domenica 28 febbraio 2010

CANNELLONI


Dopo averli visti il mese scorso da "Pane al pane...Vino al vino.....erano diventati per
me un chiodo fisso...........era un bel po' di tempo che non li fa
cevo e ora che Antonella
me li aveva ricordato facendomi ritornare indietro con
la mente......ho dovuto solo
aspettato l'occasione giusta............ed eccoli qui!!!!!


come prima cosa... ho fatto un bel ragu' di carne....
rosolato la carne macinata con un goccio di olio sale e pepe.....
tagliato a pezzettini piccoli la provola..........
stemperato ricotta con sale pepe e parmigiano grattugiato..
poi ho unito tutto e mischiato con un paio di mestoli di salsa....

e dopo aver messo l'impasto ottenuto in una sac a poche ho riempito
i cannelloni di pasta all'uovo (secchi)..........
li ho messi in una teglia su di un letto di sugo

....coperti con altro sugo e cosparsi di abbondante parmigiano grattugiato.
in forno a 180° per il tempo necessario.....

ne ho riempiti 80.....con la sac a poche ci ho messo un niente.....bella invenzione!!
invece la mia mamma li riempiva con un cucchiaino....mi ricordo cominciava
la mattina presto a riempirli e aveva bisogno dell'aiuto di uno
di noi.....
che venivamo svegliati dal profumo del ragu' anzicche'del caffelatte......e
cominciavamo la gara a chi ne riempiva di piu' nel minor tempo..............
quanto tempo è passato.............una vita fa!!!!!!!!




Con questa ricetta partecipo al concorso indetto da Fabiana di "L'Appetito vien mangiando!Ma Prima devi cucinare"





venerdì 26 febbraio 2010

UOVA IMBUCATE

per quanto strano possa essere....questo modo di cucinare le uova l'ho visto
un bel po' di anni fa in un film di Cher .....STREGATA dalla LUNA....mi
incuriosii e volli sperimentarla......Oggi rappresenta una delle mie ricette
tappabuchi......e spece nel periodo di Quaresima è presen
te il venerdi'.........





basta prendere delle fette di pane (meglio se di un pa
io di giorni)....togliere
la mollica creando un buco e farle andare in padella con un po' di olio evo...


romperci dentro le uova,salare pepare e a fine cottura io aggiungo una fetta di scamorza o provola e lascio sciogliere coperto.....



che ve ne pare!!!!!!!!!!

giovedì 25 febbraio 2010

UN PREMIO per ME e un BROWNIES per VOI

GRAZIE a Renza del blog "Sfizi e pasticci" per questo premio...in cambio dovro'
elencare 10 cose che mi rendono felice........vediamo........

1)avere la mia famiglia in buona salute............nzomma....ma va bene cosi'
2)avere 2 splendide figlie e 2 splendide nipotine....(tutte femmine in casa mia)
3)l'arrivo improvviso di mia figlia e famiglia dalla provincia di Modena..(speriamo accada presto)
4)stare in cucina a pasticciare..........
5)ideare e fare torte mmf.........
6)avere in regalo....o..comprare... oggetti,libri.. inerenti la cucina.....
7)cercare e studiare nuove tecniche di decorazione..........
8) uscire per una passeggiata col maritino...(cosa alquanto rara negli ultimi tempi)
9)ritrovarmi con amici per una bella e sana abbuffata....(.chissa' quando)
10)avere ancora con me anche se piena di acciacchi la mia mamma!!!!!!!!

ecco questo mi rende e renderebbe felice....niente di che..cose semplici
ma che ti riempiono la vita....una vita ultimamente un po' troppo ?????????

Dono a mia volta questo premio a:

Delizie del palato
Lady Cocca
Le dolci creazioni di Michela
A casa di Simo
Dolci delizie di casa
L'appetito vien mangiando.....
Sunflowers8
La buona cucina di Ketty
Preparam si mincam
Dolci e fantasia


e per un premio donato a me offro un dolcino a VOI:::::::::



BROWNIES alla creme dulce de leche



ingredienti:50g.nocciole tritate,75g.burro salato,150g.ciocco fondente,150g.zucchero di canna,75g.panna fresca,1 uovo,50g.farina, dulce de leche.............

fondere burro e ciocco,mescolare e aggiungere zucchero,panna,uovo ,farina e
le nocciole tritate.... mescolare e versare negli stampi per 3/4..in cima inserire
un cucchiaino di dulce de leche....
infornare a 180° per circa 15'.........



domenica 21 febbraio 2010

TORTA PORTAFORTUNA





Molti di voi avranno pensato:...........guarda questa che t
orta ti fa'....una torta sexi con
tutti sti' ......... c.........!!!!!!!

. ebbene io vi assicuro che al sexi non ho proprio pensato....(anche se ho preso l'idea
da un libro di torte un poco ose')....quando l'abbiamo vista io e mia figlia ci siamo
dette:"Questa è la torta per Marco".....(lui che nella v
ita di c.....ultimamente non ne ha
per niente.. tutto gli sta' andando contro)....chissa' ch
e tutti sti' CULI...(lasciatemelo dire)................. non gli portino un po' di fortuna...........

ECCO....qual'è il significato di questa torta per noi
....e il perche'' le abbiamo dato
questo nome..................... TORTA PORTAFORTUN
A!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dimenticavo di dire che Marco è il marito di mia figlia........


la torta ha come base un pds al ciocco ricetta di Montersino gia' scritta..
con una mousse di ciocco al latte si' fatta:

fare uno sciroppo con 50g.di acqua e 60g.di zucchero,appena bolle versarlo a filo su
3 tuorli e montare fino a farlo diventare spumo
so,unire 200g.di ciocco al latte fuso e
100g.di panna montata....mescolare dal basso per non smontare le uova...
tenerla in frigo fino all'utilizzo.........

e rivestita con mmf.........

la torta prima di scrivere la dedica con gli auguri............

torta finita ....con ... un augurio un po' particolare!!!!!!!!!!!!

PANINI al latte di ADRIANO


ormai li faccio spesso....sono di un buono!!!!!!

con le ricette di "ADRIANO"non si ha paura di top
pare....è una garanzia!!




a parte mangiarli come spesso accade con la nutella o affettati...
a me piacciono con crauti e wurstel....deliziosiiiii!!!!!!!!

per la ricetta che ho seguito minuziosamente...
vi rimando al Blog di Adriano.."Profumo di lievito"....che ringrazio !!!!!!!!!!!!!

giovedì 18 febbraio 2010

SOUPE OIGNON


o se volete....Zuppa di cipolle!!!!!!!!!

mangio questa zuppa da quando ero piccola...a farcela conoscere fu il mio
adorato papa'....che visse moltissimi anni a Parigi.
...
quando la faccio a casa mia scappano tutti....mia figlia si copre i capelli,i balconi
col gelo di questi giorni restano aperti.....ma ne vale la pena.....quando si inizia
a mangiare ci si scorda della puzza e non si accont
entano di un solo tegamino..NO..
si fa il bis!!!!!!!!!!!

Prima di tutto affettate del pane secco e passatelo a tostare in forno!!
Tagliate a fette sottili le cipolle e fatele appassire
in un tegame con il burro...
state molto attente a non farle bruciare....quando la cipolla avra' preso un bel colore dorato unite un cucchiaio di farina e continuate a girare il tutto....
.ora aggiungete mano a mano del buon brodo vegetale (va bene anche il dado)..
ricordate non tutto insieme...............quel tanto che a voi servira' per bagnare il pane,
cuocete il tutto fino a che non diventa cremoso e la cipolla si disfa!!

prendete dei tegamini di coccio fate un letto di
pane tostato e mettete su di esso
del buon formaggio tipo svizzero bagnate ben bene col brodo ,pepate e cospargete di
parmigiano grattugiato.....passate in forno il tempo che i formaggi si sciolgano!!


ecco il risultato!!!!!!!!
è un'ottima idea per consumare pane avanzato..........

con questa ricetta partecipo alla raccolta di "Mangia e Bevi"!!!!!!!!!!!!!!


lunedì 15 febbraio 2010

VIVA VIVA IL CARNEVALE!!!!!!!!!!!!!!









Ecco i miei dolcini per Carnevale...................ne ho fatto un unico post!!!!!!!!!!

Prendete cio' che vi piace............. !!!!!!!!!!!

iniziamo facendo due CHIACCHIERE insieme al SANGUINACCIO.....
oddio proprio sangiunaccio ormai non possiamo piu' ch
iamarlo....il VERO..
dovrebbe essere fatto col sangue fresco di maial
e....ed ormai sono anni che vendere
il sangue in macelleria è proibito..per cui il sapor
e ce lo siamo scordati....
diciamo che questa è una cioccolata ...fatta con:

150g.cacao amaro,80g.di farina,400g.zucchero,una noce di sugna,100g ciocco
fondente,un bicchierino di liquore strega,750g.latte,un pizzico cannella e per finire
chicchi di ciocco a chi piace frutta candita a p
ezzetti.......
unite farine , polveri e zucchero e sciogliete poco per volta il tutto con il latte,aggiungete la sugna e portate a bollore molto lentamente....una volta pronto,raffreddate e aggiungete i chicchi di ciocco e il liquore!!!!!!!!!

Per le chiacchiere invece:

300g.di farina,2 cucchiai zucchero a velo,2 uova, 2 cucchiaini di sugna e un cucchiaio di anice,impastate il tutto e mettete a riposare l'impasto per un paio d'ore
poi tirate a mano la sfoglia
................... deve essere sottilissimaaaaa!!!!!!!!!

tagliate a vs piacimento e friggete in olio di arachidi .....una volta finito spolverizzate con zucchero a velo




poi ho fatto le castagnole in questo modo....
:unite 100g
.zucchero,50g.sugna,
300g.ricotta,buccia grattugiata di arancio e limone,3 cucchiai di rum,300g.farina,
100g.fecola,5 tuorli,150g.latte,1 bustina di lievito
per dolci...impastate il tutto e
formate delle palline che andranno fritte e poi spolverizzate con zucchero a velo!!!




ancora...ho fatto dei cioccolattini....ripieni con crema di latte,crema di ciocco bianco e al latte e biscotti ciocco e nocciole tritate...............

sono riuscita a fotografare solo questi internamente!!!!!!!!!!!!!!!

e poi il baba' ......la ricetta è gia' scritta!!!!!!!!!!!!!



e infine 1 dei 2 dolci meravigliosi che riempiono la mia vita di nonna...Noemi!!!!!!

l'altra piu' piccola vive lontano...per mia sfortuna!!!!!!!

Buon martedi grasso!!!!!!!!!!!!!!!!


venerdì 12 febbraio 2010

BOMBOLONI e PAN RICOTTA di MONTERSINO

Vi ho detto gia' che per quanto mi sara' possibile.....................
voglio provare a fare quanti piu' dolci spiegati del maestro Montersino ....e questi
erano in lista da un bel po'.......giorni fa' i "bomboloni"
li ho visti dalla bravissima
NightFairy ....bellissimi.....e non ho avuto p
iu' dubbi....mi sono decisa a farli...
ed ecco il risultato...

unica differenza nella ricetta e' che io li ho riempiti con Nutella!!!!!!!!!!!




una vera BOMBA!!!!!!!!!!!!!!


e gia' che c'ero ho fatto anche i Pan ricotta.......

e dopo una vera battaglia tra me e l'impasto ecco cosa ne è uscito fuori!!!!!!!!!!



tra i due non saprei quale scegliere....ognuno a suo modo è buono...
il primo...fritto...ripieno di nutella mmmmmmmmmmm......
il secondo....un biscotto frolloso ripieno di ricotta,crema ciocco....
come si fa a decidere????????

P.S le ricette non le ho scritte...si trovano ovunque!!!!!!!!!!

mercoledì 10 febbraio 2010

PACCHERI con PESCE SPADA

Ancora una ricetta veloce....
occorre una fetta di pesce spada (fresco o congelato),qualche pomodorino,
prezzemolo,aglio,peperoncino e la pasta.."i paccheri"

Lavate e pulite lo spada,tagliate a tocchetti e asciugatelo....,
mettete a bollire l'acqua per la pasta ....

intanto in una capace padella fate andare olio ,aglio tritato e peperoncino...
aggiungete i pezzetti di pesce e rosolate...unite i pomodorini,salate e lasciate
cuocere per circa una decina di minuti....ora unite la pasta che nel frattempo sara' cotta e mantecate con una manciata di prezzemolo tritato!!!!!!!!!!!



ecco il risultato...........................buoni,buoni...almeno per noi!!!!!!!!!!


la foto è un po' sfocata perche' erano ancora fumanti quando l'ho fatta!!!
bella scusa ihih

domenica 7 febbraio 2010

TORTA (Pseudo) QUADRO d'AUTORE

Torta "QUADRO D'AUTORE" del maestro LUCA MONTERSINO
a cui chiedo scusa per lo spatascio ihihih

Vi assicuro ci ho messo tutto il mio impegno...ma si vede che non è bastato...
non è venuta come doveva essere e per giunta ho cancellato
tutte le foto che avevo fatto....convinta le avessi gia' caricate sul pc.........
quindi dell'interno nemmeno una...UFFA!!!1
per fortunata mia figlia ne aveva fatte un paio'
col suo telefonino ...ed io pur non
essendo soddisfatta del risultato ho voluto postarle.........
. come potete notare è colata tutta la gelatina rossa....un macello....ma in compenso
era di un buono...i miei ospiti hanno fatto il bis!!!!!!!!!!!!



venerdì 5 febbraio 2010

COME TI CUCINO I CARCIOFI

Chiedere a mio marito ...""se esci mi porti un po' di verdure??""... equivale a passare una giornata in cucina a pulire e lavare .....praticamente darsi una zappa sui piedi da sola..........ma stavolta gli avevo detto di non caricarsi,di portarmi l'indispensabile per
un po' di giorni................QUINDI.....uomo avvisato.............. (pensavo io))
Be'.... non mi arriva con una cassetta con 35 carciofi e.una cassetta di friarielli........

grrrrrrrrrr....volevo scorticarlo vivo.....e meno male..... l'avevo avvertito.......

per i friarielli una volta puliti e lavati.....una faticaccia che non vi dico....con la pioggia dei giorni scorsi erano pieni di terriccio bagnato..............li ho appena appassiti in padella e freddi li ho divisi e congelati in bustine........
ora dovevo pensare ai carciofi.............come consumare .tutti quelli ???
intanto comincio a pulirli.............mani nere perche' non riesco a far nulla coi guanti..
e penso...................
ecco come li ho consumati..........!!!!!!!!!!

Carciofi all'insalata :
divisi a spicchi,cotti in acqua,sale e limone, una parte li ho congelati ed un'altra li ho conditi con aglio,prezzemolo, olio e limone!!!!





Carciofi affogati: (Ho affogato i carciofi al posto del marito)

Tagliati a spicchi i carciofi,li ho messi in pentola con aglio,olive nere di Gaeta,capperi,
prezzemolo,sale olio e un poco di acqua............oltre che mangiati cosi'potranno essere utilizzati come condimento per ....spaghetti o linguine!!!!!!!!!!

ed infine li ho fatti imbottiti...

Carciofi imbottiti:

tagliati a meta',sbollentati appena in acqua,sale e limone,scolati e messi in una capace padella con poco olio,fatti soffriggere un po' per lato,riempiti con provola e prosciutto cotto................e fatti andare per qualche minuto.............

ecco come si presentano...............

una volta sciolta la provola (potete usare formaggi a piacere),versate con un cucchiaio
l'uovo sbattuto con sale,pepe e parmigiano grattugiato....solo sull'incavo del carciofo!!
e coprite con un coperchio..........nell'attesa che l'uovo rapprenda!!
e voila'. ..ecco il risultato finale..........buonissime!!!!!!!!!

FATTO!!!

giovedì 4 febbraio 2010

PANPOLENTA


Questa ricetta mi è stata data tantissimi anni fa da una amica di Narni (TR) ed è
tra i dolci preferiti di mio marito ......è un dolce che si conserva per giorni e vi
consiglio di tagliarlo a fette sottili.........

ecco come fare..............

occorrono 250g.di farina,250g di farina di polenta,300g.di burro fuso,
300g.zucchero,4 uova,1 vanillina,1 bustina lievito per dolci ed 1 bicchiere da vino
di rum o vermuth.........

versate in una ciotola le farine,la vanillina ,il lievito e lo zucchero,mischiate
e unite le uova sbattute e il rum....per ultimo il burro fuso,date una bella mescolata e
versate in una teglia imburrata e infarinata...
in forno caldo a 170/180° per circa 25/30'
una volta sfornata...spolverizzate con zucchero a velo !!!!!!!!!




mercoledì 3 febbraio 2010

TROCCOLI LUCANI con sugo di ricotta e .....


ancora una ricetta veloce e semplice ....spero sia gradita!!!!!!!!!!!!
Avevo questo tipo di pasta da consumare e ho pensato di usarla per questa ricetta..
un connubio perfettissimo!!!!


ho cotto le salsicce coperte.. con olio,vino bianco e poca acqua.... tolte le salsicce,
ho fatto mantecare nel sugo la pasta con un mestolino d'acqua di cottura e aggiunto ricotta fresca,pepe e abbondante parmigiano....buonissimiiiiiiiiiiiiii

e pensare che molti dicono che si perde troppo tempo per cucinare cose buone!!!!
CHE GRANDE ERRORE!!!!!!
ci vuole solo un pizzico di creativita',buoni ingredienti e tanta volonta'!!!!!!
VOI CHE PENSATE???????????????