venerdì 31 ottobre 2008

zucca di HALLOWEEN



emamama Questa zucca e'stata intagliata da mio padre per mia figlia che stasera
andra'vestita da fantasma a incutere paura a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!
DOLCETTO O SCHERZETTO???IHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIOHOHOHOHOHOHO

Biscotti Halloween




emamama
FELICE HALLOWEEN
Ciaoooooo........................oggi voglio presentarvi i biscottini che ho preparato con mia
figlia Noemi...............si è tanto divertita nel decorarli............stasera saranno il dono per i
bimbi che busseranno alla ns porta

INGREDIENTI:
La ricetta della frolla è presa dal mensile "Piu' Dolci"
100g.farina
1 vanillina
150g.burro
1 uovo
100g.zucchero a velo
acqua q.b.per impastare
Per la frolla al cacao:
350g.farina
30g.cacao
2 uova
170g burro
120g.zucchero a velo
Impastare velocemente tutti gli ingredienti,formare 2 palle che metterete a riposare
in frigo per 1 ora.Riprendere l'impasto e formare a piacere i biscotti.
Cuocere i biscotti su teglia ricoperta da carta forno per 14' a 180°,una volta cotti e
freddati procedere con decorazioni con ghiaccia decorata,,,,,,,,,,,,cosi' fatta:280g.zucchero a velo,20g.di albumi e 20 g.di succo limone,montare il tutto fino ad ottenere un composto
sostenuto e spumoso.Ricordate di coprirlo fino al momento dell'uso

martedì 28 ottobre 2008

torta Pimpa


emamama

Fatta per il compleanno della piccola Noemi..........
x teglia da 24cm.
INGREDIENTI base:
6 uova
180g.burro
40g.cacao
180g.zucchero
1 bustina lievito dolci
PROCEDIMENTO:
montare i rossi con meta' zucchero e burro morbido,a parte gli albumi col restante zucchero.
Setacciare farina,cacao e lievito e unirle ai rossi
alternando con gli albumi.Versare in teglia e cuocere a 160à x 30'.
Farcire con nutella e panna insieme............
Ricoperta con mmf per meta' e l'altra con granella di zucchero..............la pimpa e il mare sono
dipinti con coloranti alimentari...............

lunedì 27 ottobre 2008

tiramisu'alla nutella

con questa ricetta partecipo a "le ricette del cuore"
emamama
Questo tra tutti e'il dolce preferito dal mio adorato maritino...in particolare perche'fatto con la nutella!!!(e a chi non piace!!)Da quando siamo sposati(quasi8anni)ogni volta al suo compleanno per fargli un bel regalo devo proporgli il tiramisu'e quindi per variare ogni tanto gli metto la nutella e altri ingredienti.....come in questo caso
.La cosa piu'importante e'che mi fa piacere accontentare il suo palato.......almeno il giorno del suo compleanno!!!!


INGREDIENTI:



1PACCO DI ORO SAIWA
80GR.DI LATTE CONDENSATO
200CL. DI CAFFE'
200CL.DI LATTE FREDDO
400GR..DI PANNA DA MONTARE
200GR.DI MASCARPONE
NUTELLA A VOLONTA'


PROCEDIMENTO:
Preparare una crema unendo il latte condensato il mascarpone e 200gr.di panna montata.
Bagnare i bioscotti con il latte e il caffe'adagiarli man mano in una teglia di alluminio,versare una parte della crema e aggiungere a cucchiaiate la nutella, continuare fino ad esaurimento degli ingredienti.Completare aggiungendo la panna montata e spruzzi di nutella.
PRATICAMENTE......DIETETICA!!!!

Filetto di maiale a modo mio


emamama
Un giorno avevo da cucinare un bel filetto,avevo voglia però di provare qualcosa di diverso,
così apro il frigo alla ricerca di non so' cosa e ritrovo un barattolo di senape quasi in scadenza
e mai usato............. del prosciutto crudo e una birra aperta................ed ecco accendersi la
famosa lampadina....................Prendo una capace padella,metto una cipolla di tropea a fettine
sottili,poco olio e lascio appassire,intanto taglio il filetto a fette lo massaggio con la senape e
lo avvolgo con le fette di prosciutto,poi lo rosolo nella cipolla e lo insaporisco con 1 cucchiaino di paprica piccante,a fiamma alta verso un bicchiere di birra,lascio evaporare e copro per un 15',
riscopro e negli ultimi 5 minuti aggiungo mezza bustina di panna....................risultato..................
per niente male...............tanto che ormai sono richiestissimi da tutta la famiglia

Parmigiana di melenzane


emamama
Questa è la parmigiana che piace a mio padre...........per lui ........questa è la Vera parmigiana
e mamma la fa cosi':
Lavate e sbucciate le melenzane,tagliate a fette non troppo sottili,passate nella farina e
nell'uovo sbattuto con sale,pepe e abbondante parmigiano e friggete in olio bollente.
intanto fate una bella salsa ristretta (ideale il ragu') che vi servira' per condire le melenzane.
In una teglia stendete un velo di salsa,fate un letto di melenzane e cospargete di mozzarella
a fette (potete usare anche provola o fiordilatte) e parmigiano grattugiato ,altra salsa e cosi'
fino ad esaurire gli inredienti.In forno per 20' a 180°

Cornetti di sfoglia


emamama

Una ricettina semplice,semplice.........
INGREDIENTI:
1 conf.di pasta sfoglia
prosciutto cotto
formaggi grattugiati (ho usato quelle provolette piccanti piccoline)
1 uovo per spennellare
PROCEDIMENTO:
Dividete la sfoglia in 8 triangoli,su ogni triangolo stendete una mezza fettina di prosciutto
e una manciata di formaggio,arrotolate dalla parte piu' larga fino alla punta,spennellate
con uovo e infornate a 180° per 10'15'........davvero sfiziosi

Torta scacchiera



emamama
Salve a tutti, eccoci di ritorno dopo un assenza forzata con un po' di ricettine
che spero vi piacciano..................cominciamo con un dolce che ho preparato sabato per
la mia amica Iris....................TORTA SCACCHIERA:
ho usato gli stampi della Wilton
INGREDIENTI:
400g.farina
350g.zucchero
350g.latte a temperatura ambiente
250g.burro morbido
4 uova
100g.ciocco fondente
1 pizzico di sale
1 bustina vanillina
1 bustina lievito per dolci
Procedimento:
Sciogliere il ciocco e aspettare che si raffreddi,intanto sbattere le uova e unirvi 1/3 del latte
e la vanillina,a parte unire
farina,zucchero,sale e lievito e mischiare per bene,aggiungere il
burro morbido e il resto del latte (tranne una tazzina) da ottenere un impasto sbricioloso e
morbido.Ora unite il composto di latte e uova e amalgamate il tutto,dividete in 2 e in una
aggiungerete il ciocco fuso e nell'altra la tazzina di latte.Versate alternando i colori negli stampi
e cuocete per 20',25' a 170° 180° (regolatevi con il vs forno).
Aspettate che le tortine si raffreddano e poi sovrapponetele inserendo tra loro uno strato
di nutella,coprite il tutto con crema ganasce e decorate con panna
per le mie decorazioni di panna sono stata aiutata da due splendidi bimbi....Antonio e Chiara
P.S ho sbagliato a sovrappore le torte e tanto tanto una scacchiera non è venuta ma..................
vi assicuro la bonta' del dolce

sabato 18 ottobre 2008

Polpette ai peperoni light


emamama
Ancora una ricetta light,per la raccolta di Manu.............................
Giorni fa seguivo distrattamente" la prova del cuoco" ............stavano preparando............polpette e peperoni...........però la ricetta prevedeva molti grassi........addirittura se ricordo bene.......la pancetta tritata nelle polpette...............e allora mi si è accesa la "lampadina" .... visto che ero fornita sia di carne che di peroni l'ho adattata a ricetta light cosi'....................................
INGREDIENTI: x 4
Carne magra macinata (in casa)400g
pezzetto di pane integrale bagnato in acqua(1 panino integrale)
uovo 1
una spolverata di parmigiano (1 cucchiaio)
sale,pepe q.b
peperoni (4)
cipolla (1 grande di Tropea)
1 cucchiaio di olio evo
pelati (1 scatola)
PROCEDIMENTO:

In una ciotola impastare la carne,l'uovo,il pane ammollato e strizzato,il parmigiano,sale e pepe,
ricavare delle polpettine medie,a parte in una capace padella mettere la cipolla affettata,sopra i peperoni tagliati a tocchettoni e ancora sopra una scatola di pelati,salare e adagiare le polpettine
irrorare con 1 cucchiaio di olio e mezzo bicchiere di vino bianco,coprire e cuocere per 40'.
Controllate che non attacchino,Vi consiglio padella antiaderente...................
Di certo quelle viste in tv erano piu' guduriose...........ma Vi assicuro che non si nota la mancanza di grassi mangiando le mie polpette light!!!!!!Provatele e fatemi sapere........

lasagne alle verdure light



emamama
Ho letto della" raccolta di ricette light "di Manu e visto che in questo periodo stiamo"cercando"di stare a dieta voglio postarvi questa ricetta molto gustosa ma vi assicuro molto light!!Fatta da mamma......
INGREDIENTI x4persone
1confezione di lasagna fresca
mezzo litro di latte scremato
2cucchiai di olio evo
1cucchiaio e mezzo di farina
sale e pepe q.b.
4zucchine medie
1mazzetto di asparagi
200gr.di provola
1 cucchiaio di parmigiano
PROCEDIMENTO:
Tagliare a julienne le zucchine,pulire gli asparagi e sbollentare per 5minuti circa poi passarli in padella con una cipolla e 1cucchiaio di olio coprendo,lasciare cuocere fino ad asciugare l'acqua di vegetazione.Fare la besciamella con un solo cucchiaio di olio la suddetta farina e il latte sale e pepe.Intanto cuocere la lasagna.In una teglia rettangolare stendere un po'di besciamella coprire con 1 strato di pasta aggiungere le verdure condire con qualche cucchiaio di besciamella e fare un'altro strato di pasta,ancora verdure besciamella e provola a pezzetti,ultimare con lo strato di sfoglia.Coprire con la restante besciamella e spolverizzare con il parmigiano.In forno per 20'a 180°.
vi assicuro la bonta'!!!!
p.s.mamma non ha usato i 250 gr.di pasta sono avanzate 5 sfoglie.

venerdì 17 ottobre 2008

peperoni imbottiti di nonna tic e tac

Con questa ricetta partecipo a "i sapori della nonna".
emamama
Questa ricetta è un must della mia nonna tic/tac
cosi' soprannominata da mia figlia Noemi quando
ha iniziato a parlare perche' nonna quando la vedeva le faceva sempre tic e tac tic e tac con le mani..........la mia nonna ha la tenera eta'di 84 anni!!!E tutti noi amiamo i suoi peperoni.



INGREDIENTI:
peperoni
prosciutto cotto
melenzane a funghetto
provola
olive nere di Gaeta
capperi
uova
sale,pepe q.b.
olio evo q.b.
PROCEDIMENTO:
Arrostire i peperoni,spellarli cercando di non romperli.In ogni peperone mettere una fetta di prosciutto, una di provola, melenzane, olive denocciolate e capperi.Passarli nell'uovo sbattuto con sale e pepe e friggerli in olio bollente poi abbassare la fiamma (per non farli bruciare)e cuocere delicatamente......DELIZIOSI!!!!!!
P.S. scusate per la foto......non rende giustizia!!!!

filetti di dentice su letto di patate



emamama
INGREDIENTI:x 4persone

4filetti di dentice
5patate medie
100gr.olive nere di gaeta snocciolate
1cipolla piccola
olio evo q.b.
pane grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO:
Sbucciate e con la mandolina affettate le patate
lavatele, salate, pepate aggiungete olio e cipolla affettata.Stendetene una parte in una teglia,adagiatevi i filetti aggiungete le olive e coprite con le restanti patate.Spolverizzate il tutto con pane grattugiato.In forno per 40'a 170°.
P.S.x la cottura regolatevi in base al vs forno.E.....BUON APPETITO!!!!

involtini di tacchino


emamama
INGREDIENTI:

tacchino a fette
prosc.cotto
carciofi
formaggio svizzero(l'importante e'che sia stagionato)
olio evo e burro q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
1cipolla
sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Pulire i carciofi, tagliarli a fettine sottili passarli in padella con una cipolla piccola,
salare, pepare e portare a cottura per 15 minuti.Su ogni fetta di tacchino stendere
il prosciutto i carciofi e il pezzetto di formaggio.Arrotolare fermando con uno stecchino
e mettere in padella con poco olio e burro,rosolare a fiamma alta poi aggiungere il vino
e portate a cottua coperto.Con gli avanzi di prosciutoo carciofi e formaggio frullate
e versate sugli involtini.BUONISSIMAAAAAAAA!!!!

Torta al limone


emamama
Questa torta è stata fatta dalla mamma per il compleanno della nonna ........
INGREDIENTI:
P.d.s..............di cui posterò a parte la ricetta,per non ripetermi ogni volta
Per la CREMA PASTICCERA................come sopra
100g.di pasta al limone (nei negozi di articoli per pasticcerie)
6 g. di colla di pesce
6 mele annurche
6 cucciai di zucchero
3 cucchiai di burro
250g.panna montata
PROCEDIMENTO:
Tagliate le mele a cubetti e caramellate con i 6 cucchiai di zucchero e i 3 cucchiai di burro.
Aggiungete alla crema, la panna montata , la pasta di limone e la colla di pesce(precedentemente ammollata)mischiate bene il tutto.
Inserite nel ruoto a cerniera una base di pds,bagnate con acqua,zucchero e limoncello,stendete le mele ormai fredde e versateci sopra la crema,mettete in frigo per 1 ora.
Riprendete la torta e mettete l'altra base di pds,bagnate e rimettete in frigo per la notte.........
il mattino dopo togliete con delicatezza dal ruoto e ripassate sulla torta un leggero velo di panna(.in frigo ancora 1 ora) che vi servira' per far aderire la pasta di zucchero.
Io l'ho decorata con fiori sempre di mmf

martedì 14 ottobre 2008

Orecchiette Cozze e friarielli


emamama
Questa è una ricetta vista su Skai qualche tempo fa da mio marito e da lui modificata...............
noi tutti eravamo scettici sulla riuscita di questo piatto,ma dopo averlo assaggiato vi assicuro
che ci siamo ricreduti.............eccome!!!!!!!!!!!
non vi do le dosi esatte,solo gli ingredienti............per le quantita' andate ad occhio.
PROCEDIMENTO:Pulite le cozze e bollitele in poca acqua salata,appena aperte,togliete
dal fuoco e sgusciatele.Conservate filtrata l'acqua di cottura.
A parte,pulite e lavate i friarielli(una spece di broccolo diffusissimo a Napoli),spezzetateli e
soffriggete in padella con aglio a pezzettini e peperoncino,portate a cottura aggiungendo ogni
tanto un mestolo di acqua delle cozze(non aggiungete sale,assaggiate prima).
Poco prima di spegnere unite le cozze e una volta cotte le orecchiette saltate tutto in padella
con una generosa manciata di parmigiano...........................buonissime!!!!!!!!!!

lunedì 13 ottobre 2008

gatto'di patate fritto


INGREDIENTI:
NON METTO LE DOSI ESATTE PERCHE'QUI CHI PIU'NE HA PIU'NE METTA!
PERO'POSSO DIRE CHE I PRINCIPALI SONO:UOVA,FORMAGGIO GRATTUGIATO,SALUMI VARI(MORTADELLA,PROSC.COTTO O CRUDO,SALAME PROVOLA).
SALE E PEPE Q.B.E PER AMMORBIDIRE UN PO'DI BURRO.
PROCEDIMENTO:
BOLLIRE PELARE E SCHIACCIARE LE PATATE,SBATTERE LE UOVA INSIEME AL FORMAGGIO GRATTUGGIATO AGGIUNGERE SALE E PEPE E UNIRE ALLE PATATE SCHIACCIATE,MESCOLARE BENE ED IN FINE AGGIUNGERE I SALUMI E LA PROVOLA.
METTERE UN FILO D'OLIO EVO E PANE GRATTUGGIATO A COPRIRE IL FONDO DELLA PADELLA
ANTIADERENTE, FAR RISCALDARE UN PO'E POI
ADAGIARE IL COMPOSTO.FAR CUOCERE A FUOCO
MEDIO(ATTENZIONE A NON FARLO ATTACCARE)
CAPOVOLGERE E RIPETERE QUANTO SOPRA.
BUON APPETITO!!!

Zuppette o Diplomatiche


INGREDIENTI P.D.S
6 uova
250g.zucchero
250g.farina
1 bustina vaniglina
sale q.b
teglia 22x24
Per la crema:
mezzo l.di latte
2 tuorli
2 uova intere
180g.zucchero
100g.farina
un pizzico di sale
1 bustina vaniglina
Pasta sfoglia:
2 rotoli pronti (piu' grandi della teglia)
PROCEDIMENTO:
Preparare la crema e il p.d.s il giorno prima.
Nel giorno che serve preparare le sfoglie in questo modo: stendere le sfoglie sulla placca da forno
rivestita di carta forno,bucarle con i lembi di una forchetta e spolverizzare con zucchero a velo,
infornare a 200°x il tempo di doratura (siate attente a non bruciarle).
Ora foderare una teglia con pellicola (debordando abbondantemente) mettere una
sfoglia a misura,coprirla di crema e rivestire di fette di p.d.s larghe 2 cm (ben strette),bagnare con liquore a piacere, coprire ancora con crema e finire con l'altra sfoglia.Chiudere il tutto con
la pellicola che deborda e mettere sopra un peso uniforme (ho messo un tagliere e sopra ho
appoggiato scatole di pelati),lasciare in frigo per qualche ora,poi scoprire e capovolgere su di un
tagliere,tagliare a quadrotti di 6cmx6 con un coltello a seghetto e spolverizzare di zucchero
a velo..............una bonta'
ricetta di Cameron

Cartucce napoletane


INGREDIENTI:
200g mandorle (tritate con 1 cucchiaio di zucchero)
100g.farina 00
50g.fecola
200g.zucchero(meno cucchiaio per mandorle)
160g.burro morbido
20g.burro fuso
4 uova
1 pizzico di bicarbonato d'ammonio
1 pizzico di sale
3 gocce di essenza di mandorle amare
buccia di 1 limone grattugiata .
PROCEDIMENTO:
mischiare la farina di mandorle con 2 uova e gli aromi.Riposare per 1 ora.
Intanto lavorare il burro morbido con lo zucchero e l'ammoniaca,unire alternando
1 cucchiaio di farina di mandorle e 1 di uova sbattute fino ad esaurimento,agg.re il burro
fuso e per ultimo le farine setacciate.
Lasciare riposare l'impasto per 1 ora a temperatura ambiente,poi inserirlo in un sac a poche
con bocchetta liscia e distribuirlo nei cannelli foderati di cartine.
Cuocere a 170à per 10' poi a 160à per altri 8/10'
(ricetta di -Elisabetta Cuomo)
P.S sono riuscita a fotografare solo questi............non mi hanno dato il tempo........Buonissimi!!!!!


BABA' con m.d.p facilissimi


INGREDIENTI:
3 uova
70g.burro morbido
30g.zucchero
1 pizzico di sale220g.farina manitoba
12g.lievito di birra
BAGNA:
500g.acqua,200g.zucchero,buccia limone,portare a bollore
PROCEDIMENTO:
Fare un lievitino con 25g,farina,12g lievito e 1 cucchiaino di zucchero,dopo circa 1 ora
inserire nell'ordine gli ingredienti e avviare la funzione impasto.
Imburrare gli stampi riempirli per 1/3 e metterli a lievitare per 1 ora.
In forno a 180° per 10/12' .
Una volta cotti,raffreddarli e immergerli nella bagna (a piacere unire rhum o limoncello)
bollente...........
Decorare con panna e fragole




Cake di zucchine


INGREDIENTI:
120g.farina
250g.formaggio tipo scamorza
400g.zucchine
1 cipolla media
4 uova
50g.latte
50g.di olio o burro
sale,pepe q.b
PROCEDIMENTO:
Grattugiare zucchine e cipolla,passarle in padella con pochissimo olio per qualche minuto.
Sbattere i rossi con olio e latte,unire le zucchine raffreddate , il formaggio grattugiato,la farina,
il lievito,sale e pepe,mischiare il tutto e per ultimo agg.re dal basso verso l'alto gli albumi
montati a neve.Versare in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno a 160/170°
per 40'.

domenica 12 ottobre 2008

Cake con le fave


INGREDIENTI :
2 cipollotti
200g.fave
2 cucchiai di olio evo
3 uova
200g farina
2 cucchiaini di lievito in polvere
45 g. di olio di semi(arachidi)
120g. latte
20g.pecorino grattugiato
80 g.di formaggio svizzero
sale,pepe q.b
PROCEDIMENTO
Stufare i cipollotti in poco olio,unire le fave,sale,pepe e mezzo bicchiere di acqua calda.
Cuocere per 10 minuti e raffreddare.In una terrina sbattere le uova,unire , la farina,l'olio,,il latte,i formaggi
le fave raffreddate,sale e pepe q.b,versare il tutto in uno stampo da cake foderato con carta forno.
Cuocere a 180° per circa 40/45 minuti