lunedì 29 giugno 2009

TORTA EL DIABLO in 2 versioni






GRAZIE BETTY!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e anche se in ritardo AUGURI......Dedicata a TE:::::::::


Ho accettato la sfida di Betty e l'ho passata anche alla mia amica Teresa.....insieme
abbiamo deciso di farla...IO seguendo alla lettera la ricetta di BettY e LEI apportando dei
cambiamenti................






QUESTA è la MIA...............seguendo la ricetta..........unici cambiamento cara Betty.........
il non pastrocchiare ciocco fuso al cacao e acqua................infatti il cacao l'ho unito
alla farina e lievito......... e usare 3 uova in toto....dividendo e montandoli a parte.....STOP!!
quindi cambiamenti pressocche' insignificanti ma utili !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





Questo l'interno.......................



Questo il dolce appena uscito dal forno........prima di esere montato!!!

Le mie considerazioni su questa torta??????DIVINAAAAA.... tant'è che mia figlia Manu
mai contenta di niente ha deciso che come base x la sua torta di compleanno vuole QUESTA!!
e poi vorrei dare un consiglio.....la prossima volta dividero' il composto in 2 teglie di uguali
dimensioni per facilitarmi il compito di tagliarla......



Ed ecco .........quello della mia amica TERESA

..........una meraviglia....Grazie piccola!!!!!!!!!!!!!!




la sua ricetta..................


Ingredienti per il biscotto:

20 g di cacao
220 g di farina
110 g cioccolato fondente al 45 %
100 g burro
200 g di zucchero di canna polverizzato
3 uova
2 albumi
180 g di latte intero
20 g di mandole dolci con 1 amara (macinate a farina)
1/2 bustina di lievito



Ingredienti farcia:


100 g panna aromatizzata alla Strega

Ingredienti sciroppo:


200 g di acqua
100 g di zucchero semolato
20 g di liquore Strega

Ingredienti copertura

100 g di panna liquida
100 g di panna montata
100 g di cioccolato fondente al 45%


Attrezzatura:

5 stampi da crostatine dal diametro da 10 cm
5 stampi per delizie da 7,5 cm


Procedimento biscotto


Montare il burro, con lo zucchero, nella planetaria, incorporare uno alla volta i tuorli e continuare a montare, aggiungere il cioccolato fuso intiepidito.
Cambiare il gancio a frusta con quello a k, e a velocità 2 incorporare le farine setacciata con il cacao e il lievito, aggiungendo piano piano anche il latte, quando il composto sarà omogeneo aggiungere gli albumi semimontati.
Versare l'impasto in 10 formine (5 per crostatine e 5 per delizie), riempiendole per metà.






Infornare a 180 °C per 25 minuti.




Procedimento sciroppo

Far sciogliere lo zucchero in acqua, e aggiungere il liquore, far bollire per 3 min per sfumare l'alcool.




Procedimento copertura

Riscaldare la panna liquida, aggiungere la cioccolata tritata finemente, e farla sciogliere, non bisogna riscaldare troppo il cioccolato, bastano pochi minuti, aggiungere la panna montata. Far riposare in frigo per circa 30 minuti.



Assemblaggio dolce:


Bagnare le crostatine con la bagna, svuotare con un cucchiaino, le cupolette, e bagnare l'interno, e riempite con la panna montata con l'aggiunta di due cucchiai di liquore Strega
La cupola va posta sul piano incavato della crostatina, spalmare l'esterno del dolce, con la ganache, e terminare, con due coni di cioccolato.

domenica 28 giugno 2009

MUFFINS al lime con SEMI di PAPAVERO

Questi sofficissimi e buonissimi muffins sono di Olga di CIS...... da me rprodotti
fedelmemte........in piu' ne ho fatti altri con aggiunta di chicchi di ciocco fondente


Occorrre:175g.olio di semi (arachidi),225g.farina,1 cucchiaino lievito x dolci
180g.zucchero,1 uovo,1 albume,150g.latte,1 cucchiaio succo lime e
buccia grattugiata dello stesso,2 cucchiai di semi di papavero

Mescolare prima gli ingredienti secchi,a parte uovo,albume,olio,succo e scorza di lime,
poi latte,unire il tutto aggiungere i semi e mescolare pochissimo.
Distribuire nei pirottini e cuocere 20' a 190° (forno preriscaldato)





Questi invece ho aggiunto nei pirottini chicchi di ciocco......



giovedì 25 giugno 2009

GNOCCHI alla CREMA di ZUCCHINE

Ho sempre solamente mangiato gli gnocchi al ragu'.....mai avevo voluto abbinare gli gnocchi
ad altri condimenti.....poi una domenica mattina.....avevo poca voglia di cucinare... e... non
sapendo cosa fare ...apro il congelatore e mi ritrovo una busta di gnocchi(fatti da me) in
attesa di essere cucinati........scarto subito l'idea visto che l'idea di mettermi a fare il
ragu' non mi sfiorava proprio e quindi richiudo.............apro il frigo e trovo zucchine e prosciutto
cotto e in un attimo......... li collego agli gnocchi............ ma come??
Spunto e lavo le zucchine,le grattugio insieme ad un porro e le metto in una padella con olio
ad appassire,trito e unisco il prosciutto,salo e spruzzo con del vino bianco.........intanto
ho cotto gli gnocchi che appena saliti a galla ho colato e versato nella padella a mantecare con
tantissimo parmigiano e 1 bustina di panna.............

Be' in meno di mezz'ora mi sono ritrovata con un piattino davvero buono e ..........
apprezzato da tutti....e in piu'.......ORA so' che agli gnocchi potro' abbinare tanti altri sughi!!!!!!

A volte in poco tempo si riescono ad ottenere piatti piu' buoni di altri che richiedono tanta
cura e tempo....non vi pare??????

sabato 20 giugno 2009

O' PANZAROTT

E' cosi' che si chiama da noi il Crocche' di patate..........un tempo non mancava mai la
domenica sulla tavola dei napoletani....oggi che non si ha piu' tempo di niente e poi
cosa piu' importante si cerca di stare attenti alla linea.....questa delizia è stata accantonata
da molti..................ma non da me!!!!!!!!!!!!!

Io li faccio cosi'..................

Per 1 kg.di patate:


Lavare e cuocere con la buccia le patate ...io prediligo quelle rosse.......... pelarle e passarle
allo schiacciapatate , unite 2 rossi,abbondante pecorino e parmigiano grattugiato,
prezzemolo tritato,sale pepe e prosciutto cotto tritato .....con le mani formate un salsicciotto nel quale
metterete una fettina di provola.... asciugata da un paio di giorni in frigo...... arrotolate e passate prima nell'albume sbattuto e poi nel pangrattato....friggete in padella colma d'olio e bollente....

ovviamente non vi dico quanti ne riuscirete a fare..........dipendera' dalla grandezza.....
io di solito li faccio abbastanza piccoli..........

questo il risultato

Provate a farli non ve ne pentirete!!!!!!!!!!!!!!!

giovedì 18 giugno 2009

GIOCHINO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


GRAZIE a MariaRita di "Dolce e Salato" per questo giochino...........magari potro' far
conoscere qualcos'altro di me!!!!!!!!!!!

Il gioco consiste nell'elencare 5 desideri e 8 cose da fare da qui all'eternita'(come il film)
e passarlo a 10 blog.............


lo passo a.....Manu
Ely
Pupina
Furfecchia
Daniela
Daniela
Anicestellato
Betty
Roberta
Cristina


I miei desideri..............di mamma e di nonna

la salute per la mia famiglia
riavere a Napoli mia figlia e mia nipote per poterla vedere crescere
un lavoro piu' sicuro per i miei generi
la serenita' negli occhi di mio marito
avere quel tanto economico che basta a vivere senza pensieri


Ecco cio' che vorrei fare.................

Come prima cosa..............

Una bella dieta.....sarebbe opportuna.....pero'.............
Continuare a fare le mie torte
Fare x sempre tanti buoni pranzetti ai mie amici
Uscire a fare shopping con le mie figlie
Una vacanza con mio marito (è un bel po' che non la si fa')
Guardarmi intorno.........
Amare il prossimo..........
Vivere fino alla fine dei miei giorni col mio burbero e adorato maritino

Sapete che non è stato per niente facile scegliere......
chissa' quanto altro...magari pure piu' importante non l'ho scritto.....

martedì 16 giugno 2009

BABBARATA a modo mio

La Babbarata è un dolce che io ho scoperto in una ottima pasticceria a Caserta........ed ogni
volta che mi trovo da quelle parti lo compro..........qualche giorno fa' pero..................'
mi è venuta voglia di provare a farlo in casa...............ho rifkettuto un po' su quelli che potevano
essere gli ingredienti e mi sono messa all'opera......................a quanto sembra..... il risultato.....
detto da chi lo ha mangiato è stato molto vicino all'originale...........

Mi spiace non essere precisa con le dosi.....ma non credevo nella riuscita per cui ho fatto tutto
senza scriverle..................

Come prima cosa ho fatto i babbarielli (babba') piccoli.....con la ricetta gia postata..........
mentre cuocevano ho fatto la bagna con acqua,zucchero e poi ho aggiunto il limoncello.
Poi ho preparato un litro di crema pasticciera nella quale ho sciolto 9g.di colla di pesce e unito 500g.di panna montata................
Appena cotti i babba' li ho messi a bagno e poi a colare su di una gratella.........
Ho preso la teglia allungabile da plumcake e l'ho rivestita con pellicola.........fatto uno strato
abbondante di crema e inserito una parte dei babbarielli,crema e ancora babba' fino al bordo
della teglia................ ricoperto con la pellicola e messo in frigo a rapprendere...........

Una volta rappresa l'ho ricoperta con una salsa di fragole in pezzi.............

lunedì 15 giugno 2009

PREMI

Grazie e ancora Grazie......non vorrei montarmi la testa con tutti questi premi....
ihihihihihih.............chissa' se veramente li merito...........


a DANIELA di "Preparam si mincam" e a TANIA di "Dulcis in Furno"

li passo a quante di voi passando di qui vorranno prenderli........

sabato 13 giugno 2009

UN PO' di FRITTURA

Ho riunito un po' di frittini che magari possono essere idee anche per un buffet

partendo da sinistra abbiamo una buonissima frittata di spaghetti.......cuocere la pasta
scolare e versare in una zuppiera contenente uova sbattute ,parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b......versarla poi per meta' in una padella calda con un filo d'olio, sovrapporre
wurstel e formaggio a fette e coprire con la restante pasta......cuocere a fiamma bassa,
prima da un lato e poi dall'altro.......spesso la faccio con paste al sugo avanzate di ogni tipo...
è ottima!!!!!!!!!!!!!!1





POLPETTINE di ZUCCHINE

ho preso 4 zucchine di media grandezza le ho lavate,spuntate e grattugiate (e messe a colare)
lo stesso ho fatto con un cipollotto e con un pezzo di provola ormai asciuttissimo
ho aggiunto un tuorlo e abbondante parmigiano un pizzico di sale e pepe un cucchiaio di farina
mischiato bene il tutto e formato delle polpettine che ho prima passato nell'albume montato
poi nella farina di mais e infine fritto in olio bollente...

Ed ecco il PANE IN CARROZZA


Semplici e gustosi......di solito uso pane raffermo..in questo caso ho usato Pan carre'

2 fette di pane con all'interno 1 bella fetta di provola o fiordilatte,passate nella farina e nell'uovo
sbattuto con poco latte e un pizzico di sale e........fritto in olio caldo....non bollente



venerdì 12 giugno 2009

CONIGLIO a MODO MIO con contorno dPEPERONI

Questo è un piatto che cucino molto spesso...ed è diventato un mio cavallo di battaglia
nei pranzi in famiglia!!!!!me lo richiedono sempre.........

Dopo averlo tagliato in pezzi piuttosto piccoli.lo lavo per bene e lo lascio in acqua e aceto per un'oretta,dopo lo scolo e lo metto in una padella,lo copro e lo faccio scaricare dell'acqua in eccesso.Poi lo condisco con olio,aglio,una cipolla.rosmarino,alloro,salvia,sale,pepe, pancetta( o prosciutto crudo) tagliata a dadini, un cucchiaio di farina e olive nere denocciolate, faccio rosolare per bene il tutto e dopo circa 10' aggiungo un bel bicchiere di vino,(che non lascio evaporare)abbasso al minimo la fiamma e lascio cuocere coperto per 1 oretta.Viene tenerissimo e non stopposo come di solito è la carne di coniglio e a noi piace..........lo mangia persino la ns
piccola peste!!



e per contorno..............PEPERONI al Graten......


..l'unico neo è arrostire i peperoni
per cui fatico una sola volta arrostendo i peperoni e li congelo

Arrostire i peperoni,pulirli e tagliarli a listarelle,metterli in padella a con olio e aglio a fettine,
olive nere di Gaeta denocciolate e capperi dissalati....lasciate cuocere una decina di minuti e unite
una bella manciata di pane grattugiato e mantecate il tutto............una delizia


mercoledì 10 giugno 2009

e ora... UN QUARTETTO di PASTE

Ho notato che avete gradito ihihiih...per cui se permettete continuo la saga delle paste

Iniziamo con "pasta e piselli"...che adoro............ far soggriggere una bella cipolla con q,b
di olio evo,aggiungere pancetta a dadini,rosolare e unire i piselli e un mezzo bicchiere di acqua.
coprie e cuocere una decina di minuti facendo attenzione che non attacchi.Aggiungere acqua
a sufficienza per cuocere la pasta e portare a cottura gli spaghetti spezzettati....
P:S...io preferisco gli spaghetti...ma volendo potete mettere i tubetti....


poi abbiamo i tagliolini al ragu' di carciofi......

Soffriggere la cipolla ,agg.re i carciofi puliti e tagliati sottili ,sottili rosolarli ben,bene.Unire i capperi,la salsa e il pepe(facoltativo),coprire e cuocere per 1 oretta.Cotta la pasta,condire col sugo e abbondante parmigiano e prezzemolo tritato.


Continuiamo con Paccheri,salmone e zucchine.......
In una capace padella,appassire le zucchine tagliate a rondella unire un cipollotto tagliato sottile
e cuocere quanto basta.Scolare la pasta al dente, versarla in padella con il salmone tritato,panna e abbondante parmigiano grattugiato e mantecare il tutto....


Per ultimo abbiamo...Manfredi al ragu' con ricotta
Per questa ricetta occorre un bel ragu...che troverete gia' scritta nel blog,......e i "manfredi"
io per far vedere bene ho messo la ricotta in evidenza.....ma dovrete mischiarla col
sugo prima di metterla sopra ogni piatto e poi versare sugo e coprire con parmigiano...

lunedì 8 giugno 2009

TRIS di PASTA




Visto che di ricette attetrate ne ho un bel po' ho pensato di unire qualche primo,per non
essere noiosa............

iniziando da ds.....RIGATONI alla carbonara di ZUCCHINE .............affettare zucchine
sottilmente e farle appassire in padella con olio e cipolla,intanto cuocere la pasta e a
parte sbattere uova e abbondante parmigian o.Una volta cotta la pasta ,scolare e unirlo
in padella alle zucchine,versare l'uovo e mantecare il tutto x pochissimi minuti.....
servire aggiungendo a ncora parmigiano!!!

poi ci sono le orecchiette conFRIARIELLI e PROVOLA.......fate cuocere i friarielli dopo averli puliti e lavati in olio e aglio....nel frattempo cuocete la pasta.....che una volta cotta andra' saltata in padella aggiungendo provola secca(un po' di giorni in frigo) e abbondante parmigiano....se occorre
come liquido usate acqua di cottura della pasta.........


infine..ORECCHIETTE con RICOTTA e PROSCIUTTO.....mentre cuoce la pasta..in una padella fate soffriggere un pezzetto di cipolla finissima e il prosciutto cotto tritato,unite la ricotta e
scioglietela con un mestolino di acqua di cottura......cotta la pasta...saltate nella padella con il sugo e mantecate con parmigiano.....

mercoledì 3 giugno 2009

TORTA COMUNIONE




Questa torta io non l'avrei mai dovuta fare....doveva essere una mia amica a farla..
una vera artista......invece sapendo che lei non avrebbe potuto.....l'ultimo giorno mi
sono offerta io.........quindi prepara decorazioni,la pasta mmf,il pds ,la crema,la panna...
in contemporanea con la preparazione della torta poker.......UN MACELLO....mi
sentivo la testa nel pallone.....ma ormai ero decisa a continuare.............di sicuro non
ha niente a che vedere con la torta della mia amica artista ma...io ho fatto l'impossibile
per farla quanto piu' carina possibile................eh..siiiii....poi alla fine anche la mia amica è riuscita nell'impresa....per cui alla fine il mio caro nipotino acquisito....ha avuto ben 3 torte.....
poiche' la mamma era ignara del fatto che avessimo anche noi fatto le torte ihihihihihihih

Il solito pds,bagnato con acqua zucchero ed essenza di limone, farcito con
crema pasticcera al limone e panna e tante tante fragole... delle quali il piccolo
è ghiottissimo.....(vero ANTO?)e ho ricoperto e decorato col mio mmf........

ed ecco il risultato............io sono soddisfatta.....è piaciuta a tutti....anche come gusto|||