire agevolmente ...il polipo è cotto!!
Alzate il polipo dall'acqua..non lasciatelo dentro...che continua a cuocere..
e tagliatelo a pezzi non tanto piccoli,condite con olio,aglio , prezzemolo
e solo al momento di servire una sprem
uta di limone!!
Non conservate mai il polipo gia' con il limone...perde mo
lto!!servito in sottopiatto ovale linea Saint Tropez
Laboratorio Pesaro

lunedì 16 maggio 2011

TORTA BATTESIMO

e questa è la tortina che ho fatto per Martina ..
figlia di un'amica di Manu per il suo battesimo!!!



Pds..ricetta Montersino...divisa in tre teglie
con:15 uova,525g.zucchero semolato,450g.farina grano tenero per
impasti a rapida lievitazione per dolci e sfoglie Molini Rosignoli ,
125g.fecola di patata Ar.pa, 2 bustine vanillina Ar.pa
Montare uova e zucchero e vanillina fino a farli diventare quasi bianchi,
e con una spatola unire le farine setacciate mano a mano...mescolando
dal basso verso l'alto..

bagna al liquore (Maraschino)
farcia ottenuta con....:
500g.mascarpone,montato con 2 cucciai di zucchero a velo AR.PA
1 vasetto da gr.620 di dolce di latte.. Delixia .....ai quali ho unito
500ml di crema vegetale senza grassi idrogen
ati Hulala' montata..
ne è venuta fuori una crema buonissima...

Che Vi pare??
Mia figlia presente alla festa ha detto che è piaciuta ..sia esteriormente
che nel gusto...Meno male...ogni volta mi prende un coccolone al
pensiero non possa piacere!!









domenica 15 maggio 2011

PASTA ROSTICCERIA & COMPAGNIA BELLA!!!!!!!!









Tra Google bizzoso,marito al pc... e le tante cosine da fare..
tra le quali una torta per battesimo..
era un po' di giorni che non postavo..avevo salvato il post..ora mi tocca rifarlo...
.che ne dite se
Vi do' qualche suggerimento
per un po' di sfizietti rustici??

Iniziamo con l'angelica salata...
La prima....ripiena di friarielli,prosciutto e prov
ola..
la seconda ...con lo stesso impasto ma a mo' di sal
sicciotto...ripiena di:
mortadella, formaggio svizzero e provola...

Per la pasta da rosticceria occorre:
1kg.farina di forza manitoba,70g.zucchero,130g.strutto,35
g.sale,45g.lievito di birra,450g.acqua..

Sciogliere il lievito con poca acqua e 1 cucchiaino di zucchero,unire farina e
sugna e acqua poco per volta... x ultimo agg.re il sale...impastare fino a
quando la pasta diventera' liscia ed elastica..
Lievitare per circa 2 ore..coperto..Poi nel ca
so dell'Angelica stendere un rettangolo
ed ai lati creare delle strisce che serviranno
a coprire..una volta farcito centralmente
il rettangolo di pasta...

Nel secondo caso ho solo steso a rettangolo...farcito e avvolto...
e spennellati ambedue con uovo sbattuto!!

con lo stesso impasto ho fatto i rollo' che Noe
mi adora...
in questo modo....steso l'impasto ho fatto tante striscioline che ho avvolto
intorno ai Wurstel...
Il tutto cuoce in forno gia' caldo a 180° per 20/25'


Passiamo alle pizze rustiche con pasta brise' cosi
' fatta:
Farina di grano tenero 500g..,burro 220g.,acqua quanta ne servira'..vado ad occhio,
sale 15/18g di sale...Impastate il tutto e coper
ta..in frigo fino a quando
vi servira'...
Stesa la sfoglia...con la quale ho rivestito una teglietta bassa..ho farcito 1)
con salsicce e friarielli....2)spinaci sbollentati ,ri
cotta , uova ,parmigiano
grattugiato e pezzetti di prosciutto...
Ho ricoperto con altra sfoglia,spennellato sempre con uovo
e infornato x 20' a 180°...

Per ultimo...almeno per il momento...abbiamo il DANUBIO:
Ricetta ..
500g.farina di forza manitoba Rosignoli,4 uova,1 cubetto lievito,4 uova,
100g.burro,i cucchiaio e mezzo di zucchero,1 cucchiaino di sale,latte q.b
farcia a piacere...
Sciogliere lievito con mezzo bicchiere di latte e 1 cucchiaio di zucchero,
uniamo un pugno di farina q.b per fornmare un
panetto..che faremo lievitare
fino al raddoppio...
Poi nell'impastatrice (o altro) mettiamo,burro fuso,3 uova e mezza sbattute
il restante zucchero,diamo una mescolata e aggiungiamo il panetto,la
restante farina e x ultimo il sale.Impastiamo il tutto
fino a far diventare la pasta
bella liscia.Lievitare fino al raddoppio e poi formare tante palline della dimendione
prescelta e farcirle a piacere...Mano a mano metterle in un ruoto..
Nel mio caso ho utilizzato stampo fiore linea Lillotte Pedrini
Dopo averle spennellate con uovo..in forno a 180°
x circa 20/25'!!

mettere le foto in ordine di ricetta è un macello per me...
le metto cosi' come vengono...non me ne vogliate...magari un giorno imparero'!!
Ed ora scappo a fare il mio dovere di brava cittadina...
Ciaooooooooooooooo

martedì 10 maggio 2011

IDEE FINGER FOOD

Le ricette aumentano...il tempo è breve...e bisogna decidere come e
cosa postare.... e non è facile....prima quello?....No...prima l'altro..
ma no...è meglio l'altro....non si è mai certe....rischio di andare in tilt...
e poi ci si mette che il compiuter è 1..bisogna dividerlo col burbero..
e salti giorni a postare...e poi ci sono i proble
mi di tutti i giorni...
Non è facile tenere questo blogghino attivo....Mi chiedo come facciano
tante a tenerlo aggiornato sempre...io me lo p
ropongo ma non ci
riesco quasi mai...faccio il mio meglio...perche'
io amo questo mio
spazio....e gli dedico forse anche troppo tempo..sottraendone alla
famiglia....ma di piu' non posso....uman
amente non posso!!!!!!!!!!

Eccovi un po' di idee Finger food per Atmosfera It
aliana

Mini pizzetta .....scarole e alici in salsa p
iccante
bocconcino fritto... con pomodoro e alici in salsa piccante
sfogliette ripiene di alici in salsa piccante
1)ho formato con un tagliapasta dei cerchi di pasta per pizza...coperti con
scarole sbollentate , poi ripassate in padella con aglio olio e infine una
alice in salsa piccante Rizzoli
in forno per circa 7/8' a 180°.....

2)sempre con pasta per pizza ho fatto delle mini pizzette e le ho fritte...
aperte e farcite con pomodori e alici in salsa piccante Rizzoli

3)queste le piu' semplici a farsi.....basta stendere della pasta sfoglia,
farcire con alici in salsa piccante Rizzoli e coprire con altra sfoglia..
tagliare nella forma desiderata e passare in forno a 180° circa 10'..

Tutte servite in piattini per finger food di Atmosfera Italiana


lunedì 9 maggio 2011

CASARECCE al profumo di mare e RUCOLA

In questi giorni il pc è occupato dal burbero..per sua gentile concessione
corro a scriverVi questa ricettina e scappo.....


Pulito e lavato un bel calamaro fresco...tagliato a rondelle e fatto imbiondire
in aglio tritatissimo e olio evo Ursini
...ho sfumato con vino bianco ed ho
aggiunto 6/7 pomodorini e rucola fresca a pezzetti,salato e coperto
per continuare la
cottura.....circa 20'....
Pronto il sugo.. ho cotto una pasta speciale...le casarecce del pastificio Colavita...
scolato e mantecato in padella aggiungendo un vasetto di salsa tonno e rucola
Cascina San Cassiano.e altra rucola fresca...
Servito in piatti linea Itaca..Laboratorio Pesaro


venerdì 6 maggio 2011

SARTU' di RISO

Come vi avevo preannunciato...... il sugo avanzato
dalla ricetta di ieri doveva assolutissimamente essere
consumato....e in quale modo???
Niente di piu' semplice che usarlo per.. il"Sartu' di
riso napoletano"
ideale visto gli ingredienti...similissimi al ripieno dello stesso..

Non vi do' quantita' precise perche'in effetti è un riciclo...
pero' diciamo che occorrera' x 4/5 persone..
400g.riso
300g.ragu'(gia' fatto
3/4 uova
un bicchiere di latte
150g.provola
100g.prosciutto cotto
sale e pepe q.b
burro (a vs discrezione
parmigiano grattugiato q.b



Quindi non mi è restato altro da fare che cuocere un riso adatto...
nello specifico riso S.Andrea Margara......ideale pe
r risotti,minestre,
dolci e arancini di riso...
Bollire il riso in acqua e sale.. a meta' cottura,spegnere,co
lare e aspettare
che freddi........
Intanto ho aggiunto al sugo una bottiglia di passata pomodoro Mutti e
fatto cuocere 15/20'...
Freddato il riso...l'ho condito con solo sugo...facendo attenzione a lasciare
sul fondo la carne ed il resto...quanto piu' possibile...ho unito uova,sale,
pepe , parmigiano grattugiato,burro,latte...mischiato bene il tutto..

poi ...in una teglia unta di burro...ho messo uno strato
di riso...la carne con
piselli ,prosciutto , provola a pezzetti e parmigiano grattugiato,coperto con
restante riso....spolverizzato con un insieme di pangrattato e formaggio grattugiato
qualche fiocchetto di burro.....ed infornato a 180° pe
r 20'....
Prima di tagliare le fette..lasciatelo un po' fuori dal forno...in modo che
il tutto si rapprenda e vengono fette intere...


giovedì 5 maggio 2011

FUSILLONI INTEGRALI al RAGU' e PISELLI

E' arrivato il sole...che pensate...ci fidiamo...???
Speriamo!!!!!!!!!!!!!

Intanto prepariamo questa buona ricettina con l'
ottima pasta
della fabbrica di Gragnano

In una pentola facciamo andare un trito di carota, sedano e cipolla
aggiungiamo carne macinata e facciamo ro
solare,spruzziamo con vino
bianco e non appena evapora uniamo un tubetto di doppio
concentrato Mutti
saliamo e lasciamo cuocere...
a parte in una padella con poco olio e burro rosoliamo una cipollina
affettata sottilmente...uniamo prosciutto crudo a pezzetti e piselli
saliamo e copriamo...lasciamo cuocer
e circa 15' e poi uniamo al
sugo di carne...che lasceremo insaporire per il t
empo di cottura della pasta
Scolata la pasta condite col sugo e parmigiano grattugiato e servite ..
ho usato i piatto fondo e sottopiatto della linea Itaca Laboratorio Pesaro

nella foto non c'è parmigiano...nella fretta mi sono dimenticata...
ma se piace come a noi...mettetelo..
Visto che di sugo ne è avanzato un bel po'..domani saprete come l'ho usato!!

mercoledì 4 maggio 2011

TORTA NOCCIOLE

Giorni fa è stato il compleanno della mia mamma e come sempre faccio
le ho preparato una torta...solo che stavolta è stata ...nell'aspetto e..solo
nell'aspetto arrangiatissima...Si..perche'ero
appena tornata dalle vacanze
pasquali...proprio il giorno prima... e quindi...con l'aiuto della mia piccola
aiutante Noemi (mia nipote)....abbiamo dovuto
fare tutto in gra fretta e
cercando di nascondere il tutto a mamma!!Non è stato facile visto che
viviamo nella stessa casa...ma Noemi mi ha tenuto
gioco ...stando a
giocare a carte con Lei in camera e distraendola....
Ma cosa fare velocissimamente?? mi è venuto in m
ente che avevamo
io e Lei visto in tv la ricetta della torta di nocciole
della Parodi...
e Lei aveva apprezzato........
quindi quale migliore occasione per proporl
a...

ecco la ricetta con qualche mia modifica:

2 uova
200g.zucchero (zucchero di canna BRONSug
ar Swaziland)al profumo di vaniglia
200g.nocciole tostate tritate(150g nocciole,50g.mandorle)
200g.burro di centrifuga pastorizzato Inalpi
pizzico sale
200g.farina di grano tenero Rosignoli
ideali x impasti a rapida lievitazione e im
pasti diretti
1 cucchiaino lievito vanigliato Elefante (AR.PA)(mezza bustina)
50g.latte(pasta limone)

Montato zucchero e uova,aggiunto burro fuso
freddo,il pizzico di sale
le nocciole,la pasta limone e la farina
con il lievito...mescolato il tutto e
versato in teglia Guardini infornato a 170à x circa 30'..regolatevi con i vs forni
Intanto che cuoceva la torta...ho fatto una crema pasticciera al limone...
con 500g.latte,150g.zucchero,50g.farina,5 tuorl
i,vanillina e un cucchiaio
pasta limone...
E ho cotto per circa 5'/6' in 2 cucchiai di zucch
ero fragole a pezzetti...
le ho colate e conservato il succo...
Una volta fredde,crema e fragole.. ho unito il tutto..e farcito la torta
che ho bagnato con il succo ottenuto dalle fragole...
ORA dovevo decorarla...sempre di corsa..e in mio aiuto è venuta la Decora
con la glassa fondente...
Ho coperto la torta..messo un po' di fio
rellini avanzati da altro e formato
il numero....Stop!!tutto in un tempo record...
Per cui stavolta niente aspetto ma solo gusto..che devo dire è piaciuto
moltissimo alla mia giovanissima MAMMA!!

DIMENTICAVO....tanto per non farci mancare nulla...avevo la digitale
scarica per cui queste 2 fotine son sta
te fatte con un vecchio telefonino
e sono una vera schifezza...ma meglio di niente vi pare...almeno il ricordo!!!
Belle vero??........... tra loro 2 ci sono altre 2 generazioni!!!